venerdì 5 giugno 2015

Castelronda a Bolzano dal 5 al 7 Giugno, in scena la storia

Bolzano al centro del'evento Castelronda, un viaggio indietro nella storia tra percorsi culturali, musica antica, rievocazioni gastronomiche e rievocazioni d'uso e costumi dei tempi degli antichi manieri del passato.
Sono i castelli che partecipano all'evento Castel Roncolo, Castel Mareccio, MMM Messner Mountain Museum Firmian, Castel Boymont, Castel Moos-Schulthaus, Castel Trostburg.
A Castel Roncolo, c'è il  più grande ciclo di affreschi profani medievali arrivato ai giorni nostri. Gli affreschi della Casa d’Estate sono dedicati al ciclo di leggende che ruotano attorno alla figura di Re Artù di Cornovaglia.
Venerdì 5 giugno
Guide in abiti medievali, accompagnati da dame e cavalieri in abito medievale vivrete, un’eccezionale esperienza calati nella storia del castello.
Sabato 6 giugno
Re Artù per i bambini, spiegato e raccontato attraverso la leggenda di Garello di Vallefiorita.
Domenica 7 giugno
Come si eseguivano gli affreschi? Dalle ore 11: laboratorio di tecnica dell’affresco, anche per bambini.
Un occasione per vedere la storia dell' Sudtirolo, ma anche l'occasione per apprezzare i prodotti del territorio come i vini del'Alto Adige sia bianchi, che rossi, quasi tutti i castelli sono circondati da vigneti e scoprire la gastronomia dell'Alto Adige come lo speck, il formaggio di malga, la frutta e la verdura fresca e le preparazioni tradizionali come i gnocchetti ai dolci come lo strudel e i knodel dolci.

3 commenti:

  1. Come mi piacerebbe essere in quei posti magari un po' al fresco ! Ciao Carmine !!!

    RispondiElimina
  2. Sono stata a Bolzano nel 2011, mi è piaciuto molto. Una parte diversa d´Italia. Molto bella città. Saluti, Carmine!

    RispondiElimina
  3. Tutto bello e buono in queste zone. Ciao Carmine.

    RispondiElimina