domenica 29 novembre 2009

Mercatini di Natale in Alto Adige

Come ogni anno riaprono alla fine di Novembre i Mercatini di Natale in Alto Adige, 4 le tappe più importanti Bolzano, Merano, Bressanone, Vipiteno aprono tutti il 27 Novembre fino al 6 Gennaio 2010. Il mio consiglio è quello di recarvi in treno, per evitare code in auto e inquinare meno, ricordate che potete girare l'Alto Adige con la mobil card 3 giorni costano 13 euro.

Mercato di natale di Bolzano, si tiene nel centro della città sulla Piazza Walther, potrete trovare 80 espositori propongono tipici addobbi in vetro, legno e ceramica, tante idee regalo all'insegna della più genuina tradizione artigianale, nonché specialità gastronomiche e deliziosi dolci natalizi come il famoso "Zelten" di Bolzano. Controllate sempre prima i prezzi di ogni acquisto. Sempre in Piazza Walther potrete trovare la famosa Pasticceria Sacher filiare bolzanina della famosa Torta Sacher Viennese.
Orari d'apertura: aperto dal 27 novembre al 23 dicembre 2009. Dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 19.00 sabato domenica e festivi dalle 9.00 alle 19.00

Mercato di Natale di Merano, si riempie di luci e colori anche la spendida località di Merano, il mercato si svolge lungo il Passirio, c'è tutto il meglio per gli addobbi in casa e dell'albero, non mancano le specialità locali come strudel e vin brulè, c'è lo stand della celebre casa produttrice di speck tipico Siebenforcher, interessante lo stand con specialità medievali Burgschenke Boymont, giocattoli in legno. Potete fermarvi un giorno e passare mezza giornata alle Terme di Merano per un momento di relax e benessere.
Aperto dal 27 novembre 2009 al 6 gennaio 2010. Dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 19.30 sabato, domenica, festivi e 7 dicembre 2009 dalle 9.00 alle 20.30. Dal 24 dicembre al 31 dicembre dalle 10.30 alle 16.00. Dal il 1° gennaio aperto dalle 13.00 alle 19.30

Mercato di Bressanone, il mercato si svolge nella piazza del Duomo, il centro di bressanone è tutta area pedonale a breve distanza dalla stazione, un occasione non solo per visitare il mercatino ma anche la collezzione dei presepi nel museo vescovile, il presepio natalizio di Bressanone ha una tradizione di 800 anni, nel centro della città molte idee regalo anche per i giovani da Sportler ai ineve più tradizionali tessuti tirolesi. Tra le bancarelle del mercato I dociumi su Spitaler, artigianato locale di Uberbacher, articoli tirolesi ricamati da Mayrhofer.
Orari d'apertura: aperto dal 27 novembre 2009 al 6 gennaio 2010. Dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 19.30,domenica e festivi dalle 9.30 alle 19.00, il 24 e 31 dicembre dalle 9.30 alle 16.00, chiuso il 25 dicembre e il 1° gennaio

Mercatino di Vipiteno si tiene lungo la via centrale fino alla Chiesa, oltre alle bancarelle anche i negozi della città sono ricchi di idee e souvenir. 35 bancarelle con artigianato tradizionale sudtirolese. Una visita al panifico Walcher, al negozio della Latteria Vipiteno, macelleria Frick e macelleria Rossi , pasticceria Hausler e pasticceria Prenn completano la visita della citta.
Orari d'apertura: aperto dal 27 novembre 2009 al 6 gennaio 2010, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 9.00 alle 19.00, (dal 27 dicembre sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00), il 1° gennaio dalle 13.00 alle 19.00, chiuso il 25 dicembre.

Mercatino di Brunico ,siamo in Val Pusteria il mercato si tiene nel centro della città sulla via bastioni e piazza del municipio, una trentina di stand con specialità dolciarie tipiche sopratutto echeggia nell'aria odore del vin brulè, si può acquistare anche la tazza e portasela dietro per il "rifornimento" tanti stand anche di lavorazione artigianale di tessuti tipici, giochi e decorazioni per la casa. Uno sguardo ai negozi completa l'offerta dello shopping, non dimenticate da passare Moessmer per l'abbigliamento tipico tirolese con loden e la Pasticceria Götsch e pasticceria Marlù per un ottima cioccolata calda.
Orari d'apertura: aperto dal 27 novembre 2009 al 6 gennaio 2010, dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 19.00, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00, il 24 dicembre dalle 10.00 alle 15.00, il 26 dicembre e il 6 gennaio dalle 10.00 alle 19.00, il 1° gennaio dalle 14.30 alle 19.00,chiuso il 25 dicembre.

9 commenti:

  1. OTTIMO consiglio quello di muoversi in treno...
    vorrei tornarci, impazzisco per le decorazioni natalizie! forse durante la settimana è più tranquillo e pacifico godersi queste città e i mercatini...

    un bacio!
    Ale

    RispondiElimina
  2. Ciao!!!
    Abbiamo organizzato una gita in treno per il prossimo weekend per andare a visitare i mercatini di Natale!
    Faremo tappa a Trento e poi con la proprietaria del fantastico B&B dove alloggeremo (purtroppo per una sola notte) andremo al mercatino di Vipiteno.
    Grazie per le informazioni!
    Un saluto e buone pre-feste natalizie!

    RispondiElimina
  3. sono bellisismi i mercatino in alto adige

    RispondiElimina
  4. I mercatini di natale non mi piacciono, oggi c'è purtroppo tutto dappertutto i mercatini di natale al 50% sono falsi, con i prodotti proveniente dalla cina o dall'india e da falsi artigiani, tuttavia suggirei a tutte le località una maggiore selezione dei standisti, vendere gli stands solo a chi può permetterselo non sempre è un idea vincente. Io prendo i mercatini come scusa per visitare queste città anche se devo dire che i mercati in alto adige hanno un atmosfera che altri non hanno e molri stand di aziende locali.

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono. Dipende di che qualità sono ma mi diverto a girarli quando ne ho l'occasione.

    RispondiElimina
  6. i mercatini sono un'occasione per visitare le città , perdersi e camminare lentamente fissando tutto quello che in un giorno normale non noteresti,un saluto

    RispondiElimina
  7. Ottimo suggerimento quello di visitare i mercatini spostandosi in treno. E' il sistema migliore per goderseli e evitare lo stress di code, nebbia, parcheggi. Bel post!

    RispondiElimina
  8. Fatti...che dire? Meravigliosiiiiiiiii

    RispondiElimina