venerdì 20 settembre 2013

Festa del Törggelen a Chiusa, Gassltörggelen 2013

10° edizione della Festa del Törggelen a Chiusa per 3 sabati consecutivi i giorni di 21, 28 Settembre e 5 Ottobre dalle 15,00 alle 23,00.
Si rinnova questa tradizione contadina dello spillaggio del vino nuovo con una degustazione dei prodotti della tradizione gastronomica della Valle d'Isarco; Canederli, Gesterzuppe, Carne di maiale, salsicce, krauti, Tirtl, Speck, Castagne, Strudel.
La città di Chiusa è l'unica che festeggia l'evento tra i vicoli con stands gastronomici, sfilate di carri, danze, canti  e l'elezione di miss Törggelen , mentre il vero Törggelen che coinvolge tutta la Valle d'Isarco si tiene da inizio dell'autunno fino al 25 Novembre all'interno dei masi contadini seguendo sentieri a mezza costa della valle, tra un maso e un altro.
Per chi non vuole fermarsi in città ricordiamo la passeggiata escursione "Törggelen" Sentiero Keschtnweg, 3. 3A, tempo di percorrenza: 4 ore, un giro completo sul versante solatio di Coste, con svariate possibilità di sosta per il Törggelen lungo tutta la passeggiata. Da Chiusa si va verso la via del pellegrino di Sabiona fino a Pradello. Al ristorante Huberhof si tiene la destra seguendo il segnavia n° 1B e 3 verso valle fino al maso Hienghof. Da qui sul sentiero n° 3A si scende a Chiusa passando il Spitalerhof.
Ci si può fermare presso : Pension Torggler, Maso Spitalerhof, Schmuckhof
Inoltre la città di Chiusa è nel percorso del sentiero delle Castagne che dall'Abbazia di Novacella conduce a Bolzano, nella tappa che da Velturno conduce a Barbiano in 5h.
Ricordiamo inoltre che tutti i sabato mattina a Chiusa dalle 8,00 alle 12,00 si svolge il mercato dei prodotti freschi nel centro storico potrete trovare pane, uova, frutta e verdura.
Arrivare a Chiusa in treno: ci sono treni diretti sono da Bolzano, quindi bisogna arrivare prima a Bolzano e poi Chiusa in venti minuti di treno
Arrivare a Chiusa con Bus: ci sono diverse linee di Autobus che passano da Chiusa per maggiori informazioni : Trasporti in Alto Adige SII BZ


Post Correlati:

Grazie al © Granpanorama Hotel Stephanhof per la condivisione del video sul canale You Tube


I masi del Törggelen in  Valle Isarco
dal 21 Settembre al 25 Novembre



Törggelestuben auf einer größeren Karte anzeigen

25 commenti:

  1. Vedendo i tuoi post cara Carmine, deduco che ami molto l'Alto Adige regione che ci insegna molte cose. Ciao e buon fine settimana caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si lo ammetto c'è molto Alto Adige in questo blog per una ragione semplice, ho una casa ricevuta in eredità da un mio zio e ci vado spesso per il weekend.

      Devo dire che è una regione che si dà molto da fare per l'accoglienza turistica ed è meglio di altre più sensibile a recepire i temi della mobilità sostenibile e limitazione dell'impatto ambientale nel settore del turismo.

      Questa sensibilità purtroppo caro amico le altre regioni non ce l'hanno, magari hanno cose più belle ma non hanno implementato sul territorio questi temi.

      Elimina
  2. si sono stata lo scorso anno, è una festa bellissima e il paese un vero incanto! grazie per le info!!!
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Che bellooooo... leggerti ogni volta mi fa venire voglia di partireee! Grazie per questa segnalazione caro! Un abbraccione!

    RispondiElimina
  4. Visto che ormai siamo tutti in Europa, cerchiamo di far contenti anche gli austriaci. Mi hai fatto venire una voglia matta di andare a "Klausen" per mangiare gli "Knödel". Buon WE.

    RispondiElimina
  5. Adoro l'Alto Adige, mi piace moltissimo anche la cucina che curiosamente ho imparato a conoscere prima in Germania e poi in Alto Adige. Che buona! E poi si sta così bene in quei vicoletti, in quell'atmosfera così suggestiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando ci vediamo mi racconterai come mai sei stata in Germania..

      Elimina
  6. festa incantevole,all'insegna della buona cucina

    RispondiElimina
  7. Ci sono stata Carmine , non ci posso credere ..che posto strano..con il miglior negozio e padiglione di finiture per cavalli..Sublime!
    +++++++++

    RispondiElimina
  8. anchio ci sono stato e ricordo con piacere la visita a Novacella e alla sua Abbazia, dove mi sono fermato a mangiare i Canederli

    RispondiElimina
  9. Krauti, canederli....mi è venuta l'acquolina in bocca.... Son contenta che ci conosceremo.

    RispondiElimina
  10. Che voglia di partire... l'Alto Adige è stupendo!!
    Un abbraccio e grazie!!!!

    RispondiElimina
  11. Mamma mia e quante cose buone!!!!
    Ma i posti sono a dir poco incantevoli!!!
    Buona domenica

    RispondiElimina
  12. Molto interessante!
    Ti auguro una serena domenica.

    RispondiElimina
  13. I tuoi post sono sempre chiari, dettagliati e approfonditi... e fai veramente venire voglia di viaggiare !!

    RispondiElimina
  14. Adoro questi paesini Carmine!!! Potessi ci andrei volentieri subito :-) Buona domenica un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Post per me molto interessante perché non conosco questi luoghi e mi fai venire la voglia di andare a visitarli.
    Buona domenica
    enrico

    RispondiElimina
  16. mi mancano tanto le montagne, sono anni ormai che l'estate vado al mare...Qui andrei subito!

    RispondiElimina
  17. Leggere i tuoi post è come essere sul luogo...grazie!

    RispondiElimina
  18. Mi unisco ai tuoi lettori molto volentieri, non conoscevo il tuo blog ma ne sono rimasta affascinata!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  19. Waw deve essere una festa bellissima.
    Chiusa è anche molto bella.

    RispondiElimina
  20. Viaggiare con te e le tue foto e il tuo reportage, è un piacere immenso.
    Grazie Carmine, buona giornata
    Mandi

    RispondiElimina
  21. Viaggiare con te e le tue foto e il tuo reportage, è un piacere immenso.
    Grazie Carmine, buona giornata
    Mandi

    RispondiElimina