lunedì 13 luglio 2015

Riva del Garda: Assorti nel paesaggio, i Pittori nordici sul Garda tra '800 e '900

Il lago di Garda a cavallo del '800  e dell'900 è stata una tappa dei Grand Tour, cioè di quei viaggi d'elite d'apprendimento da parte di molti artisti affascinati dalla cultura e della bellezza del paesaggio italianoed in particolare del lago di Garda.
Dal 4 luglio, fino all’1 novembre, nella Pinacoteca del Museo di Riva del Garda ,  è stata allestita la mostra “Assorti nel paesaggio. Pittori nordici sul Garda fra '800 e '900”, tutta una serie di opere d'arte del Museo dell’Alto Garda e altre di collezionisti privati che raccontano il paesaggio gardesano a cavallo dei due secoli.
Si possono ammirare le opere di Carl Heinzmann, August Oeser, Heinrich Adam, Carl Rodde, Edward Theodore Compton, Albert Hertel, Joseph Hoffmann, Ludwig Neelmeyer, August Seidel, Michael Zeno Diemer, Toni Schulz, Jacques François Carabain, Ludwig Hans Fischer, Margarete Stall, Andreas Roth. 
Una visione del lago molto romantica quasi idilliaca, un punto di vista di come gli artisti anime sensibili vedevano il Lago di Garda come luogo di quiete e di bellezza.
Riva del Garda è un autentica perla sul Lago di Garda, un buon clima, spiagge ampie, panorama incantevole, luogo ideale per una vacanza all'insegna del relax, ma anche per la pratica sportiva come la vela e windsurf, ciclismo, mountain bike, trekking e canottaggio. 
Il clima particolare di Riva favorisce la crescita di limoni, d' ulivi la produzione dell'olio extravergine del Garda è molto pregiata, la coltivazione della vite per la produzione dei vini come Chardonnay, Pinot Bianco, Merlot, Nosiola, Schiava, Müller Thurgau. Nel lago si possono pescare: la trota, il coregone e il lavarello, per una vacanza completa all'insegna dell'arte della cultura, dello sport e della quiete.

Fonte e foto: Museo Alto Garda, Riva del garda




4 commenti:

  1. sono posti molto belli con una grande attenzione all'ospitalità e al turismo, la sera si sente soprattutto parlare tedesco

    RispondiElimina
  2. Questo sì che sarebbe il massimo da vedere! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  3. Sei sempre preciso e stupendo nei tuoi reportage, grazie.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
  4. Sei sempre preciso e stupendo nei tuoi reportage, grazie.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina