giovedì 4 giugno 2009

Isole della lentezza: Isola di Vis

Uno dei luoghi di vacanza più belli della Croazia e direttamente collegati con l'Italia , è la bella Isola di Vis. Ex base navale dell’esercito l’isola è stata off limits fino al 1989, il che ha permesso di preservarsi nella sua naturalità. Uno dei luoghi più ricercati dai turisti in cerca di pace e tranquillità.
L'isola di VIS è vacanza ideale per coloro che amano la buona tavola e il buon vino. Oltre all'ottima cucina di pesce, l’interno è coltivato a vigneti per la produzione di vino: Vugava bianco e Plazac rosso. Oltre i vigneti i terreni sono coltivati a ulivo, fichi, limoni, carrubi, alberi da frutta come pesche, albicocche e ciliegie. Per non parlare del profumo delle erbe aromatiche secondo alucni sono più di 300.  Una Vacanza a chilometri zero, che si può fare lasciando l'auto a casa e prendendo il traghetto da Ancona. In qualsiasi caso da Spalato partono traghetti tutti i giorni per le isole. (immagine a sinistra tratta dal sito Croatia Sailing Experience)

L'isola di Vis offre un mare molto bello di un blu intenso ma è ricca di storia dai tempi antichi fino ai tempi recenti, i monumenti sono testimoni del tempo. Le rovine della città antica, le terme romane, la necropoli greca di Issa, le ville rinascimentali e le chiese, sono testimonianze di un passato di grande ricchezza e fascino. Il fenomeno naturale della Grotta Azzurra sull’isola di Biševo attrae durante estate i turisti da tutto il mondo. La Grotta Verde su Ravnik e la Grotta della regina su Vis aspettano che la loro bellezza venga scoperta e apprezzata. La maggior parte delle spiagge sono di ciotolo e non di sabbia.

Per coloro che che vogliono passare le vacanze attive ci sono molte attività sportive e tante diversi circuiti da fare in bicicletta o a piedi. Durante l'estate è organizzato un ricco programma culturale: concerti della musica classica, jazz, rock o pop, gli spettacoli presentati dalla locale compagnia di filodrammatici o potete godere ascoltando concerti a cappella. I concerti e gli spettacoli sono maggiormente tenuti all'aperto, nelle piccole piazze, nel cortile della veccia fortezza, Bataria e concerti della musica jazz e rock davanti ai bar del lungomare di Vis.

Per Arrivare dall'Italia in traghetto : bisogna controllare i siti delle compagnie di navigazione perchè cambiano spesso orari e approdi, in genere da Ancona, Pescara e Giulianova partono costantemente traghetti diretti a Spalato i collegamenti diretti sono assicurati nella stagione estiva con : adrolinija http://www.blueline-ferries.com/ (unico che assicura collegamenti diretti con Vis), i prezzi vanno da 44 euro posto a sedere ai 100 euro cabina VIP, il viaggio dura nove ore che possono essere utilizzate come crociera, partenza giorni prefissati, mattino o sera.

Ufficio turistico: Croatia, Isola di Vis Agenzia di viaggi Darlic - Travel Diving center: Anma, dodoro-diving, Sailing Center: Yc Host, Hotel: Vis Hoteli, Hotel Paula; Case e appartamenti: info-vis , Ipc Croatia, Ristorante Villa Kaliopa un luogo particolarmente romantico all'interno dei giardini esotici di Palazzo Garibaldi ambiente romantico

Più informazione: Vis Special , Alter natura isola di Vis in modo naturale e alternativo

4 commenti:

  1. è comoda se è da ancona!! una bella idea

    RispondiElimina
  2. un percoso ricco di mille cose da conoscere !p.s. si , lo sò , comunque ti ho lasciato un premio..

    RispondiElimina
  3. Sembra veramente molto bella... e abito molto vicino ad Ancona... mmmh, ci penserò: grazie della dritta!

    RispondiElimina
  4. tutta le isole croate meritano una visita

    RispondiElimina