venerdì 13 marzo 2015

Le settimane della buona cucina in Valle Isarco dal 6 Marzo al 22 Marzo, Eisacktaler Kost

E' in corso in questi giorni la rassegna gastronomica più antica dell’Alto Adige, le settimane della buona cucina in Valle Isarco, che è partita il 6 marzo e si concluderà il 22 marzo 2015
Da 43 anni , 19 ristoranti ed esercizi alberghieri della valle quest'anni, organizzano le settimane gastronomiche, il primo degli appuntamenti golosi della stagione in Alto Adige. Un evento che richiama la popolazione locale come dagli ospiti richiamati anche dalla possibilità di praticare gli sport invernali.
Quelle che mi piace della Valle Isarco è il rapporto che sono riusciti a creare tra tradizione e innovazione, da una parte abbiamo i prodotti del territorio dall'altro degli abili professionisti che hanno saputo studiare e crescere per affrontare nuove sfide, offrendo delle proposte gastronomiche d'alto livello, in un contesto tranquillo e rilassato.
I ristoranti partecipanti offrono sempre dei pacchetti speciali in occasione della settimana gastronomica, diventano dei veri e propri promotori turistici del territorio facendo conoscere mete culturali e ambientali locali, in località particolarmente gradevoli fuori dai grandi circuiti.
Molti di questi esercizi ve li ho già fatti conoscere in questi anni come non ricordare:
a Villandro l'Hotel Ristorante Steinhock, sembra una fortezza con una stube del XIV secolo.
a Funes il Ristorante PItzock che propone un menu locali con Gnocchi di farro integrale fatti in casa con ragù di agnello e salamini affumicati d`agnello "Villnösser Brillenschaf" della Val di Funes.
a Gudon il ristorante Unterwirt che propone ravioli di grano saraceno ripieni di formaggio grigio, cappuccio a vapore, sella di vitello ripieno servito con cavolini di Bruxelles, scorza nera e purea di sedano e gnocchi di semolino alla cannella con mousse di mele brasate, ciliege al vino rosso e gelato alle noci.
Mettiamo tutti i ristoranti e gli alberghi sono tutti mete speciali di soggiorno settimanali o solo per weekend all'insegna del relax e della buona tavola, molte località sono raggiungibili in treno e poi con il servizio integrato di mobilità Alto Adige.



I ristoranti e alberghi delle Settimane della Buona Cucina in Valle Isarco 

Gasthof Moarwirt: Gossensass/Colle Isarco 
Hotel Wiesnerhof: Wiesen-Pfitsch/Prati di Vizze
Hotel Restaurant Lilie: Sterzing/Vipiteno 
Restaurant arbor: Sterzing/Vipiteno 
Hotel Post: Maria Trens-Freienfeld/Campo di Trens 
Romantik Hotel & Restaurant Stafler: Mauls-Freienfeld/Mules-Campo di Trens 
Hotel Restaurant Hochrain: Natz-Schabs/Naz-Sciaves 
Hotel Restaurant Pacher: Neustift/Novacella 
Hotel Löwenhof: Vahrn/Varna ·
Gasthof Haller: Brixen/Bressanone · 
Südtiroler Gasthaus Fink: Brixen/Bressanone 
Gasthof Sunnegg: Brixen/Bressanone 
Hotel Restaurant Alpenrose: Pinzagen-Brixen/Pinzago-Bressanone 
Bauern- und Gasthof Kircherhof: Albeins-Brixen/Albes-Bressanone
Hotel Restaurant Feldthurnerhof: Feldthurns/Velturno 
Restaurant Unterwirt: Gufidaun-Klausen/Gudon-Chiusa 
Restaurant Pitzock: St. Peter-Villnöss/S. Pietro-Funes 


10 commenti:

  1. che bei posti, con i tuoi post ci fai sempre sognare......Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Caro Carmine che bello viaggiare con te!!!
    Grazie caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Conosco molto bene quei posti, sono posti meravigliosi, li ho fequentati per circa dieci anni, andavo li per la settimana bianca e precisamente a Bressanone, sono luoghi che è difficile dimenticare....

    RispondiElimina
  4. Oh che meraviglia................ quanto vorrei una vacanza..

    RispondiElimina
  5. bei posti che andrebbero visitati se non altro per assaggiare le specialità locali

    RispondiElimina
  6. che bei posti, grazie di averci fatto conoscere questo evento.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. Le foto, quello che descrivi, il video, le specialità locali di cui parli, tutto mi fa venire una gran voglia di lasciare tutto per farmi là, subito, un mese di vacanza....

    RispondiElimina
  8. Bellissimo post e belle foto soprattutto le culinarie ;-)
    Alcuni scorci di paesaggio mi ricordano i paesi baschi
    A presto Carmine

    RispondiElimina
  9. Per i golosi c'è sempre qualcosa! Ciao, Arianna

    RispondiElimina