martedì 21 settembre 2010

Turismo lento un limone da spremere per persone senza scrupoli?


Questo post per descrivere la mia delusione ogni volta che si parla di Turismo Lento, che è divenuta una barca dove chiunque sale, chiunque depreda, chiunque scende, in questi 4 anni da quando ne parlo e scrivo, ho visto di tutto e di più.

- Hanno utilizzato il turismo lento per inaugurare ogni anno e diverse volte all'anno, una fiera di turismo lento (almeno dieci), eventi senza futuro in tempo per utilizzare due finanziamenti raccimolati qua è là. Perche tutti quelli che fanno le fiere di turismo lento sono tutti no profit?

- Hanno utilizzato il turismo lento strani personaggi che promozionare stessi e darsi dell'esperto slow sulle riviste di settore.

- Hanno utilizzato il turismo lento per promozionare il turismo accessibile per i diversamente abili, troppo facile da dire su chi lento deve andare per causa forza maggiore e non per scelta.

- Hanno utilizzato il turismo lento per copiare slow food, è vero che i turisti mangiano ma non nessariamente viaggiano solo per quello.

- Hanno utilizzato il turismo lento per sostenere nuovi progetti da presentare all' UE per utilizzare i fondi della serie prendi i soldi e scappa.

- Hanno utilizzato il turismo lento per promozionare campi da golf nel deserto o sulle cime dei monti.

- Hanno utilizzato il turismo lento per promozionare camminate urbane quelle che una volta chiamavano camminata in città.

- Hanno utilizzato il turismo lento per promuovere libri che nulla hanno a che fare nè con il turismo nè con la lentezza.

- Hanno utilizzato il turismo lento per promozionare località che non hanno strutture turistiche e non si sognano nemmeno di averle.

- Hanno utilizzato il turismo lento per promuovere percorsi inesistenti e farsi promozione politica.

- Hanno utilizzato il turismo lento per creare associazioni no profit e movimenti di varia natura che non è bene approfondire.

- Hanno utilizzato il turismo lento per pulirsi la coscienza dall'inquinamento dei gas di scarico delle gare aumobilistiche, Unesco ha dichiarato che le gare automobilistiche inquinano quanto una centrale nucleare, ma perchè ci volete portare i turisti lenti a respirare l'aria!

- Hanno utilizzato il turismo lento per promozionare fumetti, ma non è la stessa cosa!

- Hanno utilizzato il turismo lento per promozionare siti porno


IO so che non c'è mai limite al peggio e non so ancora cosa altro sta per nascere da qualche mente troppo creativa.


Ma per favore basta!! Vi supplico! Cercate un altro limone questo è arrivato alla buccia, non c'è più polpa.

Primo perchè turismo lento non è nessuna di quelle cose lì , non sapete nemmeno che cosa sia il turismo, secondo chiedetevi per una volta una sola volta, prima di parlare di turismo lento, che cosa è? Ma sopratutto quali bisogni deve soddisfare un turismo lento, ai consumatori bravi non ci siete andati visto che abbandonano subito i progetti, avete visto giusto!

Mi scuso con i miei lettori per lo sfogo personale che rendo pubblico! Non consento il commento su questo post per evitare polemiche, so che i miei lettori comprendono e sono daccordo con me, grazie.