martedì 15 settembre 2009

Il mare di Settembre: la costiera amalfitana in barca

Settembre è il mese ideale per godersi il mare, una vacanza senza fretta, senza traffico, senza folla, settembre il mese migliore per le vacanze slow. Il mese per le vacanze di qualità, le giornate sono ancora calde e questa volta voglio suggerire una meta classica, si perché fare turismo slow non è solo una questione di destinazione ma di periodo. Località classiche affollate a caotiche d'Agosto tornano "slow" a dimensione d'uomo qualche giorno dopo, cambiano fisionomia doventano slow e anche low cost questa volta ho scelto la Costiera amalfitana.

Lungo la Costiera Amalfitana, una costa lunga venti miglia di una bellezza unica, dal mare la vista è ancora più bella ai nostri occhi marine, spiagge e torri d’avvistamento, da Sorrento ti porta fino ad Amalfi, quello'ospitalità a filo dell'acqua che ti fa sentire parte di quell'ambiente unico. Un sogno costeggiare gli isolotti di Li galli, la Baia delle Mortelle, la Baia di Puolo, fra l'azzurro del cielo e colore blu cobalto del mare.

Raggiungere la Costiera Amalfitana in treno: da Napoli, Circumvesuviana, corso Garibaldi 387, partenze ogni mezz’ora con capolinea a Sorrento,.Via mare: da Napoli, numerosissimi collegamenti con aliscafi o traghetti. Consultare orari e collegamenti su Metro del mare e Lauro . Noleggiare magari un gozzo sorrentino presso Amalficharter, Masticello boat service, Gisalnautica. Ufficio del turismo: Positano, Sorrento, Amalfi.

Potete godervi la costiera amalfitana anche in bicicletta o ancora meglio lasciare qualsiasi mezzo e fermarsi in una località per il tempo che volete a vedere il mare, siamo certi che non vi annoierete.
Ospitalità scegliete quello che più vi piace preferendo se siete viaggiatori slow i bad and breakfast, country resort o appartamenti.
Articoli collegati Il sentiero degli dei, Amalfi destinazione Slow
Immagine: tratta dal sito Sorrentotourism.com

5 commenti:

  1. magari e che meraviglia la costiera amalfitana, ci sono stata una sola vilta in vita mia , mi ricordo un aprile che era una meraviglia

    RispondiElimina
  2. che mete Carmine! ci porti in posti meravigliosi con il tuo blog.
    un caro saluto
    Ale

    RispondiElimina
  3. che sogno la costiera amalfitana, seocndo me è bella anche d'inverno, non conoscevo i gozzi sorrentini ma quelli liguri

    RispondiElimina
  4. credo che settembre sia il periodo migliore per fare le vacanze non sempre ce le possiamo permettere, la costiera amalfitana vista dal mare non ci avevo mai pensato, ma è una bella idea

    RispondiElimina
  5. Scusatemi il ristorante di Tellaro si chiama: IL LUPO DI MARE e ve lo consiglio caldamene, gentile la proprietaria, pesce squisito e terrazza riscaldta vista mare anche a novembre. Riapre il mese prossimo!

    RispondiElimina