lunedì 16 marzo 2009

Una vacanza di sci ecologico in Val Gardena


Sciare ecologico è possibile, coniugare vacanza e impatto ambientale non richiede alcuno sforzo ma solo volontà, grazie alle abbondanti nevicate di quest'anno fino a Pasqua avremo piste ben innevate. Bisogna pianificare l'arrivo e il ritorno usare l'automobile non è necessario, oggi treni e bus assicurano viaggi comodi, pratici ed economici.

Decalogo dello sciatore ecologico e lento
1. Arrivare alla stazione con un mezzo pubblico.
2. Scegliere località con un buon servizio publico di collegamenti di trasporto.
3. Noleggiare l'attezzatura da sci direttamente sul posto oppure su Rent and Go
4. Scegliere località non innevate artificialmente, la neve articiale richiede una grande perdita di energia e risorse ambientali.
5. Utilizzare meno possibile gli impianti di risalita, anche questi non hanno un impatto sull'ambiente positivo, pertanto scegliere località che offrono delle alternative come...
6. Praticare alternative: sci di fondo, ciaspole, sedersi in baita a prendere il sole.
7. Scegliere luoghi dell'ospitalità alternativi come appartamenti, case private, bad and breakfast, garni
8. Preferire luoghi dell'ospitalità attenti all'ambiente riutilizzo dell'acqua piovana, energie alternative per il riscaldamento, tessuti e arredamenti ecocompatibili.
9. Ristoranti locali, con prodotti locali, il pesce in montagna non è un prodotto locale.
10. Passare qualche momento della giornata in una piscina o ancora meglio in un centro benessere dopo lo sci.

Il mio luogo ideale per la mia vacanza l'ho trovato in Val Gardena a Ortisei, raggiungibile con il treno fino a Bolzano e bus fino a Ortisei in 40 minuti, oltre allo sci, tante alternative, sci di fondo, pattini sul ghiaccio, neve naturale, non utilizo di sostanze per fermare la neve, prodotti locali nei ristoranti, alberghi a basso impatto ambientale per informazioni Val gardena, ho scelto un appartamento, ho noleggiato attrezzatura da sci direttamente sul posto, ho mangiato solo prodotti locali, Ortisei ha un bellissimo centro benessere del comune Mar Dolomiti, in alternativa per i più esiegenti c'è il centro benessere Hotel Adler. Un silenzio e una tranquillità unici.

6 commenti:

  1. Katia Lazzari17 marzo 2009 08:41

    andare allo spa piùche da turista ecologico e da turisra lento e anche un po pigro

    RispondiElimina
  2. una vacanza in valle gardena è sempre un ottimo momento di relax

    RispondiElimina
  3. ...è che pur pensando all'ebbrezza che si deve provare , non capisco gli sciatori , diciamo che preferisco il consiglio di prendere il sole in baita ...che meraviglia!!bellissimo post nel rispetto della natura .

    RispondiElimina
  4. è la vacanza in montagna per eccellenza c'è anche una card per i trasporti publici, che collegano anche i passi dolomitici

    RispondiElimina
  5. Posso confermare: Ortisei è bellissima, e l'Hotel Adler è mitico!

    ciao

    RispondiElimina