martedì 5 aprile 2016

XXVI Sagra del Carciofo di Ramacca, Catania

In questi giorni si sta svolgendo a Ramacca in Provincia di Catania, la 26° edizione della Sagra del Carciofo dal 1 al 10 Aprile .
Il carciofo “violetto Ramacchese”, è da sempre ritenuto uno dei migliori carciofi italiani, un invito a scoprire la qualità e il gusto dei carciofi siciliani, che sono poco noti al grande pubblico del Nord Italia rispetto ai carciofi provenienti da altre regioni come la Liguria e la Sardegna. 
In Sicilia la zona di Ramacca è uno dei luoghi più rinomati per la produzione dei carciofi insieme con zona di Niscemi in provincia di Caltanisetta e Cerda in provincia di Palermo. 
A Ramacca verrà data grande spazio alla gastronomia, gustando piatti dal sapore unico come fusilli con ricotta e carciofi, paccheri al forno con carciofi e scamorza affumicata, spicchi di carciofo dorati, frittata con carciofi e verdure, pizzaiola di carciofi, carciofi ripieni, pasta con i carciofi alla carbonara, pasta con i carciofi e menta, lasagne di carciofi, carciofi alla brace, e perfino un dolce con crema di carciofo.
Il Comune di Ramacca che ha una grande vocazione agricola, per l'evento trasformerà il centro storico in una grande vetrina gastronomica ricca di carciofi di produzione locale, ma anche di altri prodotti del territorio, come l'Arancia Rossa di Sicilia, Olio extra vergine d'oliva, Formaggi, Salumi e miele.
Per i più sportivi il 10 Aprile alle ore 8,30 è prevista un escursione tra le contrade di Ramacca in MTB un percorso di sali e scendi di 30 km.
Si può completare la visita a Ramacca, con l'interessante Museo Civico Archeologico e l'originale Museo delle Bande Musicali di Sicilia.
Arrivare a Ramacca in auto: da Catania è possibile raggiungere Ramacca immettendosi sull'A19 Catania-Palermo, uscendo allo svincolo Motta S. Anastasia, per percorrere le strade statali 192 e 288, poi imboccando il bivio per Ramacca, oppure percorrendo la S.S. 417 Catania-Gela fino al bivio Ramacca.
Arrivare a Ramacca in bus : dal terminal di Catania (piazza Giovanni XXIII) con le autolinee Etna trasporti ed Ast.



ringraziano Massimo Drago per la condivisione del video XXV sagra del carciofi di Ramacca

6 commenti:

  1. Mai sentita nominare Ramacca...e c'è anche un bel po' di roba da vedere! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  2. Ciao Carmine, nemmeno io conoscevo questa località...però adoro i carciofi!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  3. nemmeno io conosco questo posto, grazie per le info !

    RispondiElimina
  4. Devo dire che passando da te scopro una miriade di eventi e sagre, di cui non conoscevo l'esistenza. E' una bella cosa che ogni paese, villaggio o città metta in mostra periodicamente qualcosa di sé, della sua produzione, insomma il frutto di gente attiva e vivace.

    RispondiElimina
  5. Bello. Quante cose interessanti si scoprono ogni giorno. Sembra non avere mai fine il tesoro gastronomico italiano. Abbiamone cura!

    RispondiElimina
  6. SE SOLO POTESSI SAREI GIA' LI PER GUSTARMI TUTTE QUESTE DELIZIE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina