giovedì 27 marzo 2014

Splendori delle corti italiane: gli Este Rinascimento e Barocco a Ferrara e Modena, Venaria Reale (TO)

© Foto Consorzio La Venaria Reale
Presso la Reggia di Venaria Reale in provincia di Torino, è in corso una delle mostre più interessanti di questa primavera.
Ha come protagonista la famiglia nobile degli Este, prima Duchi di Ferrara e poi Duchi di Modena e Reggio, negli ultimi anni il mondo dell'arte ha rivalutato le nobili famiglie italiane che tra l'inizio dell'anno mille all'unita d'Italia hanno con alterne fortune avuto un ruolo storico e politico, ma soprattutto culturale in quanto in qualità di mecenati hanno favorito il crescere e lo sviluppo delle arti.
Proprio in questa mostra si percepisce l'importanza da parte degli Este, duchi di un area non molto grande ma che hanno lasciato sul territorio sia un ricco patrimonio storico architettonico sia culturale .
La mostra ripercorre un periodo storico che coinvolge, Umanesimo, Rinascimento e Barocco , dal Cinquecento al Settecento attraverso opere di  Cosmè Tura, Dosso Dossi, Correggio, Tiziano, Tintoretto, Guercino, Velàzquez Jean Boulanger ed altri.
La mostra si sofferma in particolare nel periodo del duca Alfonso I (1505-1534) a Ferrara, committente di Tiziano, Dosso Dossi e su Francesco I (1629-1658) duca di Modena e principe di Carpi, i cui ritratti furono realizzati dal Velázquez e dal Bernini.
La mostra unica nel suo genere dedicata sugli Este. ha riunito a Venaria Reale dipinti proveniente sia dall'Europa che dall'Italia, in mostra tre dipinti proprio restaurati dopo il sisma del 2012 dell'Emila Romagna dal Centro di Conservazione e Restauro di Venaria Reale. provenienti dalla Galleria Estense e da Mirandola.
Arrivare a Venaria Reale:  Venaria dista circa 10 chilometri dal centro di Torino, si può raggiungere anche senza auto sia in treno con la linea  Torino Dora-Ceres (fermata Venaria, viale Roma) oppure in Bus da Torino, Venaria Express che parte da Corso Stati Uniti angolo Corso Re Umberto e conduce a Venaria Reale Borgo Castello al costo di 3 euro.
Info: La Venaria Reale, dal 8 Marzo al 6 Luglio 2014 Tel. 011 4992333 
Fonte Foto: Consorzio La Venaria Reale.


15 commenti:

  1. gran bella mostra, grazie per avermela segnalata.

    RispondiElimina
  2. Una splendida mostra e complimenti per le bellissime foto!!!!

    RispondiElimina
  3. Trovo magica la reggia di Venaria Reale e per fortuna poco distante dalla mia città..
    Andrò , speriamo, a vedere questa mostra che mi suggerisci caro Carmine..
    Grazie...bacio serale!

    RispondiElimina
  4. non sono mai stata in questa reggia, mi piacerebbe molto visitare questa mostra

    RispondiElimina
  5. Una mostra interessante è la prima volta che ne sento parlare qualcuno

    RispondiElimina
  6. Che bello! Se abitassi più vicino ci andrei !!!
    ciao..buon weekend!

    RispondiElimina
  7. Bel post molto interessante e ben documentato. Mi piacerebbe visitare la mostra ma l'idea di fare l'autostrada Milano - Torino mi fa passare la voglia. Buon fine settimana
    enrico

    RispondiElimina
  8. Molto bella la Reggia ed anche la cittadina. Sono rimasta colpita dal viale che conduce alla Reggia ricco di locali accoglienti dove poter concedersi una pausa pranzando o sorseggiando dell'ottimo prosecco piemontese. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  9. Ciao Carmine, grazie delle tue preziose informazioni.
    Buon fine settimana😉

    RispondiElimina
  10. sono stata alla Venaria Reale tanti anni fa, l'avevano appena ristrutturata, ero rimasta incantata da quel lungo salone con le piastrelle bicolori e mi ero ripromessa di ritornare, quanto mi piacerebbe vedere questa mostra, grazie per le informazioni !

    RispondiElimina
  11. Belle le sale e godere della visione di questi meravigliosi dipinti. Sembra di ritornare indietro nel tempo. Grazie per queste immagini. Buona serata.

    RispondiElimina
  12. Ciao Carmine, grazie per la dritta :-) Buona domenica

    RispondiElimina
  13. Ciao Carmine ! fra Torino e Roma del precedente post forse sceglierei Roma ...ma non per fare il tour degli insulsi....Ciao , e grazie di tutte le informazioni che ci dai !!

    RispondiElimina
  14. Grazie mille per aver postato un evento che si tiene in Piemonte, un po' di sano campanilismo mi fa dire....che è meravigliosa Venaria!!

    RispondiElimina
  15. Mi hai dato una bella idea, questo week-end ho ospiti a Torino e penso proprio di portarli a Venaria!! Buona giornata!

    RispondiElimina