domenica 17 maggio 2009

Isole delle lentezza : Kithnos, Grecia

Si avvicina l'estate ed è forte la voglia di prendere il largo, complice una richiesta di una lettrice che mi chiede ma ci sono posti fuori dal turismo di massa in Grecia? Si ce ne sono diversi la Grecia è molto grande dimenticare Mykonos, Santorini, Creta, Rodi, Skiathos è possibile, lo scorso anno ho parlato di Amorgos, oggi ho deciso di parlarvi di Kithnos.
Kithnos è solitamente ignorata dai turisti, in parte perché è un po' brulla e in parte perché è difficile da raggiungere (3/4 ore in traghetto dal Pireo), siamo sempre nelle Cicladi come Mykonos, Amorgos, Paros, Naxos. L'isola è un posto ideale per rilassarsi. La maggior parte dei turisti sono greci, sopratutto per beneficiare delle sorgenti termali a nord dell'Isola. L'isola ha più di 30 piccole spiagge, molte delle quali sono deserte, mi sono trovato bene nella spiaggia di Loutron, Mericha e di Aghios Stefanos, da raggiungere a piedi, le spiagge di Schinari, Maroula, Livadakia, Aghios Ioannis, le uniche spiagge sabbiose sono Apokrousi e Martinakia.
Sono 5 i paesi sull'Isola : Kythnos, Dryopida, Panaghia Kanala (intorno ad un antico monastero) e Lountra (nota per le acque termali). Per visitare l'isola è consigliabile noleggiare uno scooter, ma se siete degli abili ciclisti la bicicletta non è male. Tutti i mezzi di locomozione si noleggiano al Porto di Merichas, che è collegato ogni giorno con il Pireo.I prezzi degli affitta camere e alberghi sono modici, difficile spendere più di 70 euro in due, è una delle isole gheche dove ancora ci sono dei pescatori che escono a pescare il pesce. Informazioni: Ente turismo ellenico, Kithnos island in inglese. Per arrrivare dal porto del Pireo, con hellenicseaways,

5 commenti:

  1. bellissima questa idea di vacanza...potrei camminare e girar l'isoletta tranquillamente ... come preparazione dovrei solo farmi un tot di lampade per non bruciacchiare!!! son anni che vedo solo il mare del nord Europa!
    ciao Carmine!!!!
    Ale

    RispondiElimina
  2. ecco , se potessi non mancherei di visitare un posto così da godere in lentezza

    RispondiElimina
  3. Bisogna andarci al più presto, al massimo il prossimo anno, spero! e faremo tesoro dei tuoi consigli.

    RispondiElimina