lunedì 13 aprile 2009

Urbino dal 4 Aprile al 12 Luglio 2009

Raffaello e Urbino, questa mostra vuole cercare di ricostruire quello che è stato i contesto di Raffaello del suo periodo passato ad Urbino. Gli artisti del tempo erano fortemente radicalizzati sul territorio, nei loro dipinti mettevano quel solo mondo che conoscevano, in un secondo tempo qualdo girerà l'Italia i suoi dipindi si rifanno sempre ai paesaggi del Montefeltro attorno ad Urbino, facendo intravedere un amore per il suo territorio e per la sua terra. Tuttavia non macate ad Urbino a questa mostra Info: Raffaello e Urbino, Galleria Nazionale delle Marche, Palazzo Ducale, piazza Duca Federico 107, tel. 199.75.75.15. Ingresso: 9 €. Catalogo Electa

5 commenti:

  1. una mostra per un maestro dell'arte .un saluto

    RispondiElimina
  2. Gianna.Aliverti18 aprile 2009 13:09

    raffaello è sempre stato il mio pittore preferito, non sapevo che nelle immagini metteva le marche e il montefeltro

    RispondiElimina
  3. L'ho vista e vale la pena. Soprattutto mi hanno colpito i molti quadri del padre di Raffaello, che si chiama Santi (da cui Raffaello Sanzio).
    Di Raffaello mi hanno colpito una Madonna con bambino notevole e l'autoritratto. Urbino è sempre una favola.

    RispondiElimina
  4. La mostra è bellissima, già vista due volte! L'unico problema è che le sale sono un po' affollate e non c'è un percorso chiaro percui la visita in giornate di molto pubblico è un po' pesante. Consiglio, se possibile, visita durante la settimana (anche il venerdì pomeriggio).
    Comunque è da vedere.
    Se siete in zona consiglio anche di visitare Cagli dove, nella chiesa di San Domenico, ci sono due splendidi affreschi di Giovanni Santi.

    RispondiElimina