lunedì 29 aprile 2013

Oasi Ein Gedi, Israele



Volevo portarvi a conoscere l'Oasi di Ein Gedi che si trova sulla costa del Mare Morto tra l'area archeologica di Masada e l'area archeogica di Qumran, dove nel Nocecento vennero scoperti dentro delle grotte i Manoscritti del Mar Morto documenti biblici scritti prima del 100 a.c. di grande valore storico e religioso.
Oasi all'interno di un area desertica è una sorta di piccolo paradiso, dove si narra che il re David si nascose dalle ire del Re Saul, in diverse pagine Ein Gedi è citata nella bibbia. Oggi l'oasi è divenuta Parco nazionale ci sono due corsi d'acqua sorgivi che hanno acqua tutto l'anno, numerosi gli animali che vengono ad abbeverarsi sopratutto uccelli a quelli stanziali durante il periodo della migrazione se ne aggiungono 200 varietà diverse, ci sono poi i stambecchi, tra le specie botaniche invece possiamo trovare acacie, giuggiole e la Calotropis procera, chiamata anche Mela di Sodoma .
La località  è metà di escursione e Trekking, mentre vicino ci sono Kibbutz, un famoso Giardino Botanico e strutture ricettive per le terme.
Arrivare ad Ein Gedi : diversi autobus partono alla volta di Ein Gedi sia da Gerusalemme (linea 486) che da Tel Aviv (linea 491 ), il percorso dura più o meno un 'ora. 
Alloggiare: Ein Gedi  Hotel
Hiking Bike in Israele: Hiking Bike autori del video "Ein Gedi Hike" (Thanks for Share the video )

Post Correlato: Gerusalemme il viaggio spirituale ritrovato







20 commenti:

  1. devono essere itinerari molto coinvolgenti a livello emozionale, mi piacerebbe andarci!

    RispondiElimina
  2. Dei luoghi fantastici, unici e molto suggestivi!!! Buona serata

    RispondiElimina
  3. Caro Carmine, grazie di averci coinvolti in questi bellissimi luoghi che sono veramente da sogno.
    Ciao e buona serata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Carmine , i tuoi viaggi sono sempre estremamemte interessanti...
    Difficile la scelta, ma ancor più difficile trovare tempo e denaro...
    Un caro saluto!

    RispondiElimina
  5. Posti meravigliosi, come tutti quelli da te segnalati. Ciao.

    RispondiElimina
  6. Sembrerebbe quasi impossibile che in mezzo al deserto
    possano esistere angoli di paradiso,
    complimenti carmine grazie per averlo condiviso questo
    emozionante post
    ciao buona serata.

    RispondiElimina
  7. Grazie per questo meraviglioso viaggio virtuale!!

    RispondiElimina
  8. Grazie Carmine per essere passato da me! Mi unisco volentieri ai tuoi lettori fissi perchè il tuo blog è stupendo!! Amo viaggiare e sto cercando di trasmettere questa passione anche alle mie figlie... Ho visto che nel post precedente hai parlato di Roma, meravigliosa città che ho visitato con mia figlia a metà aprile (io ho postato le foto dei piatti gluten free che siamo riusciti a mangiare senza problemi...)
    A presto!

    RispondiElimina
  9. Certo che fare un viaggio con te, Carmine, è la meraviglia delle meraviglie. Non c'è bisogno di nulla, basta ascoltarti e subito hai tutto quello che serve nel viaggio e persino di più, dalle descrizioni più suggestivi, alle indicazioni le più interessanti, riferimenti culturali, insomma una guida tra le migliori.

    RispondiElimina
  10. Questa mi manca...non ne ho mai sentito parlare...dovrò tornare...c'è sempre da imparare...cri

    RispondiElimina
  11. anche io non ne ho mai sentito parlare da nessuno altra parte, molto bella anche la melodia della canzone ein gedin

    RispondiElimina
  12. mamma mia che posti stupendi

    RispondiElimina
  13. Quanto m i piacerebbe vedere bene tutto Israele. Già la breve visita a Gerusalemme mi ha affascinata.

    RispondiElimina
  14. Anche a me piacerebbe andarci ma ho sempre qualche timore.. Qualche tempo fa ho sentito il giornalista Paolo Mieli che consigliava di fare un viaggio a Gerusalemme perchè è meravigliosa e lui ha detto che appena potrà si trasferirà lì.
    Grazie Carmine per tutti questi preziosi consigli.

    RispondiElimina
  15. Ogni volta che passo da te , mi viene voglia di partire!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Bellissimo ! ma è quel giardino botancio che mi intriga !!! Grazie Carmine !!!

    RispondiElimina
  17. POSTI INCANTEVOLI ED UNICI ! LO CONSIGLIO A TUTTI - COMPLIMENTI COMPLIMENTI - MENNY

    RispondiElimina
  18. Per me sono posti incantevoli ancor più in ragione degli straordinari carichi di storia che recano, ma vorrei soprattutto la pace, e giustizia sociale, in quelle martoriate terre!

    RispondiElimina
  19. Ottimi i posti segnalati.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina