martedì 12 giugno 2012

Londra 2012, Giubileo Reale e Olimpiadi 2012, i migliori indirizzi reali e gourmand, per una Londra Slow da Turismo Lento.

Il mio viaggio a Londra non era previsto, ma ero a Parigi e ho trovato un offerta last minute con il treno 49,99, l'ho presa al volo e dopo poche ore ... a Londra
Si perché a Londra tutti pensano di arrivare in aereo ma Londra St. Pancras è ben collegata con i treni sia da Parigi Nord Eurostar (2h 15) che da Bruxelles (1h 51), info: TGV europe. Dall' Italia sono più di dieci ore, conviene fare un viaggio a tappe, magari fermarsi a Parigi o Bruxelles, purtroppo rispetto all'aereo il viaggio in treno non è conveniente costa almeno il doppio. 
Londra c'è aria nuova, aleggia un nuovo clima e sopratutto tanta ma tanta gente, meglio prenotare sia le visite ai musei che i ristoranti. Perfino tanti francesi che vengono ad aprire attività commerciali. Non sapevo che c'era il Diamante Giubileo della Regina, per lo meno era l' ultimo dei miei pensieri ma visto che ci sono..
Mercati a Londra
Cominciamo dai mercati, si perché Londra è ricca di tanti piccoli mercati, il più famoso è Portobello, c'è di tutto di più e anche tanta gente come vedete in foto. Il più interessante dal punto vista alimentare è Marylebone Farmer Market, tutti i prodotti che arrivano dalla campagna, non è raro incontrarvi membri della famiglia reale. Il più centrale Borough Market è il più antico mercato è quello dove i messi della Regina fanno la spesa, almeno così si dice.
Formaggi Inglesi : non solo Cheddar
Comprare dei formaggi inglesi un ottima selezione "reale" si può trovare da Neal's Yard Dairy, ha diversi negozi in Londra i più noti sono a Borough Market e Covent Garden, da non perdere i formaggi erborinati, i formaggi di capra e i formaggi di pecora.
Breakfast Gourmand
La colazione due indirizzi per delle colazioni reali per la qualità degli ingredienti da : Cocomaya Fine Chocolate e Artisan Bakery e il negozio del Ristorante Ottolenghi a Islington, famoso per i cupcakes e i dolci ai frutti di bosco, hanno anche un Blog Ottolenghi
Ristoranti: 
Due ristoranti che offrono due menù particolari per l'occasione sono 1901 a  Indigo presso One Aldwych. Entrambri offorno menù speciali a 23 sterline con 3 piatti a scelta, per Londra sono una buona offerta in particolare sul rapporto qualità/prezzo.
Gadget e regali: 
Se invece si vogliono comprare i prodotti dell'azienda del Principe Carlo, l'esclusiva della collezione del Giubileo, Highgrove food and Drink si trova da Fortnum&Mason a Piccadilly.
Un pub invece al 100% bio è Duke of Cambridge al 30 St. Peter Street, tre pietanze 30 Sterline.
Birrerie Pubs:
Londra è sinonimo di Birra e allora eccovi i migliori indirizzi "reali" The Churchill Arms, Camden Head,  Princess Louise, sono tutte delle birrerie storiche dove c'è un atmosfera molto retrò ma di grande impatto emotivo. 
Per il pernottamento rimando agli altri post su Londra e al sito Visit London, dove troverete sia Bed and Breakfast che appartamenti, io mi sono trovato bene nei Apex Hotel.  Sempre sul sito Visit London ci sono le informazioni per le persone diversamente abili e per una Londra Budget per tutte le tasche. 
Info : Visit London, TGV Europe, muoversi a Londra: Oyster Card




Visualizza Londra 2012 Royal Jubilee Olimpiadi 2012 in una mappa di dimensioni maggiori



Si ringrazia Itnnews per la condivisione del filmato

40 commenti:

  1. Adoro Londra, ci sono già stata, ma penso che in questo periodo deve essere uno spettacolo, spero tanto di ritornarci e magari seguirò i tuoi consigli

    RispondiElimina
  2. wow..such celebration. I wish to go London one day..

    RispondiElimina
  3. Deve esserebellissima!!! Spero di andarci un giorno!

    RispondiElimina
  4. grazie per essere passato da me. con piacere scopro un blog molto bello ed interessante. Ti seguo con piacere :-)
    ps. gran bel curriculum il tuo e lo dico con una "sana invidia" ;-)
    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Londra è una città stupenda, in questo periodo, con tutti questi eventi sarà bellissima!
    Baci e buona settimana

    RispondiElimina
  6. mai stata a Londra, mi piacerebbe moltissimo, grazie per le informazioni, a presto

    RispondiElimina
  7. Io abito vicino a Londra e devo ammettere che il giubileo e' stato un evento molto bello che ha creato molto entusiasmo. Per non parlare degli street parties!

    RispondiElimina
  8. Un fantastico reportage!!! Grazie per le preziose informazioni!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. mi sarebbe piaciuto assistere alle celebrazioni...

