Passa ai contenuti principali

Ospitalità in case religiose a Venezia

Antonio M e Veronica G : conosci delle case religiose che danno ospitalità a Venezia?

Le case religiose offrono una ospitalità molto particolare perchè sono ambienti d'incontro, di cultura all'interno di antichi conventi riadattati a luoghi d'ospitalità, offrono la possibilità di soggiornare in un ambiente riservato e sereno, ricordo che sono sempre dei luoghi religiosi ed necessario un approccio più che dignitoso, non è solo un modo per vedere Venezia con un rapporto qualità prezzo molto interessante.
Non c' un vero e proprio elenco riconosciuto, vi lascia gli indirizzi che conosco, sono tutti nel centro storico di Venezia:
CASA RELIGIOSA DI OSP ISTITUTO DELLE SUORE MAESTRE S.DOROTEA
Indirizzo: Cannaregio 2928/B
dorotee.ospitalita@smsd.it

CENTRO CULTURALE DON ORIONE ARTIGIANELLI
Indirizzo: dorsoduro - Rio Terà Foscarini 909/A
Tel.: 041 5224077 Numero Fax: 041 5286214
Email: daniela@donorione-venezia.it Web: www.donorione-venezia.it

ISTITUTO SAN GIUSEPPE (solo per famiglie coppie di sposi, persone con accompagnamento)
Indirizzo: Ponte della Guerra 5402, Castello 
Tel.: 0415225352 Numero Fax: 0415224891
Email: ospitality@alice.it , castello.ospiti@sangiuseppecaburlotto.it

Indirizzo: Cannaregio 2874
Tel.: 041/715012 Numero Fax: 041/5241862
Email: com.ebra@ve.191.it  info@pardesrimonim.net

RESIDENZA UNIVERSITARIA GESUITI DI VENEZIA
Indirizzo: Cannaregio 4885 - 4883
Tel.: 041 5286579 Numero Fax: 041 2410158
Email: info@collegiogesuiti.com

Bed and Breakfast e Venezia sestiere San Polo Rialto

Go Slow Green Venezia, la mappa con gli indirizzi per mangiare, dormire e le cose da vedere a Venezia





Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

16° Sagra del Gorgonzola a Gorgonzola (Milano), dal 20 al 21 Settembre

Dal Baccalà del Veneto dello scorso post passiamo ora al Gorgonzola un formaggio tipico lombardo ma oramai comune a tutta la Val Padana, è uno dei formaggio italiani più conosciuti nel mondo. L'origine del formaggio Gorgonzola rimane avvolto nella leggenda, si va dal frate Concordio che a Gorgonzola produceva il formaggio del Diavolo, cosi chiamato per il gusto molto piacevole, che Sant'Ambrogio ribattezzò Formaggio di Concordio alla più poetica del passaggio delle stella cometa, la cui visione fece dimenticare ai contadini la lavorazione della cagliata e alla più romantica di un giovane garzone che dimenticò di lavorare il formaggio, pensando alla figlia del padrone di cui era innamorato. In realtà forse parte di queste leggende sono vere ma è il clima di Gorgonzola il principale artefice del sapore del gorgonzola è il processo di erborinatura, un clima caratterizzato da periodi freddi da Novembre a Aprile, dove la temperatura segnava sotto zero per 100 giorni al

Bolzano : Festa dei fiori e Food and Flower per il 1° Maggio

La Festa dei Fiori è uno degli appuntamenti più attesi della primavera a Bolzano: si tratta di una festa che si tiene dal 29 aprile al 1° maggio dove per l'occasione la città si riempie di fiori nuovi per la stagione primaverile e diventa un tripudio di gerani, garofani, fucsie, margherite e petunie. Un occasione per acquistare le piante che adorneranno fino all'autunno i balconi e le finestre della città, per il turista e anche l'occasione per conoscere le tradizioni della regione, ci saranno danze, balli e musica. Nei ristoranti ci sarà la rassegna “Food & Flower”, con menù a base di erbe , come lasagnette ai fiori ripiene con animelle di vitello e asparagi, praline di formaggio fresco ai fiori di montagna e risotto ai fiori misti. Fiori per tutti e cinque i sensi dall'olfatto al gusto. Info. Bolzano Turismo

24-25 Maggio, Giornate Nazionali Dimore Storiche Italiane

Weekend ricco d’eventi questo del 24 e 25 Maggio 2014, si terrà la quarta edizione delle Giornate Nazionali ADSI cioè dell'associazione delle Dimore Storiche Italiane, che permette di conoscere la propria città e il proprio territorio in una veste diversa come il turismo lento dovrebbe fare. Tutti sappiamo che l’Italia ha un grande patrimonio storico e architettonico non tutto è pubblico e visitabile, ci sono dimore e palazzi con cortili e giardini bellissimi che sono privati, dove da qualche anno è possibile in rare occasioni avere l’opportunità di visitare. Dal momento che bisogna cogliere le occasioni quando capitano, uno buona idea per il prossimo weekend è andare per i cortili delle dimore storiche che saranno abbinati ad eventi culturali quali mostre e concerti, grazie alla disponibilità dei proprietari.  Inoltre in diverse località sono coivolti nell’iniziativa i maestri artigiani : marmisti, restauratori, corniciai, vetrai, ceramisti, bronzisti, argentieri