domenica 17 luglio 2011

Barbiano, Castagneto Carducci, Füssen, Lajon, Montepertuso, paesi slow Estate 2011 per un turismo lento e una mobilità ecosostenibile

La maggior parte di voi ha già deciso dove andare in vacanza, per chi invece è ancora indeciso voglio dare qualche piccolo consiglio, per passare le vacanze in modo rilassante e tranquillo. Le grandi località sono affollate e caotiche. Io invece voglio consigliarvi alcune destinazioni che possono meglio portarvi a contatto con un ambiente in modo più semplice e tranquillo, dove potete ritemprarvi in modo lento e godervi la serenità della vacanza, destinazioni che seppure note e affollate in estate hanno dei piccoli luoghi dove regna la tranquillità.
Io scelgo sempre dei paesi piccoli perché a tutto facilmente a portata di mano sono garantiti i servizi essenziali e anche spesso c'è un rapporto con la popolazione locale di scambio positivo.

Lajon
Siamo in Alto Adige siamo al confine con la Valle d'Isarco e la Valle Gardena, un paese piccolo ma da un comune molto grande e ben collegato, nei dintorni non mancano le attrattive di passeggiate e grazie alla Mobil Card Alto Adige, facilmente collegabile con Bolzano, Bressanone, Ortisei e tutta la Valle Gardena, ma chi va in genere a Lajon non si sposta molto perchè il paese è cosi accogliente e tranquillo che non si vorrebbe venire via.  Info: Lajon.info, Alloggiare presso Zur Sonne (Lajon di fronte al comune), Uberbacher (località St.Peter di sopra, nella foto sopra). Zehertnerhof (Lajon, nella piazza centrale del paese).


Siamo sempre in Alto Adige, a Barbiano di questo paese ho già parlato, sulla sponda opposta alla Valle d'Isarco, dove oltre al già citato Bad dreikirchen, offre tutta una serie di agriturismo e piccoli hotel di grande fascino, le escursione non mancano da fare a piedi, si può raggiungere Chiusa, il Renon, Bolzano, l'altopiano di Villandro, uno dei più belli e grandi di tutto l'Alto Adige.Info: Barbian.it consigli per alloggiare Gosternhof


Siamo in toscana in quella zona che viene chiamata Costa degli Etruschi, un borgo medievale che si è sviluppato attorno allo storico Castello della Grerardesca che risale intono all'anno 1000, il paese però deve il suo nome a uno dei poeti più noti e apprezzati in Italia, Giosuè Carducci, a cui è stato dedicato un museo. Sempre il paese c'è il Museo dell'olio. La zona è toccata dalla strade del vino DOC Bolgheri della famosa produzione di Sassicaia e Ornellaia. Un percorso di trekking denonimato "Antica Via Campi-gliese" collega Castagneto Carducci, Bolgheri e Bibbona.  di 12,8 km da fare in quattro ore . Siamo nelle colline toscane un ottimo consiglio è fermarsi in uno dei tanti agriturismo e/o aziende vitivinicole per vivere in un atmosfera tipica del luogo.

© Castello della Gherardesca

Montepertuso e Nocelle
Siamo in Campania, esattamente nel comune di Positano ma Montepertuso come Nocelle sono frazioni  situate in alto, questo la rende meno accessibili a tutti e proprio per questo più tranquille e affascinanti, potrete godervi la Costiera Amalfitana con serenità. Da qui ci si può collegare con il Sentiero degli Dei, il famoso percorso che vi permette di vedere con grande piacevolezza e camminando la costiera amalfitana dall'alto. Montepertuso non è solo natura ambiente e trekking offre due chiese di valore storico e spirituale.
Poco più in la Frazione di Nocelle con una vista impareggiabile sulla costiera
Per raggiungere a Positano da Napoli ci sono traghetti tutti i giorni : Info Metro del mare  , Azienda Turistica Positano.


