mercoledì 11 settembre 2013

Alto Adige in eco mobilità: Sella Ronda Bike Day, Festival dell'e-bike, Eco dolomites Weekend, Klimamobility

Settimana molto impegnata in Alto Adige a favore della eco mobilità. L'Alto Adige ma in generale tutto la regione incluso il Trentino, si sono dati molto da fare in questi anni per sviluppare progetti di mobilità sostenibile che coinvolgano sia la popolazione locale che la popolazione non locale in particolare modo i turisti. 
Diverse sono state le iniziative a favore dell'ambiente hanno riguardato la Mobile Card una carta che permette di utilizzare tutti i mezzi pubblici incluso treno e funivie, autobus a basso impatto ambientale, autobus a idrogeno, per i turisti la possibilità di arrivare e di lasciare l'auto ferma e muoversi con mezzi di trasporto alternativi con una buona organizzazione, il progetto casa clima un laboratorio che mira a una migliore performance energia degli edifici con il minore impatto ambientale utilizzando spesso materiali poveri e locali.
Questi gli eventi dedidati alla mobilità nei prossimi giorni:
Sella Ronda Bike Day, il giorno 15 Settembre al passo Sella, un appuntamento classico di Settembre si può percorrere in bicicletta tutto il giro del Passo Sella per l'occasione i passi saranno chiusi al traffico delle auto dalle 8,30 alle 15,30, un iniziativa simbolica ma che richiama molti ciclisti appassionati.
Festival dell e-bike Val Gardena, il giorno 15 settembre in Val Gardena, e bike gratuite per due ore.
Eco Dolomites Weekends, 14 e 15 Settembre, Val Badia, è l'iniziativa che vuole attirare attenzione sui veicoli elettrici per diffondere cultura e consapevolezza dei veicoli elettrici (il motore elettrico è ben 4 volte più efficiente di un normale motore, consumano quantità di energia elettrica relativamente ridotta, nessuna emissione di rumori, zero emissione di polveri sottili PM10, PM2,5).
Klimamobility dal 19 al 21 Settembre a Bolzano, è la fiera della mobilità a favore del clima, una fiera unita a un congresso che ha come tema Mobilità Sostenibile nella città del futuro e la presentazione di progetti concreti, internazionali come Ecoboulevard, Metropoli E della città di Dortmund, Road map Svizzera della mobilità elettrica.

15 commenti:

  1. Che voglia di staccare ed andarmene in un posticino così...quest'anno non si stacca per nulla...mi consolerò con i tuoi bellissimi post, grazie!

    RispondiElimina
  2. Bellissimi post caro Carmine...
    La voglia di andare è grande!!! ma la realtà pure!!!
    E mi dice accontentati hai avuto tutto^-^
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Eh, sono dei grandi coloro che riescono a pedalare con dislivelli simili. Grande invidia.

    RispondiElimina
  4. Adoro l'Alto Adige. Certo che bisogna essere superallenati per noleggiare una bike, anche se gratuitamente e pedalare magari per ore. Sicuramente bellissimo in un luogo magico come l'Alto Adige, ma che fatica!

    RispondiElimina
  5. Il Trentino è una regione stupenda. Più lo frequento e più mi affascina!

    RispondiElimina
  6. Che voglia di correre subito tra i monti! Che voglia di godersi quel turchese tra una pedalata e l'altra! Grazie caro, come sempre. Un bacione!

    RispondiElimina
  7. quì hanno fatto della bici un importante mezzo di trasporto con km e km di ciclabili, Mi ricordo quando ero a Riva del Garda le biciclette che trascinavano i rimorchi al seguito con dentro i bambini e sul tetto la bandierina,,, cose che dalle mie parti se le sognano solo di notte, usano la macchina persino per andare dal tabaccaio a comperare le sigarette e smadonnano se non trovano pèosto per parcheggiare

    RispondiElimina
  8. Ecco io non sono molto sportiva, ma l'Alto Adige mi piace moltissimo!! Splendido post, un abbraccio

    RispondiElimina
  9. in questi posti ti viene voglia di muoverti di fare di provare...non solo per la loro bellezza, ma perchè sai che puoi farlo :D

    RispondiElimina
  10. Ho vissuto qui luoghi diversi anni fa e ne sento ancora la nostalgia!

    RispondiElimina
  11. l'alto Adige è rilassante e si mangia benissimo..poi però bisogna pedalare per smaltire le calorie!Buon we !

    RispondiElimina
  12. Bellissimi luoghi, grazie per tutte le informazioni!

    RispondiElimina
  13. Bellissimi luoghi, grazie per tutte le informazioni!

    RispondiElimina
  14. solidarizziamo con le iniziative e ci muoveremo a piedi

    RispondiElimina
  15. ciao
    devo dire che la mobilcard è comodissima. E poi in Alto Adige non ho trovato nessun problema nemmeno a viaggiare con la mia cagnolona Hay Lin, ho preso la Mobilcard anche per lei.

    RispondiElimina