mercoledì 19 novembre 2008

Guida verde : Vienna in versione ecofriendly

Vienna oltre che essere una delle città europee più interessanti in questo periodo c'è il mercatino di Natale è uno delle città più aperte disponibile ad un approcio di tipo eco-friendly, una città con grandi parchi, grandi spazi, biciclette disponibili ovunque a tutto questi si affianca ora anche una serie di indirizzi ecofriendly che vanno dall'albergo al ristorante, che fanno di vienna una destinazione di turismo lento e di turismo sostenibile.
Alberghi: Das Triest, 12 Wiedner Hauptstrasse Vienna, Austria è uno degli alberghi al mondo progettati per essere eco sostenibile dal controllo del clima interno, alle lenzuola, energia da fonti rinnovabili e menu da alimenti di agricoltura biologica.

Shopping:Gabarage Upcycling Design,6 Schleifmühlgasse Vienna un negozio di design, oggetti realizzati con materieali eco compatibili.Naschmarkt: Getriedemarktstrasse tra Linke Wienzeile e Rechte Vienna, è un mercato all'aperto dove arrivan i contadini a vendere i loro prodotti delle fattoria bilogici al 100% non solo alimenti ma anche saponi, lane, berretti, calze.

Andare a mangiare: Hollmann's Salon 3 Grashofgasse Vienna, vicino Spephansplatz, approccio eco compatibile dall'arredamento al menù biologico.Wrenkh, 10 Bauernmarkt Vienna, Uno dei ristorante ecocompatibili vedure e frutta proveniente dal Naschmarkt è famoso per uitlizzo die prodotti biologici e biodinamici.
Vino biologico a Vienna a Grinzing: La viticoltura a Vienna ha più di duemila anni. Oggi la città, che possiede una sua propria regione vinicola, si presenta sulla scena vinicola vivace e dinamica. 700 ettari di vigneti vengono coltivati all’interno dei confini urbani, sono un’importante fattore ecologico e un amato luogo di ricreazione. Riesling, Weissburgunder, ilBlauen Zweigelt il tutto rigorosamente biologico al 100%.
Dal 1 Ottobre 2008 al 18 Gennaio 2009 Mostra di Klimt al Belvedere

5 commenti:

  1. ci ha stupiti molto il suo blog interessante e ricco di informazioni introvabili altrove

    RispondiElimina
  2. bello questo avvicinarsi ai luoghi scegliendo cose che fanno bene a noi e all'ambiente . i miei complimenti per il tuo sempre attento lavoro . e penso questa sia un 'altra di quelle città che tutti noi sognamo di poter visitare almeno una volta nella vita e che dev'essere stupenda all'avvicinarsi delle feste . un cordiale saluto

    RispondiElimina
  3. Vienna non l'avevo mai vista sotto questo punto di vista, anche il vino poi, ma chi l'avrebbe mai immaginato che si produce vino e Vienna!

    RispondiElimina
  4. Adoro tutti quei mercatini, il punch caldo, il freddo pungente, le candele dietro le finestre nel periodo natalizio..

    RispondiElimina
  5. Come sempre scopro che anche Vienna che ho già visitato,non l'ho vista come ce la descrivi tu.
    Bisognerebbe tornare!!
    grazie carmine

    buona domenica

    RispondiElimina