sabato 9 maggio 2009

Toscana in bike e trekking da Firenze: l'Anello del Rinascimento

Cultura significa cose diverse per persone diverse. Turismo culturale offre diversi modi per conoscere il territorio. Una delle cose che mi piace di più è andare in giro ad osservare il territorio in bicicletta per cogliere meglio il significato delle cose, la primavera il periodo migliore i colori sono vivi, l'aria è profumata. le biciclette arrivano ovunque incontri la gente, ogni sosta è un avventura, riesci a vedere i particolari a cogliere meglio le sfumature. Mi piace farlo però in sicurezza, con l'appoggio di una organizzazione o meglio di un territorio che sappia offrire delle piste ciclabili ben segnalate ed una serie di servizi di qualità. Una delle regioni che mi piacciono è la Toscana per il paesaggio, la cultura la anche per la gente. Nei dintorini di Firenze ci sono diverse piste ciclabili, c'è ne uno che parte dalla citta di Firenze Fino a Signa, seguendo il corso dell'Arno. oppure da Firenze di può partire, se siete dei bravi biker e fare tour di Siena o del Chianti in bicicletta.
Il 1o maggio invece si propone l'Anello del Rinascimento E' un percorso lungo più di 170 chilometri che abbraccia la città e ha il suo centro ideale nel capolavoro di Filippo Brunelleschi, la cupola del Duomo di Firenze. Attraverso boschi e campi coltivati, il percorso fa tappa presso monasteri, castelli, pievi antiche, Firenze, di Fiesole e di altri comuni della provincia fiorentina. Cartografia in Pdf qui. Info : Firenze Turismo
Un ottimo punto d' appoggio a Firenze è Florencebybike, oltre che fornire il noleggio di bicilette organizza anche tour in Toscana, per pedalare in compagnia.
Itinerari della Regione Toscana in Bicicletta, ottime informazioni anche dal sito amatoriale pisteciclabili
Dormire a Firenze in una casa d'epoca : Casa Howard, I Parigi Corbinelli un po fuori Firenze ma incantevole, nel Palazzo Pepi presso l'Acacia Firenze oppure La casa del garbo direttamente in Piazza della Signoria.

10 commenti:

  1. questa è una proposta da dieci lode

    RispondiElimina
  2. che meraviglia questa proposta!!

    RispondiElimina
  3. ehmmm Carmine è che io e la bici proprio non ci prendiamo molto! ma la Toscana è meravigliosa devo curiosare per bene nei siti che hai linkato!
    un bacio!
    Ale

    RispondiElimina
  4. magari solo un pezzetto di tutti quei km lì

    RispondiElimina
  5. La Toscana è bellissima, i tuoi consigli sempre interessanti. Io purtroppo con la bici non ho una grande dimistichezza, forse anche perchè a Palermo si rischia la vita... però di certo a Firenze e dintorni sarà una bella esperienza!
    Ciao
    Evelin

    RispondiElimina
  6. un percorso che valorizza il territorio e lo rende usufruibile a un nuovo tipo di turimo più vicino all'ambiente mi piace

    RispondiElimina
  7. Ciao carmine, innanzitutto grazie per aver visitato il mio blog, è un onore e poi complimenti per il tuo che per chi come me ama viaggiare è una lettura assolutamente piacevole.
    Da brava fiorentina, conosco bene le piste ciclabili di Firenze e sono felice che tu ne abbia parlato. Uno dei prossimi w.end percorreremo l'Eroica voluta anni fa da un gruppo di appassionati senesi, chilometri e chilometri di strada bianca spesso accompagnata dalla maestosa compagnia dei cipressi. La strada va da Siena a Montalcino vedremo quello che possiamo fare :-)
    A prestissimo e Buona serata!!

    RispondiElimina
  8. Se si tratta di pianura e solo pianura (al massimo anche discesa LOL) allora va bene :-)))

    RispondiElimina
  9. esplorare la città di firenze in bicicletta sarebbe un'esperienza fantastica, soprattutto se cio' significa anche evitare tutto il traffico della mattina e della sera per andare e ritornare da lavoro. firenze è inoltre una città fantastica, che adoro in ogni suo angolo.

    RispondiElimina
  10. un percorso che non conoscevo molto interessante

    RispondiElimina