mercoledì 19 maggio 2021

Ferrara: Feeling the History, un viaggio nel Rinascimento


Diverse destinazioni si stanno preparando per aprire dopo il lockdown all'attività turistica, fra tutte queste ho trovato interessante la proposta dalla città di Ferrara, che offre un programma chiamato Feeling the history che permette di fare un viaggio nel Rinascimento attraverso i fasti della corte Estense.

Una proposta che meglio si adegua a presentare la città che fa rivivere le atmosfere dei Duca d’Este, grazie ai monumenti rimasti intatti nel tempo e alla forte tradizione rinascimentale che ancora si può assaporare a tavola nella cucina ma anche nell'artigianato e nelle atmosfere delle feste storiche.

Sono stati  ideati 5 itinerari che si snodano per la città e il suo intorno, con una  cartoguida, scaricabile online e anche cartacea, che tocca 44 luoghi rinascimentali di memoria storica.


I 5 itinerari sono: 

Ferrara Città ideale (il piano urbanistico di Biagio Rossetti)

A corte con gli Estensi (dal Castello Estense ai Palazzi Schifanoia, Romei, Marfisa D'Este), 

Attraverso la Ferrara ebraica (visita al Ghetto ebraico e al Meis).

Le meraviglie della pittura estense (dal neo restaurato ciclo di affreschi del Salone dei Mesi di Palazzo Schifanoia alla quadreria della Pinacoteca Nazionale) 

Il Paesaggio delle Delizie (dalle Dimore patrizie entro le mura e le magioni sul territorio come Voghiera, Argenta, Vigarano mainarda, Gambulaga di Portomaggiore ).


Sempre parlando del periodo Rinascimentale la città di Ferrara fa tesoro di un testo di cucina , uno dei pochi arrivato ai nostri giorni grazie agli scritti di Cristoforo da Messisbugo, per scoprire che le ricette tradizionali che oggi conosciamo come i tortelli di zucca e i prodotti del territorio derivano dalla cucina rinascimentale e che l'agricoltura è sempre stata l'attività primaria del territorio di Ferrara.

Una destinazione per tutti coloro che vogliono confrontarsi e approfondire un momento di storia in cui l'Italia era protagonista.

Per saperne di più: 

Ferrarainfo

Ferrara Turismo Facebook

Instagram Turismo Ferrara

 

6 commenti:

  1. Post molto interessante, grazie per le informazioni!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Carmine, ho visitato Ferrara anni fa e mi piacerebbe ritornarci, buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ciao Carmine, intanto grazie per il post sui Rolli e anche per questi suggerimenti su Ferrara che è bellissima! A presto

    RispondiElimina
  4. Ferrara splendida. Per il resto prendo rigorosamente nota per poi spero presto pianificare dei viaggi.

    RispondiElimina
  5. Quando ero giovane, sono stato molte volte a Ferrara perché ci abitavano i nonni materni, ma mi rendo conto di non aver mai visitato veramente la città. È ora che vada a scoprire i tesori di questa città.
    Felice domenica
    enrico.

    RispondiElimina
  6. Ferrara per me è una delle mete, relativamente vicine, dove mi reco per una breve vacanza, più che volentieri. Grazie per queste info, sempre puntuale e preciso

    RispondiElimina