domenica 24 gennaio 2021

Aosta, La Fiera di Sant'Orso 2021 sarà on line

A seguito dell'emergenza Coronavirus la 1021ª Fiera di Sant’Orso non vedrà la consueta presenza degli artigiani espositori e dei visitatori nel centro storico di Aosta, ma prevede una serie di eventi online e una diretta TV.


La Saint Ours in vetrina. sarà un'esposizione nelle vetrine dal 30 gennaio a fine febbraio 2021, ci sarà l'occasione nelle vetrine dei negozi del centro storico, lungo il percorso tradizionale della Fiera, d'ammirare le opere di una selezione di artigiani valdostani professionisti del settore tradizionale.


La Foire de Saint-Ours on line: it (attivo dal 30 gennaio 2021) consentirà di vivere la millenaria Fiera di Sant’Orso e di ammirare le opere realizzate da una selezione di artigiani per l’edizione 2021 con l’ausilio di video, immagini fotografiche, animazioni e sviluppi creativi originali, pensati per riproporre al visitatore la varietà di contenuti ed emozioni presenti nell’evento


La Saint Tours uno sguardo al passato:  tuttavia per rimarcare la presenza e la tradizione il 30 e il 31 gennaio alcuni artigiani, rievocando una “Foire d’antan”, realizzeranno dal vivo alcuni oggetti tradizionali e rappresentativi in questo modo i passanti che transiteranno in Piazza Chanoux potranno ammirare, tenendosi a distanza di sicurezza, la loro arte ed abilità.

Sara invece in diretta streaming: concerto di musica tradizionale e attuale lo Bouque Son-e, sabato 30 gennaio dalle ore 21.00 alle 24.00 per vivere anche solo parzialmente l’atmosfera della “Veillà”

Quest'anno va cosi, speriamo d'incontrarci nel 2022

Fonte informazioni e foto :

La Saint Ours on line

I love Vda Turismo Valle D'Aosta


4 commenti:

  1. Mi fa piacere che in qualche modo si faccia qualcosa

    RispondiElimina
  2. Caro Carmine, veramente molto interessante.
    Ciao e buona settimana con un forte forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Tutte queste belle iniziative, purtroppo ora avvengono online. Meglio che niente, meno male che c'è la tecnologia ma io preferivo tanto andarci di persona !!! Saluti.

    RispondiElimina