lunedì 16 agosto 2010

Il mercatino di Ortisei, Val Gardena (BZ)

Ortisei è una delle destinazioni preferite da coloro che praticano slow tourism, una località che offre diverse possibilità di escursione da fare a piedi e in bicicletta, ben collegato con tutto Alto Adige tramite la Mobilcard che permette di circolare in tutta la provincia di Bolzano con i mezzi pubblici senza usare l'auto. In questi giorni il tempo non è dei migliori, è buona cosa andare a scoprire i mercatini locali, sono il metro di valutazione di un paese. Ogni venerdì mattina si tiene nella via bahnhofstrasse / della stazione e sulla piazza della Chiesa antistante il mercato di Ortisei.


Questo mercato diversamente da altri mercati di cui ho parlato come Vucciria a Palermo o Viktualiemarkt a Monaco, è un mercato locale che strizza l'occhio al turismo, piccolo ma ha tutto quello che si può richiedere a un mercatino di montagna, ci sono le bancarelle di scarpe da montagna, di pantofole tipiche tirolesi, di tessuti per la casa tirolesi, fiori per adornare la casa, utensili da adoperare in cucina tipici della cucina tirolese, speck e formaggi locali, per qualche nostalgico non manca l'abbigliamento e utensili di tipo militare.


Personalmente mi sento di consigliare gli acquisti ai pochi banchi di frutta e verdura biologico e locale, sono nella piazza della chiesa, Frisch vom Bauernhof (fresco dal maso) frutta e verdure di stagione di provenienza dei masi, prodotti non omologati tutti diversi ma sopratutto sani e bio, sono stati una piacevole scoperta sia per gli occhi che per il palato.

Per un periodo di vacanza in Val Gardena info: Alto Adige, Ufficio Turistico di Ortisei, per una vacanza attiva e personalizzata Val Gardena Active


13 commenti:

  1. E' proprio vero Carmine. Siamo arrivati a ortisei Sabato mattina scorso per cui, purtroppo, ci siamo persi il mercato. Ma quello che mi ha colpito particolarmente inieme alla straordinaria bellezza del paesaggio è proprio il fatto di potersi muovere un po' ovunque senza auto. Anche la nostra è rimasta ovviamente parcheggiata in Hotel. Dalla comodissima passeggiata Luis Trenker abbiamo raggiunto il centro, poi con l'ovovia l'Alpe di Siusi. Lassù il sassolungo, lo Sciliar, lasciano senza fiato. Ma dalla passeggiata è anche possibile prendere il comodi sottopasso con il tappeto mobile e arrivare alla cabinovia per la Sesada. o ancora la val D'Anna si raggiunge in poche decine di minuti di cammino.
    Merita davvero un weekend o un intera vacanza.
    Un carissimo saluto!

    RispondiElimina
  2. ero li anche io mamma giramondo potevamo incontrarci

    RispondiElimina
  3. come e piccolo il mondo ero anche io li

    RispondiElimina
  4. Ciao, arrivo casualmente sul tuo blog, mi sembra davvero molto interessante, un punto di vista "ecosostenibile" e lento... mi piace tanto! Sono a Massa Carrara, in uno dei tuoi post ho visto che parli di Lunaria, è stato un festival incredibile, soprattutto per l'aspetto culturale, un connubio di musica e assaggi del territorio. Peccato averne potuto vedere soltanto una parte... Ti saluto, a presto. Deborah

    RispondiElimina
  5. Allora mi avete proprio convinto! Prossima vacanza da organizzare: Ortisei!!! Da quando ci sono andata per la prima volta (ero piccola) mi è rimasto il desiderio di tornare e da quello che leggo è una località cambiata... in meglio!

    RispondiElimina
  6. bellissimi interessantissimo post!!!
    la prossima settimana passerò qualche giorno a Fondo, spero di trovare qualche bel mercato anche da quelle parti
    grazie per il post!!!

    RispondiElimina
  7. oggi sono stata a quello di Monaco (c'ho passato delle ore!) credo che poi ti regalerò le foto :-)))
    un abbraccione!
    Ale

    RispondiElimina
  8. soo capitata nel tuo blog saltando di qua e di là.devo dire che è molto interessante e con taante info utili.complimenti belle le foto.

    RispondiElimina
  9. noi come Val Pusteria dovremmo protestare questo anno non sei venuto a trovarci ancora!!

    RispondiElimina
  10. Finalmente siamo riusciti a passare, complimenti il blog è davvero interessante e bello !!!
    Ciao a presto ripasseremo ....

    RispondiElimina
  11. Ciao!!Che bel blog!!!Tantissimi complimenti e da adesso non ci perderemo più di vista!!!!A prestissimo e grazie per la visita!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Bello il tuo blog!molto interessante!mi piace girare per i mercati dei luoghi che visito, credo che vi sia tanta cultura e tradizione da scoprire!

    RispondiElimina
  13. che bella la val gradena, adoro ortisei, mi hai fatto venire voglia di farci una scappatina!

    RispondiElimina