giovedì 31 luglio 2014

Una vacanza senza connessione internet e cellulari al Feldmilla Design Hotel a Campo Turres in Valle Aurina

L'albergo si è sempre contraddistinto per l’impegno in materia di ecosostenibilità ed energie rinnovabili. L'autonomia energetica data da una propria centralina idroelettrica in funzione dal 1993 e modernizzata nel 1999, un impianto di riscaldamento a biomassa, allacciato alla rete di Campo Tures, i contratti alimentari quasi tutti a "chilometri 0", un'attenzione alle emissioni di Co2 e l’impegno al mantenimento e al miglioramento di questi parametri avevano già fatto nel 2011 del Feldmilla.design hotel il primo hotel a "clima neutro" di tutto l'Alto Adige. 
Il Feldmilla Design Hotel rappresenta un esempio di come sia possibile coniugare la valenza ecologica, un gradevole design e un'accoglienza di primo livello, mi piace ricordare il lato gourmet con una carta menù per vegetariani e vegani, nel rispetto della cucina del territorio.
Ora l'Hotel per garantire un maggiore comfort  e relax ai suoi clienti offre la possibilità di zero connessione, senza connessione internet, social network, cellulari, non ci si potrà collegare cosi si potrà godere di una vacanza relax, un iniziativa che mi piace.
Info e foto: Facebook Feldmilla Design Hotel

7 commenti:

  1. strano perchè su in trentino sono maniaci di piste ciclabili e WiFi, si riesce a collegarsi dappertutto e facilmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero oggi siamo connessi dovunque, è proprio per differenziarsi che questo hotel propone soggiorni senza connessione in relax

      Elimina
  2. Va bene così caro Carmine, senza WiFi si riposa meglio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Tommaso , ne sono convinto anche io

      Elimina
  3. Finalmente un'isola felice! Non se ne può più di questa mania per tablet e cellulari. Ovunque sei qualcuno sta urlando al cellulare, ovunque vai qualcuno ha l'occhio spento perduto dietro uno schermo. Non è l'uso che mi disturba, ce li ho anch'io, è l'abuso, l'ossessione, la dipendenza come da una droga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'abuso è veramente fastidioso, in vacanza poi dovremmo essere più rilassati

      Elimina
  4. Grazie infinite, Carmine! Ne terrò senz'altro conto per le mie prossime vacanze in montagna!
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina