mercoledì 19 marzo 2014

Napoli, Monete ed economia nel mondo antico, una collezione di 150.000 monete

Al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, domenica prossima, per le iniziative le Domeniche di Campania Artecard, ci sarà una mostra dedicata alle monete antiche, la mostra sarà accompagnata da esperti d'archeologia, storia e numismatica che ne racconteranno gli aspetti economici e sociali legati alla storia e all'uso delle monete.
La mostra che si chiamerà "Monete ed economia nel mondo antico", si avvale di diverse collezioni di monete pervenute casualmente nel corso degli anni a Napoli.
Si potrà vedere un settore dedicato alle monete di Pompei ritrovare negli scavi.
Una parte delle monete in mostra risale al '500 alla collezione Farnese, arrivò è Napoli con Carlo di Borbone, alcuni dei suoi pezzi risalgono a precedenti raccolte di monete acquistate dai Farnese, possiamo trovare raffigurati volti storici e monumenti che oggi non più identificabili.
Un altra parte della mostra arriva dalla collezione di un altro celebre personaggio storico, il cardinale Stefano Borgia, la cui collezione privata venne acquistata dal re di Napoli Gioacchino Murat. La collezione del cardinale Borgia comprende monete storiche dell' Etruria, Umbria, Lazio, Roma e nell'Italia centrale adriatica.
Parte delle monete invece sono del Museo che racconta la storia monetaria dell'Italia meridionale dal VI secolo a.C. fino all'età medioevale e moderna un tempo di ben venticinque secoli.
Napoli è raggiungibile con i treni Italo Treno e Trenitalia, dalle principali località italiane.
Info: Museo Archeologico di Napoli in collaborazione con Campania Artecard
Museo Archeologico di Napoli. Piazza Museo 19 T.081 442 2149 Fermata Metro Museo 1 

7 commenti:

  1. Isabella Corsini19 marzo 2014 16:37

    Una mostra decisamente unica che ho letto solo qui da te, grande e bravissimo

    RispondiElimina
  2. Mai sentito di questa mostra, grazie per l'informazione!

    RispondiElimina
  3. interessante, non ne sapevo niente nemmeno io, bella da vedere di sicuro

    RispondiElimina
  4. ma che bello, deve essere interessantissima questa mostra, mi piacerebbe tanto poter esserci...
    a presto.

    RispondiElimina
  5. Non ne conoscevo l'esistenza! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  6. Una mostra molto interessante!!!!

    RispondiElimina
  7. chi avrebbe mai pensato a Napoli una mostra cosi

    RispondiElimina