giovedì 17 giugno 2010

Luoghi dell'ospitalità : Il maso Oberhaslerhof, il maso delle erbe e del benessere

A pochi minuti da Merano, a Scena sorge il Maso Oberhaslerhof, si tratta di una masi storici dell' Alto Adige, la sua attività è documentata dal 1253 è considerato uno dei beni storici e architettonici posti sotto tutela. Il maso Oberhaslerhof non è noto solo per la sua storia ma anche per il suo approccio di tipo olistico alla vita alla salute al benessere e alla tavola. Vengono applicate le ricerche e i principi che hanno ispirato Sebastin Kneipp, padre e studioso di medicina naturale. Nell'orto delle erbe officinali dove vengono coltivate più di 100 piante officinali diverse è un vero laboratorio della natura oppure orto contadino famoso in tutta Europa per la sua coltivazioni di verdure e alberi da frutti dimenticati (carota nera, bietoloni, pastinache, mandorle di terra, ciliegie piccanti, pomodori greenzebra) .

Il maso Oberhaslerhof è un azienda agricola con intorno alberi di mele e vigneti e nello stesso stempo un azienda turistica anzi agrituristica dove predomina la quiete e la tranquillità. Non mancano per gli appassionati la possibilità di fare escursioni a piedi in tutta la valle, a breve distanza la bellissima piscina di Schenna/Scena si può raggiungere Merano facilmente e usufruire delle sue Terme TermeMerano e dei percorsi terapeutici.

Info e Foto: Gallo Rosso (Ufficio Agriturismo) Tel. 0471.99.93.08 info@gallorosso.it
Maso Oberhaslerhof, Naifweg 7, Merano Tel. 0473.21.23.96 Cell. 339.87.44.427
Prezzi appartamenti 2 p: da 50-80 euro al giorno
Escursioni a piedi sul sito Schenna con rifugi e percorsi.

5 commenti:

  1. Molto interessante, Carmine, considerati già linkato nel mio prossimo articolo sui viaggi :-)
    grazie!

    RispondiElimina
  2. Grazie per proporre questa meta senz'altro da esplorare,appena gli impegni permettono. Lieta del tuo commento sul mio blog ,mi fa piacere che hai apprezzato,a presto spero,Lisa.

    RispondiElimina
  3. Bellissimo!! viene proprio voglia di partire ;)

    RispondiElimina
  4. questa segnalazione è molto interessante...e le ciliegie piccanti mi incuriosiscono molto!

    ps. e poi ho imparato cosa vuol dire "maso" :p

    RispondiElimina
  5. E poi si trova vicino la birreria FORST!!!

    RispondiElimina