mercoledì 19 febbraio 2020

87° Fête du Citron a Mentone 15 Febbraio - 3 Marzo, Costa Azzurra da Turismo Lento

Dal Carnevale di Montagna sulla neve del precedente post alla festa dove si respira aria d'agrumi e di primavera, andiamo a Mentone in Costa Azzurra, l'87° Fête du Citron, dedicata quest'anno alle feste del mondo più celebri.
Mentone si trasforma cosi nella capitale delle feste del mondo che ha permesso di realizzare dei decori floreali e fruttati molto colorati, sfilate abbaglianti di luci e colori ispirati alle feste del Messico, della Cina, del Giappone del Brasile dell'India.
Tutti i giorni nel giardino Biovès si può ammirare un'esposizione colorata d'agrumi ispirata dalla  bellezza della natura.
Dal 15 Febbraio al 3 marzo, le sfilate invece hanno luogo i prossimi Giovedì, Venerdi sera dalle 20,30 e Domenica pomeriggio dalle 14,30 personalmente preferisco le sfilate notturne dove le scenografie d'agrumi acquisiscono una dimensione magica e fantastica sotto l'illuminazione artistica dei colori giallo, arancio e verde, dove la città sembra che si veste di una propria poesia. 

Per tutti consiglio una visita a ingresso libero al Festival delle Orchidee e al Salone dell'artigianato aperto tutti i giorni dove avrete anche la possibilità di assaporare specialità mediterranee e prodotti tipici di Mentone realizzati con gli agrumi locali come il limoncello, il vino d’arancio, la limonata, orangettes e l’olio d'oliva extra vergine prodotto con le olive di Mentone.
Per gli appassionati d'agrumi consiglio una vista al Giardino di Palazzo Carnoles che ha la più grande collezione d'agrumi in Europa, 340 piante con 100 varietà diverse dal Limone al Bergamotto, dal Lime al Cedro, dalle Clementine ai Mandarini.

Per i nostri amici camminatori invece randonee du citron un percorso di 6,5 km con 250 m di dislivello che prevede la visita ad un azienda produttrice di limoni la Casetta, e la Maison du Citron, prenotazioni ufficio turistico di Mentone.
Come arrivare a Mentone in treno: Treno Thello da Milano, Genova, Savona sulla linea Milano Nizza.
Per saperne di più : 


5 commenti:

  1. Caro Carmine, conosco bene Mentone, la bella città francese di confine con l'Italia un tempo andavo spesso a Ventimiglia...
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Grazie delle preziose informazioni. Che allegria questa festa!

    RispondiElimina
  3. Sembra davvero imponente! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Incredibile, intere "sculture" fatte con gli agrumi se ho visto bene!!! Pazzesco, non c'è davvero limite alla fantasia umana!

    RispondiElimina