martedì 8 settembre 2015

Già tempo di Funghi Porcini: Albareto (Parma) dall' 11 al 13 Settembre Fiera del Fungo Porcino

A Settembre non mi rendo mai conto del tempo che passa, da una parte sono in questi giorni al mare che sembra Luglio, mentre in altre località ci si attrezza per l'autunno, come è il caso di Albareto, siamo in Provincia di Parma ma a pochi km con la provincia di Massa Carrara in Toscana e La Spezia in Liguria.
Si tiene il prossimo fine settima la Fiera Nazionale del Fungo Porcino d'Albareto, siamo in Val di Taro, una delle aree italiane rinomate in tutto il mondo per i funghi e in particolare per il fungo porcino.
Come è tradizione di questi eventi sabato mattina e domenica mattina apriranno gli stand gastronomici e il mercato dei prodotti tipici del territorio, non ci sono solo porcini ma i boschi danno castagne, frutti di bosco, ci sono diverse aziende che producono miele, siamo inoltre nella zona di Produzione del Parmigiano Reggiano Dop e dei Salumi e della lavorazione del maiale, dalla salsiccia al guanciale e al Prosciutto crudo.
Interessante che l'evento si sia associato la scuola dell'Alma, la scuola internazionale della Cucina Italiana una delle più autorevoli che farà corsi di cucina e offrirà degustazioni dei diversi piatti che si possono preparare con i funghi porcini.
Tutti i ristoranti per l'occasione proporranno menù che ha come tema il Fungo Porcino d'Albereto IGP. La mia dritta per l'occasione è quella di scoprire oltre alla specialità di funghi porcini, alla piastra, funghi porcini spadellati con il pomodoro , funghi porcini con i gnocchi di castagne, tagliatelle con i porcini, altre specialità tipiche della zona come le torte salate di verdura con piselli, biete, patate, cipolla, zucchine e i dolci fatti con castagne ma anche la spongata e gli amor due cialde croccanti che nascondono una crema chantilly.
Dal punto di vista turistico Albareto è inserito nella Strada del Fungo Porcino della provincia di Parma, ed è il paese più noto della Val Gotra, da dove partono sentieri che conducono al Monte Gottero, e al Monte Penna, sentieri che si possono scoprire in questi giorni ma anche nel prossimo autunno.
Come arrivare a Albareto: in auto dista circa un'ora da Parma, con autostrada A15 fino all'uscita di Borgotaro, poi sulla statale seguendo le indicazioni prima Borgo Val di Taro e poi Albareto.
Come arrivare a Albareto con i mezzi pubblici: si prende il treno a Parma, si scende a Borgo Val di Taro, dalla stazione si prende autobus 2450 che in 15 minuti porta ad Albareto, orari Tep Parma
Da segnalare che Albereto dista un ora d'auto da Sestri Levante in Liguria, passando da Varese Ligure e che sia da Sarzana che da La spezia si arriva in treno fino alla stazione di Borgo Val di Taro, in più o meno un'ora.
Fiera Nazionale del Fungo Porcino Albareto dal 11 al 13 Settembre 1015, ingresso libero

Da segnalare in località Casale, un antico borgo del XV secolo trasformato il relais Borgo Casale con l'ottimo ristorante Casimiro (flan di porcini con cialda di parmigiano, carpaccio di funghi con olio e grana, crespelle di funghi porcini e morbido al cioccolato con sorbetto di miele e rosmarino al peperoncino)

10 commenti:

  1. ottimi i prodotti tipici autunnali, peccato solo che stia finendo l'estate!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Buonissimi i funghi porcini , ma molto carri. A questo punto ci conviene compare la carne !

    RispondiElimina
  3. Bellissima fiera in onore dell'arrivo dei prodotti autunnali!
    Grazie della visita!
    Buon pomeriggio da Beatris

    RispondiElimina
  4. Basta uno sguardo e subito ti senti l'acquolina in bocca.

    RispondiElimina
  5. Una gita in questi luoghi e fra salumi, Parmigiano, castagne ed assaggini vari, aumenti di un kilo in mezza giornata :-) ma ne vale sicuramente la pena.
    Ciao felice giornata
    enrico

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia di sagra, Carmine, qui si che mi piacerebbe andare! A dicembre andrò al mercatino di Bolzano, se pubblichi qualcosa ti leggerò molto volentieri, un abbraccio :)

    RispondiElimina
  7. Cibo degli dei, i porcini! E questa sagra è una leccornia unica.

    RispondiElimina
  8. Adoro i porcini e Parma non mi è molto lontana.... organizzo una gita per domenica, grazie Carmine!!!!

    RispondiElimina
  9. Bellissima questa manifestazione!!!Se non lavoravo mi sarebbe piaciuto tantissimo partecipare!

    RispondiElimina