martedì 8 aprile 2008

Wengen andare a sciare senza auto

Siamo in primavera e il tempo ci regala delle bellissime giornate di sole e delle montagne ancora ben innevate. Una delle stazioni sciistiche raggiungibile senza auto è Wengen, che fanno di questo paese una destinazione da turismo lento. Un paese di villeggiatura soleggiato su una terrazza naturale protetta dal vento ai piedi della Jungfrau a 1274 m di altitudine. Wengen chiusa al traffico automobilistico offre soprattutto alle famiglie un bel comprensorio per sciatori ed escursionisti attorno al Männlichen e al Piccolo Scheidegg. Il paesaggio è reso caratteristico dai chalet e dagli hotels in stile Belle Epoque, dove si racconta che in questo piccolo villaggio nacque lo sci alpino, come leisure per i turisti inglesi. La sua posizione naturale garantisce ore di esposizione la sole più lunghe rispetto ad altre località. . Al villaggio si arriva dal 1893 a bordo della «Wengernalpbahn» che parte da Lauterbrunnen, dove le auto vengono parcheggiate.
Wengen è punto di partenza di escursioni sulla Jungfrau. Ci sono le pareti d’arrampicata più belle e difficili del mondo. Da Wengen è possibile collegarsi con le stazioni della Ferrovia della Jungfrau per raggiungere lo Jungfraujoch dove tra le stazioni di Eigerwand e Eismeer nel tunnel lungo 7 km si aprono delle finestre sui ghiacciai. Lo spettacolo naturale è magnifico.
Tourist Information Wengen Dorfstrasse 4943823 WengenTel. +41 (0)33 855 14 14Fax +41 (0)33 855 30 60 info@wengen.ch, info Ente del Turismo Svizzero
Da Milano in treno circa 4 ore con fermate e cambio a Spiez, Interlaken Ost, Lauterbrunner, Wengen orario dei treni

2 commenti:

  1. le piste sono ancora ben innevate, ci sono stato il weekend scorso

    RispondiElimina
  2. decisamente non amo la montagna ,sono una mare dipendente,ma questo luogo dovrebbe essere una fiaba niente macchina da sogno ciao

    RispondiElimina