domenica 20 settembre 2009

Il cammino più antico d'Europa: la transumanza in Val Senales

Ripropongo il viaggio dello scorso anno in Val Senales, che quest'anno non posso fare per via della riabilitazione a causa della rottura del legamento del ginocchio, alcuni lettori so che sono già lì (a Mauro, Gianna e Company non fatemi fare brutta figura!). Le immagini di questo percorso sono state riprese magistralmente dal fotografo Mauro Gambicorti.
Il percorso è quello seguito dalle pecore dai pascoli austriaci fanno ritorno dopo la stagione estiva in Val Senales dove si celebra una gran festa. Un percorso spettacolare, storico ed emozionante un antica via già nota nel 1357, ma da quando nel 1991 due escursionisti ritrovarono il corpo di Otzi, la mummia conservata nel Museo Archeologico di Bolzano a temperatura controllata, prende più consistenza la tesi che questa transumanza risalga alla preistoria tra il Neolitico e era dei metalli, segnando questo cammino come uno dei più antichi conosciuti.
Il 19 Settembre il percorso viene fatto dalla malga Niedertal con partenza di buon mattino, attraversamento al Rifugio Similaun (3019 m.) presso il Giogo Basso alle ore 10 circa, arrivo delle greggi a Vernago al lago (1700 m.) tra le ore 12 e le ore 13. Un percorso di otto ore con un dislivello di 1500 m .
Il 20 Settembre, un altro gregge parte dal maso di Rofen, passa per Giogo Alto, e giù verso Maso Corto, arrivo delle pecore attorno alle 15-16 del pomeriggio, sempre di circa otto ore con un dislivello di 800 metri .
Il programma sul sito istituzionale dalle valle qui altre informazioni sulla Val Senales , per i più sportivi da Naturno in Bicicletta con la Otzi Bike Accademy, potete vedere il percorso su Trekking Alto Adige

7 commenti:

  1. complimenti per il sito volevo segnalarvi il mio http://cucinapiemontese.blogspot.com non solo ricette, itinerari , eventi e curiosità sul piemonte. buon viaggio.

    RispondiElimina
  2. ciao Carmine! con la montagna mi tenti da pazzi!!! conosco poco la Val Senales dove mi piacerebbe proprio tornare per una vacanza. Ho visitato il sito del fotografo: WOW!!! bellissime foto davvero!!! Complimenti caro Carmine davvero un bellissimo viaggio.
    :-) Ale

    RispondiElimina
  3. Sono stata in Val Senales e mi ha davvero affascinata! Il museo di Otzi è molto interessante ma preferisco di gran lunga camminare tra queste montagne splendide! Purtroppo quando siamo arrivati lì non eravamo attrezzati per andare ai 3 gradi dei 3000 così abbiamo rinunciato: mi sa che ci tocca tornare :)
    A presto!

    RispondiElimina
  4. Ciao, ma che bel blog! Come avrai potuto vedere in "Colorare la vita" mi piace molto viaggiare, soprattutto in mete non molto "scontate". Grazie per il tuo commento e complimenti ancora per gli argomenti interessanti dei tuoi post :)

    RispondiElimina
  5. Ti ringrazio dei tuoi commenti, questo tuo blog è molto interessante... complimenti!

    RispondiElimina
  6. Un percorso cosi è come se per un giorno ci colleghiamo alla storia alle origini della civiltà, grazie del suggerimento

    RispondiElimina