mercoledì 29 luglio 2015

Ortisei : Idea Unika Art in the center 2015

Sono molte le località che hanno l'intenzione di offrire non solo momenti di svago e divertimento per una vacanza, ma anche momenti creativi e di riflessione utilizzando diverse espressioni del mondo dell'arte.
La Val Gardena ha una ricca tradizione legata alla lavorazione del legno, non solo abili artigiani ma veri e propri artisti che sanno trasformare il legno e comunicare emozioni.
Quest'anno rispetto allo scorso anno con la Biennale Gardena, si sono affrontati dei temi molto attuali e importanti, da sottolineare alto valore culturale e artistico delle proposte.
Se siete in zona venite a visitare questa mostra a cielo aperto e totalmente gratuita, di seguito alcune delle opere esposte che più mi hanno colpito.
1) Il pericolo della ricchezza
Chiaramente ispirato al Vangelo e alle parole di Gesù "é più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un ricco entri in paradiso"
2) Migrazione 
Un tema attualissimo con dei risvolti sociali che ancora non riusciamo a vedere, l'opera vuole mettere in risalto i pregiudizi e i luoghi comuni del popolo d'avventurieri senza pietra, ma anche alle nuove migrazioni dei giovani che dall'Italia vanno in cerca di lavoro all'estero.

3) Tori
Il toro come simbolo di ricchezza e di potenza, è probabilmente la più bella realizzazione di stile di questa mostra per le forme molto reali che sono riusciti a dare ai due tori.
4) Cambiamento climatico
Quest'opera mette in rilievo il rapporto tra l'economia e impatto ambientale in montagna, oggi non c'è destinazione turistica che non abbia impianti d'innevamento artificiale, Si coglie nell'opera il paradosso dei cannoni che sparano banane, si proprio le banane frutto esotico per eccellenza, che rappresenta i climi caldi e non neve come ci si aspetta.

Per maggiori informazioni : Val Gardena, Unika



3 commenti:

  1. Adoro la Val Gardena! Vale proprio di farci un giro soprattutto col caldo che fa adesso in pianura! Buona giornata Carmine, a presto! :-)

    RispondiElimina
  2. Dei veri capolavori, per chi è vicino, è una metà sicuramente molto bella da visitare !

    RispondiElimina
  3. Interessanti questi lavori! Ciao, Arianna

    RispondiElimina