mercoledì 4 luglio 2018

Sveti Klement (Croazia), isola con giardino botanico nel mare Adriatico

La ricerca di piccoli luoghi per passare le vacanze in relax e tranquillità ci porta questa volta in Croazia, in un isola nel Mare Adriatico, a Sveti Klement, una volta meglio nota come San Clemente, a breve distanza (20 minuti di traghetto) dalla più famosa e frequentata isola di Hvar.
Sveti Klement è l'isola più grande del gruppo di isole chiamato Pakleni Otoci, viste dall'alto queste isole ricordano un puzzle con molte curve e baie che si trasformano in un rifugio perfetto per il tipo di turista contemplativo alla ricerca di una dimensione del viaggio più semplice.
Il tutto in una piccola dimensione, piccoli villaggi di poche case, utilizzate come rifugio dai pirati, una vegetazione che alterna vigneti, orti, uliveti con una piccola offerta turistica di familiarità.
La notorietà dell'isola è dovuta al botanico Meneghello che mise a dimora il giardino botanico di Palmizana, utilizzando piante aromatiche come il rosmarino, simbolo dell'isola, menta, salvia, lavanda e basilico, agrumi e facendo acclimatare alcune piante esotiche, come agave, cactus, eucalipti e mimose che qui fioriscono tutto l'anno.
L'isola di San Clemente è un isola da praticare senza auto, si presta più ad essere esplorata in barca, piccole spiagge di ghiaia tra le rocce, il periodo migliore per una visita sono i mesi di Giugno e Settembre, eviterei assolutamente Agosto.
Come arrivare a Sveti Klement: non ci sono collegamenti diretti con Sveti Klement, bisogna raggiungere l'isola di Hvar. Ci sono i traghetti da Spalato, Rijeka (Fiume) Zadar, Dubrovnik per l'isola di Hvar. Dal porto di Spalato, per raggiungere l'isola di Hvar è possibile scegliere tra:  Catamarano in 1 ora, e Traghetto in 1,5 ore. 
Da Ancona, ci sono dei collegamenti diretti in estate con Isola di Hvar (Lesina).
Da Hvar più barche durante il giorno portano a Sveti Klement comodo servizio di taxiboat : Taxiboat Šego: +385 91 557 6144 e Taxiboat Colnago: +385 98 959 5094.
Dove alloggiare a Sveti Klement:
Palmizana, un complesso di ville in affitto con 2 ristoranti, giardino botanico e collezione d'arte.
Pension Tonci, una pensione a conduzione familiare con uno dei migliori ristorante di pesce della regione.



12 commenti:

  1. Caro Carmine, veramente splendido questo post.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Hvar la conosco ma su questa isoletta non siamo mai sbarcati. La terrò presente quando capiteremo da quelle parti. Grazie per il suggerimento.
    Buona giornata
    enrico

    RispondiElimina
  3. per quanto ci sia stata che ero una ragazzina ho un bellissimo ricordo di Hvar, ma a San clemente non ci sono stata. Bisognerà rimediare... un abbraccio a presto :)

    RispondiElimina
  4. Quanto mi piacerebbe andare...in questo periodo di calura avrei proprio voglia di farmi un bagno nelle acque fresche della Croazia!!!!!
    A presto!!!

    RispondiElimina
  5. E anche qui caro Carmine non ci sono mai stata... uffa 😔 grazie per o tipo meraviglioso post! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Per 11 anni consecutivi sono stata da quelle parti ma questa isola non l'ho visitata... che bei posti ! Grazie Carmine !

    RispondiElimina
  7. Mai andata. Da prendere in considerazione. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  8. Mai sentita nominare, ma dev'essere l'ideale per una vacanza tranquilla...ciao, Arianna

    RispondiElimina
  9. non ci sono mai andata, promette bene !

    RispondiElimina
  10. Magnifici colori e splendida località. Una destinazione da tenere presente.
    Come sempre preziosissimo, Carmine.
    Un caro saluto,
    MG

    RispondiElimina