sabato 7 giugno 2008

Turismo lento : Londra, Marylebone

Ci sono dei quartieri nelle città, che stimolano il contatto con la popolazione locale, fare turismo lento vuole dire anche conoscere e confrontarsi, vedere e imparare come vivono i londinesi, quartieri residenziali dove il il tempo sembra che scorre ad un altra velocità. Sono stato di recente a Londra e ho scoperto per caso il quartiere di Marylebone. I turisti a Londra raramente si avventurono fino qui . Cosi ho scoperto una città nuova, fatti di caffè accoglienti, negozi di design, mercatini, empori gourmand, la chiesa di St Marylebone, in perfetto stile georgiano, una parte della città accogliente dove girare tranquilli, case con giardino. L'effetto è quello di una piccola citta di provincia, ma riesce a dare un dolce ricordo della città.
Hotels: Ci sono due comodi hotel nel quartiere : Mandeville Hotel di grande atmosfera e invece un piccolo hotel di charme con solo 16 camere Montagu Place Hotel in perfetto stile georgiano conserva caratteristiche delle case dei primi del 900.
Ristoranti: Cucina decisamente inglese a L'autre Pied, (5—7 Blandford St. London 44-20-7486-9696), Prince Regent , (71 Marylebone High St. London 44-20-7467-3811), Inn 1888, (21A Devonshire St. London 44-20-7486-7420 un pub con cucina thai).
Negozi: sulla Marylebone High Street è piena indirizzi alla moda come Cath Kidston, Emma Bridgewater. Daunt Books è forse la più bella libreria di Londra. una visita al mercatino di Cabbages and Frocks, St. Marylebone Parish Church London, dove potere acquistare di tutto dalle scarpe a cake appena sfornati in perfetto stile british.
Arrivare a Londra: se siete turisti normali potete prendere anche l'aereo, Londra è collegata con Milano e su tutta Italia su tutti gli aereoporti vedere i siti: VolaGratis, Ryanair. Se invece siete un turista lento vi suggeriamo il Treno, Londra è ben collegata con Parigi, vedete il sito delle ferrovie francesi Artesia, ricordate che i treni per Londra partono da Gare du Nord mentre i treni tra Parigi e Italia arrrivano alla Gare de Bercy, collegate con il metrò le due stazioni. Il viaggio dura circa dodici ore. Potete organizzarvi per farvi anche due citta europee e un solo viaggio. Parigi e londra sono colelgate con un comodo servizio Eurostar

4 commenti:

  1. grazie del consiglio, la prossima volta che sarò a Londra, creo in agosto, ci andrò sicuramente!

    RispondiElimina
  2. itavella@hotmail.com9 giugno 2008 19:40

    Grazie per avermi dato la change per andare in aereo da Reggio Calabria in treno è dura. Il quartiere lo conosco effettivamente è interessante sara il portobello del "duemila". ciao

    RispondiElimina
  3. effettivamente è un quartiere dove potere avere uno specchio della vita londinese normale

    daniele

    RispondiElimina