sabato 20 giugno 2015

Il Suq di Genova

Nell’antichità i Suq erano luoghi del commercio e della cultura per eccellenza questo concetto da diversi anni è stata ripreso dalla città di Genova, per favorire e costruire un dialogo tra gli immigrati provenienti dall'Africa e dai paesi medio orientali e la popolazione della città.
Genova città di mare, città di Repubblica Marinara è sempre stata una città proiettata verso l'esterno, verso il mare e ha inglobato nella sua cultura, trazioni culturali di tutta l'area del Mediterraneo.
L'evento Suq Genova organizzato al Porto Antico di fianco all'Acquario, permette di fare il giro del mondo, assaggiando 13 cucine diverse, conoscendo lingue e mestieri artigianali.

Grande attesa per lo show cooking di Chef Kumalé con le degustazioni, si affrontano temi anche più seri come conoscere il Ramadan, come nutrire il Pianeta e nutrire lo spirito; la cucina di strada targata Dakar; il 23 Giugno La Pachamanca: il banchetto di ringraziamento della Madre Terra. 
Non mancheranno i laboratori sulle tradizioni liguri, curati da Sergio Rossi saranno dedicati alla Storia delle trofie una cucina mediterranea e delle Rose in cucina.

Da provare la cucina del Senegal nota per adoperare grani come il miglio e il riso con spezie e verdure come il cous cous di miglio con polle e verdure  o cous cous vegetariani con solo verdure, fataya panzerotti di pesce, polpette di pesce con polpo, tonno e Maffè riso senegalese con carne e pollo e salsa d'arachide.
Da provare la cucina marocchina i dolci come baklava, i dolci di datteri con farina zucchero, burro, mandorle, acqua di rose e datteri e i Kaab Laghzal con farina, acqua di rose, pasta di mandorle, burro, zucchero e latte.
Un consiglio visionare gli stands, stoffe, vestiti, spezie, tisane, succhi di frutta naturali e tanti assaggi di cucina da più paesi da provare un occasione per fare della tavola un possibile mezzo di conoscenza e comprensione tra popolazione locale e popolazione immigrata.
Suq Festival 2015, Genova fino al mercoledì 24 Giugno



9 commenti:

  1. che bello poter gustare piatti di nazionalita' diverse, baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Una buona iniziativa direi.

    Buona domenica!

    RispondiElimina
  3. A parte che sotto le gallerie davanti al porto una specie di suk c'è sempre...buon consiglio, anche solo per rivedere Genova! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  4. Caro Carmine, rieccomi dopo che la mano sembra che abbia capito che ho bisogno di lei:)
    e poi io devo esserci per visitare i posti che tu ci consigli.
    Ciao e buona settimana caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Avevo letto di questo festival sul blog di un'amica food blogger. Immagino i colori ed i profumi. Buona estate!!!!

    RispondiElimina
  6. L'iniziativa è lodevole :-) Bella segnalazione! Buona settimana!

    RispondiElimina
  7. peccato che la vedo solo ora, deve essere stata proprio bella!!!

    RispondiElimina
  8. Che bell'evento, è interessante conoscere le specialità culinarie diverse di altre nazioni! Buona serata, ciao!

    RispondiElimina