giovedì 4 settembre 2014

Trekking Tour del Monte Rosa



Ultimo periodo per i trekking d'alta montagna, settembre è un mese che può offrire ancora delle belle giornate.
Questa volta mi piacerebbe proporvi uno dei trekking da turismo lento più suggestivi ed emozionanti dell’intero arco alpino  il tour del Monte Rosa che a seconda del tour può durare dal nove ai sette giorni tocca ben sei vallate di tre diverse aree: Valsesia e Valle Anzasca in Piemonte, Val del Lys e Val d'Ayas in Val d’Aosta, Saastal e Mattertal nel Vallese in Svizzera.
Un trekking anche con dei percorsi impegnative ma dalle viste e dalle esperienze uniche, un trekking che porta a conoscere natura, storia, cucina di montagna, ma anche cultura del popolo Walser.
Il tour è di 190 km, ed è praticabile da maggio a ottobre, in concomitanza con le aperture degli impianti di risalita e dei rifugi.
2011-07-29

Si può partire indifferentemente da Macugnaga o da Alagna Val Sesia, dalla Val Sesia si raggiunge attraverso il passo del Turlo Macugnaga e poi si sale con l’ausilio degli impianti di risalita verso il monte Passo del Monte Moro (2868 m); si scende fino a Saas Fee (1772 m),  Grachen (1619 m), Zermatt (1616 m) poi si sale verso il TheodulPass (3317 m)., Gressoney (1840 m); dalla Val d'Ayas, Valsesia per raggiungere Alagna (1190 m) attraverso il Col d'Olen.
La cosa migliore è affidarsi a una guida come le Guide Alpine di Macugnaga che propongono un tour con 5 giorni di cammino oppure Mountain Planet d'Alagna che propone tour del Monte Rosa e del Monte Cervino.
L'intero tour in nove tappe ma si può fare anche solo piccoli tratti,  il tour vengono fatti in trekking con utilizzo d'impianti di risalita. Ricordo solo che questi trekking richiedono un minimo d'allenamento e di abitudine a percorrere percorsi a piedi per diverse ore al giorno. 
Settembre può essere ancora molto generoso e dare bel tempo ma anche i primi freddi, ma quando si va in montagna sulle cime, le bizzarrie del tempo metereologico sono da prendere sempre in considerazione.
Pertanto è sempre importante essere ben equipaggiati con scarpe e vestiti adatti e per ogni evenienza, ai strumenti, protezione solare, snack e bevande come l'acqua, anche se non mancano fontane e ruscelli d'acqua.
Info sito ufficiale tour Monte Rosa: Tmr-matterhorn 

10 commenti:

  1. EVVIVA LA MONTAGNA, CI FA SOGNARE, QUANTE CAMMINATE HO FATTO DA BAMBINA CON I MIEI, MI MANCANO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Sarà bellissimo ma quest'anno dicono che nemmeno in montagna è stato bello un estate anomala da tutte le parti. Sarà per l'anno prossimo. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ha alternato belle giornate a brutte giornate, ma in alto montagna il tempo non è mai limpido, certo che quest'anno è stato più brutto rispetto ad altri, magari farà un settembre più bello, almeno lo spero

      Elimina
  3. Che bello caro Carmine passeggiando con te stando in poltrona, gustando le belle foto...
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Quanto mi piacciono queste passeggiate in montagna, bellissimo post!!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  5. Località a me relativamente vicine. Il Monte Rosa lo vedo da casa mia, ne suo splendore regale, tutte le giornate limpide.

    RispondiElimina
  6. Un post da NON far leggere a mio marito... Sarebbe capace di trascinar i per tutti i ... Quanti? 180? 190? Km ...
    Scherzi a parte, di sicuro un trekking bellissimo! A presto. Alice

    RispondiElimina
  7. le vacanze in montagna sono molto rilassanti,conosco quei posti sono splendidi !

    RispondiElimina
  8. Segnalerò il tuo post ad un'amica che adora la montagna.

    Buon venerdì!

    RispondiElimina