martedì 3 novembre 2009

Il Gran Tour del nuovo millennio: Oz-bus, girare il mondo su un autobus per un turismo etico, responsabile e sociale

Da alcuni giorni viene presentata in molti media la notizia di un iniziativa di turismo lento o slow tourism che vede la possibilità, seguendo un tragitto trestabilito, di girare parte del mondo in autobus da Londra a Sydney. L'iniziativa per quanto interessante dal mio punto di vista c'entra poco con il turismo lento, almeno cosi come lo intendo io, per la mancanza di quell'animo di tranquillità e rilassatezza che dovrebbe fare pare del viaggio. Tutti quei viaggi che hanno più dell'avventura o della sfida come girare il mondo in vespa, girare il mondo il bicicletta, che sono affascianti lo ammetto, ma come per il bus chi ha 13 settimane per potere viaggiare durante l'anno? Più che la voglia di vedere il mondo mi sembra una voglia di attraversarlo sono due modalità un po' differenti, ma è l'idea di un Grand Tour del nuovo millennio, con nuove mete e nuove esperienze scopriamo come.

L’idea è venuta all’inglese Mark Creasey che ha creato la Oz- bus, un’azienda di trasporti in grado di offrire un tour di 13 settimane da Londra a Sydney, in Pullman. Un avventura per tutti, potere atraversare seduti su un pullman venti paesi in tre continenti diversi. Il costo si aggira sui 4000 euro, più 1000 euro circa per i pasti, visti ecc ecc

La prima partenza il 14 febbraio 2010 Londra- Sydney. Il programma prevede la prima tappa da Londra Bruges, Vienna, Budapest, Istanbul, Tehran, Lahore, Nuova Dehli, Benares, Kathmandu, Calcutta, Bangkok, Bali, Kuala Lumpur. In Malesia c’è un aereo i viaggiatori verso l'autralia dove si conclude il viaggio,dopo settantanove giorni dalla partenza. Dal primo viaggio in poi questo sarà un vero e proprio servizio dove ci si potrà fermare in ogniuna delle tappe preselte in piena libertà.

Il 21 marzo 2010 aprirà ufficialmente la tratta Londra–New York, con un incredibile itinerario che condurrà a Bruges, Amsterdam, Berlin, Vilnius, Moscow, Ulan Bator, Pechino, Vladivostok, Anchorage, Vancouver, Niagara Falls, New York. Il costo completo è di 6500 sterline, 95 giorni, 3 continenti, 16 paesi

Per chi volesse leggere le esperienze incredibili di questa esperienza si possono leggere i blog, Ozbusstories, Irishcarman,

Un tipo di viaggio che non so a chi si rivolge, se avessi venti anni, il fisico e la voglia di avventura lo farei, a quell'età si ha il tempo libero ma non abbastanza danaro, ora che invece potrei permettermelo non ho assolutamente la possiblità di prendermi 3 mesi di vacanza, un viaggio che può unire due target i ragazzi giovani dopo il diploma e prima o durante l'università oppure i nuovi pensionati gli ultra sessantenni, al di là di questo resta un iniziativa interessante di turismo responsabile ed ecosostenibile.

Fonte e foto: Fronterablog , Oz-bus

3 commenti:

  1. Gianna Aliverti3 novembre 2009 13:37

    sarrebbe veramente bello ma come è difficile avere tanti giorni cosi

    RispondiElimina
  2. Bell'iniziativa ma quando ho visto il cammello ho pensato che il giro lo si facesse con lui. E' fortissimo andare in giro con questi tipi qui lol :-)))

    RispondiElimina
  3. davvero incredibile pensare a poter avere così tanto tempo libero!!!

    RispondiElimina