sabato 7 maggio 2016

Orticola 2016, i giardini contenuti di Milano

Appuntamento fisso della Primavera Milanese, l'evento Orticola che si tiene nei giardini Indro Montanelli, siamo alla XXI° edizione. Partito in punta di piedi è divenuto un evento che richiama visitatori da tutta la Lombardia e sono certo che in futuro costituirà un esempio per altre manifestazioni.
Orticola è divenuta adulta, se fino a qualche anno fa era solo una vendita di piante, erbe aromatiche ed erbe officinali, ha messo in mostra il desiderio di verde della città di Milano, una sensibilità sconosciuta dei milanesi.

Parchi, giardini privati, terrazzi ma sopratutto spazi contenuti, piccoli spazi, giardini di pochi metri quadrati ma dove la passione per le piante diventa una vera e proprio simbolo di distinzione sociale, tanto che oramai per la progettazione di giardini, arrivano dei veri e propri professionisti specializzati che arricchiscono di piante e colori di grande piacevolezza per gli occhi, per il palato e per il profumo.
Orticola ha messo in mostra questo aspetto sociale, economico e anche artistico, perché progettare giardini oramai è divenuta una vera e propria arte.

Parliamo allora subito d'arte con il Bambuseto e le loro piccole piante sospese i telai di bambù, ancora più originale le piante sospese che si muovono con il vento.
Intorno alla Fontana fanno bella mostre le opere di Alison Gray Martin grazie ad un allestimento di design botanico curato da Silvia Ghirelli, con opere di Nicola Zamboni, le foglie di rame, e Piegiorgio Minari forme sculture insolite per i giardini, esposte anche quattro metri verso il cielo opera di Marco Nones .



Per le piante invece sempre vincenti le rose antiche, un grande profumo, ultima tendenza i cespugli di rose che si fanno ombrelli, un ombra sotto il quale ripararsi dal sole.

Gli agrumi da sempre protagonisti di quest'evento, con tante nuove varietà provenite di tutto il mondo come la limetta persiana o limetta di Tahiti, limetta Messicana, grande interesse per i cedri dalla Mano di Buddha al Cedro della Corsica, tra le piante italiane sicuramente il Chinotto Ligure e la Pompia Sarda, hanno catturato l'interesse dei visitatori.

Tra le novità le piante d'erbe al profumo di limone e arancia, che si possono anche mettere su una finestra come Prince of Orange.

Molto interessante l'invito di coltiva in cassetta le erbe aromatiche da potere mettere in balcone  ma ai già noti piccoli frutti come lamponi e mirtillo anche varietà di pomodori e melanzane.
Per chi invece ha la fortuna d'avere un giardino, tante piante da frutti dimenticati, dalle ciliegie alle pesche, dalle mele e alla pera bergamotta.

Grande rispolvero delle classiche piante da fiore come i gerani, le peonie, i rododendri, le azalee, le orchidee, gigli.

L'evento ospita anche momenti di approfondimenti con lezioni di coltivazione, convegni specifici sul tema della piante. laboratori.

In città in contemporanea orticola ha adornato il Giardino Boccioni a Palazzo Reale , sono stati avviati anche dei progetti per curare il verde della città con la partecipazione di volontari come i Giardini Perego e un grande orto con le arte aromatiche all'interno del nuovo quartiere City Life.
Un invece plauso per la copertina d questo post al Garden Club Milano tutti gli anni mi forniscono queste belle composizioni da fotografare, un gruppo di grandi appassionati, ricordo che in autunno tengono corsi di decorazione e ikebana e dal 24 settembre al 15 ottobre a Villa Carlotta a Tremezzo, organizzano incontriamo l'ikebana.
Orticola, Giardini Pubblici Indro Montanelli dal 6 all'8 Maggio
Via Palestro, Milano Ingresso 10 euro dalle 9,30 alle 19,30

24 commenti:

  1. Caro Carmine, è sempre bello viaggiare con te!!!
    Ora ti lascio un buon fine settimana caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Bellissima Orticola ai giardini Montanelli.
    Non si può dire che a Milano non amiamo i fiori se consideriamo gli eventi che si susseguono durante l’anno.
    Fiori e sapori sul Naviglio grande, Flora e decora Piazza di Sant’Ambrogio, Floralia Sagrato di San Marco, fiera mercato del Tredesin de Mars… e sicuramente ne dimentico qualcuno. :-)
    Ciao buon fine settimana
    enrico

    RispondiElimina
  3. Che trionfo di colori e bellezza, Carmine! Le immagini incantano e parlano attraverso la magnificenza delle composizioni floreali. Grazie di cuore!
    Un caro saluto,
    MG

    RispondiElimina
  4. che belle foto adoro i fiori mettono allegria!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. Ne avevi già parlato caro Carmine e deve essere veramente un evento molto interessante. Essendo a Milano per concerti, speravo di avere tempo per vederla( magnifica esposizione) ma la stanchezza ha preso il sopravvento.
    Non bisogna mai disperare..chissà..
    Grazie e abbraccione!

    RispondiElimina
  6. Che belle foto, sarebbe interessante visitare questi giardini! Buon week-end!

    RispondiElimina
  7. Davvero interessante, come anche quella di Calice Ligure! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  8. che bell'evento, peccato essere così lontana, buona domenica !

    RispondiElimina
  9. Un tripudio di colori e profumi...immergersi in uno spettacolo così deve essere meraviglioso!

    RispondiElimina
  10. Foto stupende, amo molto la natura. Da visitare. Buon weekend. Fabiola

    RispondiElimina
  11. la pera bergamotta!!! che buona :-) fantastico post caro Carmine, grazie!

    RispondiElimina
  12. Ciao Carmine, una bellissima iniziativa, molto interessante, ma il mio cuore mi porta al post precedente dove parli di Calice Ligure! Grazie e un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Bellissime immagini, molto interessante, da visitare.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Che post interessante e che bell'evento.. mannaggia, sono lontana :((

    RispondiElimina
  15. che belle foto...
    buona settimana!!

    RispondiElimina
  16. che belle foto...
    buona settimana!!

    RispondiElimina
  17. Che peccato essere stata fuori questo fine settimana! Sai che non lo sapevo di questa mostra? Molto, molto interessante. Spero di non farmela sfuggire il prossimo anno. Grazie

    RispondiElimina
  18. Questo è il mio posto! Grazie per avermici fatto andare con gli occhi...davvero un bel post, complimenti!!!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  19. quante foto! sembra un evento meraviglioso!

    RispondiElimina
  20. Che belle foto e che fiori splendidi :)
    Grazie!

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia, tripudio di colori e profumi, mi ci perderei!!!
    Buon pomeriggio e grazie!!!

    RispondiElimina
  22. Splendide le foto, un tripudio di primavera!

    RispondiElimina
  23. Adoro i fiori! Mi pare che qui sia andato il nostro comune amico blogger Stefano perchè ho visto che ha pubblicato diverse foto di fiori. Buon fine settimana!

    RispondiElimina