©Bayern Tourismus Marketing GmbH

Füssen, Baviera (Germania)
Siamo invece cerchiamo all'estero un posto dove passare una vacanza da turismo lento sicuramente la regione delle Baviera, è una delle mete più interessati, facilmente raggiungibile dall'Italia, dalla vicina Austria passando per il Brennero e Innsbruck oppure da Milano con il treno Milano Zurigo Buchloe Fussen o con auto Milano passando per Chur e Bregenz .
Füssen è una piccola e ridente cittadina da cui partire per fare ogni giorno il bagno in un diverso e fresco lago alpino, io che invece vado in bicicletta sul lago Forggensee c'è un circuito di 32 km piuttosto facile ideale per tutta la famiglia  Gli altri laghi più noti da non perdere sono Alpsee, Bannwaldsee e Schwansee. Nei pressi da visitare ci sono anche i due castelli di Neuschwanstein e Hohenschwangau.
Info e offerte a Füssen presso: Alpi bavaresi

18 commenti:

  1. Un saluto e un'abbraccio
    a presto Anna

    RispondiElimina
  2. mi piacerebbe andare a castegneto carducci per il vino :-))

    RispondiElimina
  3. Da Füssen ci sono passata la scorsa estate, durante un bel giro in Baviera e Svevia. Bellissima zona!

    RispondiElimina
  4. Interessantissimo questo post.
    A fine mese vado in Alto Adige e cercherò di passare per Lajon... sembra davvero un posto idilliaco!
    Grazie... un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. ciao, ti auguro una felice giornata!!
    a presto!! :)

    RispondiElimina
  6. Che bello!!...mi viene voglia di partire, tutta questa calma, questa lentezza, questa tranquillità (che non ricordo quasi più!) mi piacerebbe proprio!!!
    Ciao a presto...

    RispondiElimina
  7. ciao
    bei posti.
    Sai io andrò in vacanza in Alto Adige, belli i paesini e belli i paesaggi.

    RispondiElimina
  8. Conosco l'Alto Adige e devo dire che quasi ovunque ho trovato buona accoglienza e cortesia, oltre ad una natura fantastica che invoglia a goderla pienamente. Sorprendentemente conosco meno la Toscana che pure si trova molto più vicina, vedrò di colmare la lacuna.
    Grazie delle segnalazioni e Buone vacanze anche a te...quando sarà!

    RispondiElimina
  9. Grazie per lo splendido post e complimenti! Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. quando finalmente potrò uscire e andare in vacanza spero di ben sfruttare questi consigli!!

    RispondiElimina
  11. Preferisco al mare alla montagna....ma dalle foto sembra un posto molto carino....stefy

    RispondiElimina
  12. Conosco Castagneto Carducci,u n paese da visitare!

    RispondiElimina
  13. Ciao Carmine. Conosco alcuni di questi luoghi di cui parli: Castagneto Carducci, Füssen e Lajon. Hai fatto delle scelte davvero meritevoli e interessanti.
    Ora ti lascio un saluto, vado in vacanza e tornerò a settembre. Intanto ti auguro di passare una bellissima estate.

    RispondiElimina
  14. Buongiorno Carmine, sono tutte mete estremamente allettanti e meriterebbero tutte una visita!

    RispondiElimina
  15. Ottimi consigli. Sono stata a Fussen paese bellissimo dai dintorni immersi nella natura e vicina ai famosi castelli delle fiabe. Sono stata anche a Castagneto Carducci, ricordo benissimo la piccola piazzetta della foto. Buona serata.

    RispondiElimina
  16. sono stata un paio di mesi fa nella zona di castagneto Carducci, bellissimi posti ma adesso avrei veramente bisogno di un pò di montagna rilassante!Buona domenica!

    RispondiElimina
  17. Carmine ci fai scoprire sempre posti molto attraenti. Io sono tornato da una piccola vacanza ad Embrun nelle Alpi (lato francese) da dove è passato il giro di Francia qualche giorno fa per poi scendere a Pinerolo.
    Anni fa sono passato da Castagneto Carducci ed ho percorso la strada de "I cipressi che a Bolgheri, alti e schietti, van da San Guido in duplice filar". Una delle poche reminiscenze scolastiche che mi sia rimasta in testa. Ciao ed a presto.

    RispondiElimina
  18. Io conosco bene castagneto carducci per i motivi che tu sai, non lo avevo mai pensato come meta turistica, se dovessi scegliere un posto invece andrei in Baviera a fussen perchè anche isolamento linguistico è importante ma anche per le magnifiche immagini

    RispondiElimina