venerdì 28 marzo 2008

Isola di Sark, isola senza automobili


Sark, (Channel Island Regno Unito) è la più piccola delle Isole del Canale, a circa 80 miglia dalle coste inglesi. È lunga appena cinque chilometri e larga tre; un paradiso per solo seicento abitanti, non è parte integrante della Gran Bretagna, né uno Stato sovrano, ma come definito da Elisabetta I quattrocento anni fa ''un nobile feudo''.

Dall’isola sono da sempre bandite le automobili e le corriere, e altro qualsiasi mezzo di locomozione, non c'è illuminazione stradale ed esiste solo qualche trattore per agevolare i lavori nei campi.

Per il resto solo cavalli, scarpe e biciclette (820), la grande tempra dei suoi abitanti dal forte carattere e resistenza fisica, mai tentati dai venti di cambiamento.




Anche da un punto di vista politico vigeva il sistema feudale fino a qualche mese fa, dove il potere centrale era esercitato dal Signore, Sir Micheal Beaumont , l'erede dei De Carteret; primo Signore di Sark, tutt'ora vivente, che ora verrà sostituito da un assemblea elettiva di 28 cittadini, ma che nei fatti cambierà poco la tranquilla vita dei suoi abitanti.

L’isola offre lungo i tratti di costa i panorami più belli e pittoreschi del Regno Unito, l’atmosfera di relax giusta per ritemprare il fisico e mente.

Per informazioni su come arrivare e alloggiare sull'isola Sark , Visit Britain
Arrivare a Sark ; si arriva fino all'isola di Guersey o Jersey, collegamenti con le principali città inglesi ,Parigi, Dusseldorf, Cork, Dublino, poi per raggiungere Sark c'è un battello con un tempo di percorrenza di circa 40 minuti circa.

Alloggiare a Sark: nell'isola ci sono solo piccoli alberghi in realta più delle deliziose guest house.
Informazioni Turistiche : Isle of Sark

6 commenti:

  1. dev'essere un paradiso semi sconosciuto x fortuna buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. che meraviglia di posto... chissà se riuscirò a viaggiare quando la ciurma sarà cresciuta... ne frattempo i bei posti me li godo qui, grazie della tua visita!
    buona serata Ely

    RispondiElimina
  3. sono le famose isole del canale, sarebbe un sogno andarci

    RispondiElimina
  4. Ma guarda un po, dopo tantissimo tempo che giro ed a costruire Blog da anni nel web vado a trovare una persona con un Blog sul quale cè un argomento del genere:HAI IL MIO SOGNO CHE FORSE NON SAPEVO DI CERCARE MA CHE HO TROVATO E SONO FELICE DI AVERE AVUTO LA TUA VISITA PERCHE IO ANDRO' IN QUEST'ISOLA. DICO LA VERITA' PERCHE SOLO PER UN COMMENTO IN UN FORUM IMPORTANTE , UN GIORNO UNA PERSONA MI HA DETTO :(sai gianmaria se fossi in te io se aprirei un ristorante lo chiamerei maidireristorante) ..ebbene io ho fatto fare un sito immediatamente (il secondo) che adesso è il mio sito ufficiale a questo indirizzo www.maidireristorante.net
    Ti ringrazio molto hai un fantastico Blog.
    Andro in quest'isola....non ce la faccio piu di questa Italia bruttissimoa.

    RispondiElimina
  5. è un sogno un posto cosi

    Andrea

    RispondiElimina