martedì 24 febbraio 2015

Andare a sciare senza auto, in mobilità ecosostenibile ( treno + bus )

Inverno da neve nelle ultime settimane, Febbraio e Marzo sono i mesi da settimane bianche- L'accessibilità di una destinazione turistica è importante, una specie di cartellino da visita. Oggi è possibile senza utilizzare l'auto raggiungere diverse località con servizi di trasporti in treno e navette per spostarsi, lasciando a casa l'auto, queste le località più facili :
Alto Adige : in treno siamo sulla linea del Brennero, che collega Milano, Roma e Venezia con Vienna, Monaco e Berlino, grazie alle fermate di Bolzano, Bressanone e Vipiteno, da qui con  il sistema Alto Adige di trasporto provinciale Mobil Card Alto Adige si raggiungono più località, che prevedono spostamenti in valle con soli trasporti pubblici  come Val Gardena e Val Badia.
Inoltre ci sono due linee locali la ferrovia della Val Pusteria che collega molto bene le diverse località come Brunico, San Candido, Valdora e la ferrovia della Val Venosta che da Merano porta a Malles:
Val Venosta
Merano
Val Badia
Val Gardena
Val Pusteria

Trentino: 
Val di Sole con il Dolomiti Express, il treno che trasporta gli sciatori fino alla stazione di partenza di una telecabina. In poco più di un’ora da Trento si raggiunge la Val di Sole e da qui, alla fermata di Daolasa, in 12 minuti si arriva a quota 2.000, al cospetto delle Dolomiti di Brenta, nel cuore del carosello sciistico Folgarida, Marilleva, Madonna di Campiglio, con 150 chilometri di piste da sci a disposizione.

Friuli Venezia Giulia: 
Tarvisio, la tratta ferroviaria: Udine - Tarvisio, la stazione ferroviaria di Tarvisio Boscoverde (a circa 4 km dal centro cittadino) è collegata con diverse corse giornaliere a Udine, Trieste e Venezia in Italia e Villach, Klagenfurt; Graz in Austria. I trasporti transfrontalieri sono assicurati dal progetto Micotra che collega Udine a Villach con connessioni per Vienna, Salisburgo e Monaco.

Valle d'Aosta :
Pila, sulla linea Milano/ Torino Chivasso/Aosta, dalla stazione ferroviaria d'Aosta si raggiunge a piedi la partenza della cabinovia Aosta Pila attraverso un sottopassaggio pedonale.

Piemonte : 
Bardonecchia, in treno è servita dalla linea internazionale Roma Parigi. Sono disponibili treni diretti da Torino 1h, Milano 2h, Parigi 4h15. Con il Trenhotel  Salvador Dalì, attraverso la linea che collega Barcellona -Girona-Figueres e Perpignan con Bardonecchia, Torino, Novara e Milano.
Limone Piemonte, dal 17 gennaio all' 8 marzo due treni della neve speciali collegheranno Limone con Arma di Taggia e Ventimiglia tutti i sabati e le domeniche, mentre ogni giorno 4 treni per collegamenti normali. Limone è anche ben collegato con treni ad ogni ora che la collegano da Torino e Cuneo.

3 commenti:

  1. Caro Carmine, grazie di questo post, mi ricorda gli anni della mia gioventù quando le montagne per me erano di casa!!!
    Ciao e buona giornata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Quante notizie interessanti ed utili, grazie di cuore :)
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Gli sciatori ti sono sicuramente grati per le notizie che dai. Salire in auto in montagna, magari col ghiaccio o con la neve sull'asfalto non è per niente piacevole, oltre ad essere inquinante.

    RispondiElimina