giovedì 2 luglio 2015

Rievocazione Storica della Pace di Ghemme 2015

Per tutti i nostri lettori tra Piemonte e Lombardia si terra questo fine settimana, la Rievocazione Storica della pace di Ghemme, sabato 4 e domenica 5 Luglio.
L'evento che si svolge proprio a Ghemme un piccolo paese in provincia di Novara, ricorda il trattato sancito tra Galeazzo Maria Sforza, Duca di Milano e Filippo di Savoia fratello del Duca di Savoia e Principe di Piemonte nel 1467, dove la storia racconta che si passò dallo scontro bellico al trattato firmato nel Castello Ricetto di Ghemme, l'accordo prevedeva inoltre il matrimonio tra Bona di Savoia e Galeazzo Maria Sforza.
Un destino beffardo attende i protagonisti, Galeazzo Maria Sforza venne assassinato a Milano nel 1476, dal complotto ordinato dal fratello Lodovico il Moro che ne prenderà il posto, un destino avverso segnerà il destino dei figli di Galeazzo Sforza mentre Filippo di Savoia dopo estinzione del ramo Ducale divenne Duca di Savoia dando origine al ramo della Bressa, che si estinguerà nel 1831 con Carlo Felice di Savoia.
La Rievocazione Storica della Pace di Ghemme, offre tanti momenti interessanti : 
Sabato 4 luglio - ore 19,30, Via Interno Castello ci sarà la Cena d'ispirazione Medioevale 
Domenica 5 luglio , dalle 14,00 alle 18,30, presso Castello Ricetto ci sarò la Rievocazione storica in costume, uni spettacolo itinerante e in cinque quadri, con corteo e Te Deum finale di ringraziamento.
Ore 12,00 in piazza Castello, cii sarà inoltre un pranzo con menu di ispirazione medievale e prodotti dell'eccellenza enogastronomica locale a cura del gruppo Rancieri e la gentile collaborazione di Molteni carni e Fontaneto.
Degustazione e vendita di vino Vespolina a cura dei produttori locali del Consorzio Nebbioli Alto Piemonte, con la collaborazione della Pro Loco di Ghemme, presso la Cantina Cura
La Vespolina è un vino Doc delle Colline Novaresi  dal colore rosso intenso e molto fruttato, composto da uva vespolina al 85%-100% cosi chiamata perchè quando è matura con il suo caratteristico profumo attira le vespe. Un vino a tutto pasto ma che si abbina bene con le carni bianche, formaggi stagionati, zuppe, frittate con verdura, la paniscia chiamato anche risotto alla novarese.
Ci sarà  anche uno spazio vendita dei prodotti locali presso il l’Allestimento «Pace di Ghemme» realizzato dall’Associazione Vexpolina presso la Sala Antonelli di Palazzo Gallarati
Tanti laboratori d'intrattenimento per i bambini, la Merenda medievale, il trucco medievale, la falegnameria, Animazioni con mestieri popolari, le Canzoni medievali.
Arrivare a Ghemme con autostrada A26 uscita Romagnano Ghemme, purtroppo fino al 15 settembre 2014 c'era la linea ferroviaria Novara Varallo, che la momento risulta sospesa fino al 2017.
Per saperne di più: Pace di Ghemme Facebook

8 commenti:

  1. adoro partecipare alle rievocazioni storiche, deve essere stupenda anche questa!

    RispondiElimina
  2. Caro Carmine, sono sempre interessanti queste tradizioni storiche!
    Ciao e buona serata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Deve essere veramente bella questa rievocazione, anche io ne rimango affascinata, come altri. Grazie come sempre, un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Quanto mi affascinano queste rievocazioni....grazie di averci messo a conoscenza di questo evento :)
    Buona serata.

    RispondiElimina
  5. Non ricordavo l'episodio storico. È un buon modo per fare un tuffo nel passato.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Una pagina di storia, un bel modo per ricordare. ...C' è sempre da imparare e questi eventi sono un bel modo per farlo, ciao buon w.e.!

    RispondiElimina
  7. Bravo Carmine sempre port bellissimi
    Complimenti
    Maurizio

    RispondiElimina
  8. Bella rievocazione...ciao, Arianna

    RispondiElimina