venerdì 13 febbraio 2015

Carnevale in Italia 2015 da Turismo Lento

Weekend di Carnevale, ricco d'eventi in tutte le città, una buona occasione è quella di raggiungere le località del Carnevale in treno invece che in auto.
Abbiamo già parlato del Carnevale di Venezia ma ci sono anche altre località facilmente raggiungibili.
Il Carnevale in Italia credo che sia secondo solo a quello del Brasile, tutte le città festeggiano il Carnevale ma l'elenco qui che ho selezionato non è completo ma sono le località che più si prestano ad essere raggiunte in treno. 

Dal 1 Febbraio al 28 Febbraio
Il carnevale satirico più conosciuto in tutti il mondo, ogni domenica a partire dalle ore 15, il giorno 28 Febbraio sfilati di carri notturna con inzio alle ore 20,30. Viareggio è collegato con il treno sia da Firenze che da Livorno, Milano, Genova.

Si ringrazia © Piero Ambrosini per la condivisione del video sul canale youtube

8,15 e 17 Febbraio
Uno dei carnevali più antichi d'Italia, nato per festeggiare l'arrivo delle reliquie di Santo Stefano dove i Cavalieri di Malta decisero di nascondere le spoglie.
Quest'anno il tema del Carnevale sono i sette vizi capitali da presentare alla tedesca Angela Merkel
Putignano si raggiunge con le Ferrovie del Sud Est, da Bari 1 ora

7/8 Febbraio e 12-17 Febbraio
Definito il carnevale più bello del mare Mediterraneo, nulla ha da invidiare ai carnevali di tutta Italia. Originariamente era questo il carnevale con la guerra d'arance e limone, poi venne proibito e si trasformò in una sfilata di maschere e carri in cartapesta e carri colmi di fiori, interi soggetti creati con le forme dei fiori. 
Da Catania treni in 10 minuti di viaggio vi portano ad Acireale

Dal 31 Gennaio al 18 Febbraio
Famoso in tutti il mondo per la guerra delle arance. Il carnevale è nato nel XVI° secolo come guerra tra i rioni del paese, mentre lo spettacolo di oggi fa riferimento e l'arrivo in Piemonte dei principi della Rivoluzione francese di libertà, con il tipico berretto grigio icona rivoluzionaria dei sanculotti parigini, la guerra delle arance rappresenta null'altro che la guerra di due classi sociali. 
Alla fine dell'800 al carnevale di Ivrea diviene più romantico e protagonista diventa la storia di Violetta, figlia di un mugnaio di Ivrea, venne trascinata dal Signore di quelle terre che reclamava lo ius primae noctis; ma Violetta, riuscì a far ubriacare, per tagliargli nel sonno la testa, dando inizio alla sollevazione popolare. 
Ci sono treni sia da Milano Centrale che da Torino Porta Susa,. che in 45/50 minuti portano a Ivrea.


Si ringrazia © cameracaronfly per il video Battaglia delle arance Ivrea per la condivisione sul canale you tube, riprese cosi belle con il drone sono veramente uniche

Dal 31 al 17 Febbraio
Di cui abbiamo già parlato i giorni precedenti si giunge a Venezia in treno dalle principali località italiane come Milano, Torino, Roma, Firenze, Trieste, Bolzano, Bologna


Sartiglia d'Ortistano
Dal 15 al 17 Febbraio
Una segnalazione extra il post del nostro speciale Blogavventura che ci ha documentato la Sartiglia d'Oristano
Blog avventura Report Sartiglia 2015

17 commenti:

  1. Che bel post!!!
    Il Carnevale è sempre un po' magico...saranno retaggi infantili.
    Ciao.
    Buon weekend.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, sono d'accordo anche a cinquant'anni mi rende entusiasta

      Elimina
  2. Ciao Carmine passo per augurarti un buon San Valentino
    un grande abbraccio

    Tiziano.

    RispondiElimina
  3. il carnevale di Putignano lo conosco e' stupendo!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Bellissimi i video, portano allegria e la magia del carnevale!
    Auguri di buon San Valentino!
    Beatris

    RispondiElimina
  5. Grazie per le tue info Carmine sempre dettagliate e utilissime, un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Molte feste sono in giro per l'Italia e voglio ricordare anche quello di Cento.
    Saluti a presto

    RispondiElimina
  7. Viareggio già fatto :) ciao, Arianna

    RispondiElimina
  8. Sai caro Carmine che non sono un'amante del Carnevale , ma qualcuno che hai postato l'ho visto anch'io e non mi ero affatto annoiata!
    Buon SanValentino a te!

    RispondiElimina
  9. Caro Carmine, il carnevale fa dimenticare molte cose importanti!
    Ciao e buon San Valentino.
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. io sono siciliana e sono stata molte volte a quello di acireale ma non sapevo che in origine era una guerra di arance e limoni!
    ci credo che è stata bandita... chissà che dolori!!!

    RispondiElimina
  11. Adoro il Carnevale..... bellissime feste!!!

    RispondiElimina
  12. Venezia per le maschere e Viareggio per i carri, per i miei gusti, restano insuperabili.
    Buon San Valentino
    enrico

    RispondiElimina
  13. Per me carnevale di Viareggio!! Lo adoro e mi diverto sempre tantissimo :-) Bacioni

    RispondiElimina
  14. Bello anche il Carnevale di Ivrea ci sono stata tanti anni fa! Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  15. Quante volte a Viareggio... che bel carnevale ! Grazie del tuo post !!! ciao Carmine !

    RispondiElimina
  16. Ciao Carmine per me il più bello rimane quello di Venezia. Buona nuova settimana!!!

    RispondiElimina