venerdì 22 maggio 2009

Castell'Arquato scoprire un antico borgo medioevale nel giorno di "Fattorie aperte" Domenica 24 maggio

In Italia quando si pensa ai borghi storici si pensa sempre alla Toscana invece anche in Emilia Romagna, non mancano i borghi medioevali e storici. Un borgo che va scoperto a piedi con una passeggiata è Castell'Arquato in provincia di Piacenza, che vi permetterà di ammirare il Torrione Farnesiano, il Palazzo del Duca con l'omonima fontana, la Rocca Viscontea voluta dai Visconti, duchi di Milano,l'incantevole Piazza Monumentale in cui sono rappresentati i tre poteri del medioevo: il potere religioso (la Collegiata), il potere militare (la Rocca), il potere politico (il Palazzo del Podestà) dal quale potere godere una bella vista sull'Arda.

Domenica 24 Maggio Fattorie aperte” XI° edizione: sono 2 le aziende agricole dell'Emilia-Romagna vicino a Castell'acquato che partecipano all'iniziativa una modalità per conoscere il territorio. Una modalità per testare i percorsi cicloturistici che consentono di raggiungere le fattorie percorrendo le strade dei dintorni. Le aziende agricole saranno come sempre impegnate in una ricca offerta di laboratori, eventi, visite guidate, degustazioni e vendita diretta di prodotti.

Azienda Agricola Podere La Rosa di Linetti Rosa - Via Costa Scaramuzza, 15 - Vigolo Marchese di Castell’Arquato (PC) Fax 030/2130566 - Cell. 339/8770319 - E-mail: rivetti.firmo@gmail.com - Piccola azienda di 10 ha, a conduzione familiare, sita nel Comune di Castell’Arquato a 250 mt di altitudine. Colture: vigneto. In azienda si esegue tutto il ciclo produttivo: produzione uva, vinificazione, imbottigliamento; vini prodotti: Malvasia, Pinot Nero, Cabernet Sauvignon. Degustazioni di salumi e formaggi tipici del piacentino accompagnati da vino.
Azienda Vitivinicola Pusterla - Loc. Pusterla - Vigolo Marchese di Castell’Arquato (PC) Tel. e Fax 0523/896105 - E-mail: pusterla@vinipusterla.it
L’azienda si trova in Val d’Arda vicino agli antichi borghi di Castell’Arquato e Vigolo Marchese. Ha una superficie di 36 ha. I proprietari ricevono con disponibilità mettendo a disposizione due sale degustazione e un accogliente giardino interno.

4 commenti:

  1. Gianna Aliverti23 maggio 2009 19:18

    sono nata, sono nata li, nn è molto distante dall'autostrada e dè un paese molto tranquillo, sono certa vi piacera

    RispondiElimina
  2. è un posto fantastico in primaverà è il periodo più bello

    RispondiElimina
  3. Vado spesso da queste parti, ne vale la pena.

    RispondiElimina
  4. questo mi è più accessibile per un weekend

    RispondiElimina