mercoledì 4 febbraio 2015

Carnevale di Venezia 2015: Festa Veneziana sull'acqua

Pubblico il filmato della Festa sulla'acqua che di è tenuta domenica 1 Febbraio, turismo lento è anche viaggiare comodamente seduti sul divano a guardare le immagini della festa, mentre per chi desidera partecipare il Carnevale dura fino al 17 Febbraio 2015.
La mobilita' a Venezia, città circondata e attraversata dall'acqua e' caratterizzata da due sistemi di viabilità: quello delle vie d'acqua, canali e rii e quello dei percorsi pedonali da fare a piedi, nel gergo veneziano, di calli, campi, fondamente; la città composta da una miriade di piccole isole è strettamente collegata da un nutrito numero di ponti. 
In questo ambiente probabilmente unico al mondo,il trasporto pubblico Actv garantisce la mobilità su tutto il territorio, tramite una rete di collegamenti sull'acqua che si sviluppano, con quattro sistemi di linee:
1) Linee Centro Citta', linee che attraversano la città navigando prevalentemente lungo le vie d'acqua del Canal Grande o del Canale della Giudecca, a partire dal Tronchetto fino al Lido di Venezia (linee 1 e 2);
2) Linee GiraCitta', linee di collegamento lungo il perimetro esterno lagunare cittadino fino a Murano e Lido di Venezia (linee 3, 41.1, 41.2, 51.1, 51.2, 6); 
3) Linee Lagunari, linee che mettono in collegamento con le realtà più esterne dell’arcipelago lagunare, come le isole di Murano, Burano, Torcello, Sant’Erasmo, S.Servolo fino alla terraferma, arrivando all'aeroporto Marco Polo a Tessera, a Treporti, Punta Sabbioni, Chioggia, Fusina, S.Giuliano (linee 12, 13, 14, 19);
4) Linee Stagionali, linee attive nei periodi di maggior afflusso turistico o in occasioni di importanti manifestazioni alle quali vengono dedicate.
La mobilità a Venezia è garantita nell’arco delle 24 ore. Dalla mezzanotte circa, fino alle cinque del mattino è attiva la rete del servizio notturno, contrassegnata dalla linea N
Ricordo che Venezia è raggiungibile comodamente in treno da tutte le principale località italiane. Ci si può muovere a piedi, oppure attraverso i traghetti .

4 commenti:

  1. Qui ci sono stata due volte durante il Carnevale e devo dire che ne sono rimasta entusiasta perchè è unico proprio come la città di Venezia. Un Carnevale raffinato sotto tutti i punti di vista. Ciao Carmine!!!

    RispondiElimina
  2. Quanta nostalgia mi dai caro Carmine.
    Buona giornata amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. IL CARNEVALE DI VENEZIA E' UNO SPETTACOLO, BEATO CHI VI PUO' ASSISTERE!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. Buon per chi ci può andare! Ciao, Arianna

    RispondiElimina