    RispondiElimina
  10. Sono stata a Londra solo una volta e purtoppo per pochi giorni. Mi è piaciuta molto e vorrei ritornarci un giorno. Grazie dei consigli Carmine. Buona nuova settimana.
    Erika

    RispondiElimina
  11. mamma mia chissà che bel casino ci sarà in questo periodo da quelle parti :)

    RispondiElimina
  12. Immagino che la Regina Elisabetta, dopo aver letto questa piccola guida, stia già girando in incognito per la città a scoprire alcuni dei preziosi luoghi da te segnalati !! W Londra e God Bless the Queen !

    RispondiElimina
  13. Ciao Carmine, a Londra ci sono stata tanto di quel tempo fa che sarebbe ora di tornare! un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  14. A Londra ci sono stata a Pasqua, ma vorrei esserci stata anche per il Giubileo. Ciao.

    RispondiElimina
  15. Mia figlia è stata a Londra a Marzo è bellissima!!
    Che belle foto!!
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  16. Le tue foto mettono voglia di partire subito!! Peccato che il treno sia molto costoso, perchè è bellissimo spostarsi da una parte all'altra con questo mezzo (che all'estero funziona anche decisamente meglio...e lo dico da pendolare con esperienza ventennale di quelli italiani!): lo abbiamo fatto da Washington a New York e ci è piaciuto infinitamente di più che fare tutta la trafila per salire sull'aereo peraltro per una manciata di minuti di volo.
    Londra in questo periodo e con quelle celebrazioni in corso deve essere anche più bella!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  17. A Portobello ci sono stata diversi anni fa. Londra è una città bellissima, manco da tanto. Il tuo post mi ha fatto venire voglia di ritornarci. Chissà che questa estate non riesca a farlo, prima Parigi e poi Londra.

    RispondiElimina
  18. ehi, amico ma quando parti non porti nessun blog friend??? io sono libera e disponibile...fai viaggi super...e sei anche fortunato coi prezzi, bravo continua ad aggiornarci!

    RispondiElimina
  19. Sempre una città affascinante Londra!

    RispondiElimina
  20. bellissima idea complimenti e complimenti per il viaggio. Non sapevo fosse così economico da Parigi a londra in treno ... se ne impara sempre una.

    RispondiElimina
  21. meraviglioso post ... siamo sempre curiosi dei tuoi reportage ...
    un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  22. Non ho mai visitato Londra... purtroppo!!!
    Viaggio comunque con la fantasia leggendo questo bellissimo post!

    RispondiElimina
  23. Mi hai fatto venire nostalgia di Londra, sarà un trentennio che non ci metto piede... :)

    RispondiElimina
  24. Ho fatto quel viaggio da Londra a Parigi poche mesi fa ed era molto comodo andare col treno. Vorrei tornare e passare piu' tempo. Grazie per averti fermato a vedere il mio blog.

    RispondiElimina
  25. Mi piacerebbe molto visitare Londra, grazie per le splendide foto, informazioni e tutto il resto. Buona settimana Carmine.

    RispondiElimina
  26. E' vero, è molto comodo l'eurostar che collega Parigi a Londra. In poco più di 3 ore sei in centro da una città all'altra. Nemmeno il tempo di andare al bar a bersi una bibita e sei già arrivato, lo ricordo come un viaggio affascinante se pensi che l'ho fatto nel lontano 96. Un saluto Carmine.

    RispondiElimina
  27. Grazie Carmine!
    Fra poche settimane sarò lì per la prima volta e farò proprio tesoro di tutti i tuoi suggerimenti! Un abbraccio! :)

    RispondiElimina
  28. Ciao Carmine, Londra nell'immaginario è quasi sempre vista come una città dal cielo grigio, poi in realtà non è così, il sole splende!
    Sorridente giornata!

    RispondiElimina
  29. E qui un roast-beef come si deve ci sta tutto! :))

    RispondiElimina
  30. il prossimo viaggio che faccio a trovare mia figlia li provo tutti

    RispondiElimina
  31. Ciao Carmine, un salutino e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  32. Le tue sono informazioni sempre dettagliate! felice giornata a te...ciao

    RispondiElimina
  33. Ciao Carmine, a me Londra mi ha rubato un pezzettino di cuore dato che ci ho vissuto per quasi un decennio. L'Eurostar l'ho preso diverse volte ed e' davvero veloce e comodo. Purtroppo come hai detto tu il prezzo del treno dall'Italia costa almeno il doppio rispetto all'aereo ed e' consigliabile solamente se si vuole fare piu' tappe europee

    RispondiElimina
  34. Mi piacerebbe un giorno visitarla, ma dò prima la precedenza all'Italia! Buon we, Arianna

    RispondiElimina
  35. felice inizio settimana a te...ciao

    RispondiElimina
  36. E pensare che da qui potremmo essere, con il TGV, in 6 ore a Londra, ma mia moglie ha paura di passare nel tunnel sotto la Manica ed anche sopra, perché non sa nuotare. Inoltre parla l'inglese abbastanza bene per farsi capire, mentre io, a parte 15 parole non saprei proprio da dove cominciare. In compenso me la cavo con il tedesco. Per fortuna che ci sono i tuoi "viaggi lenti". A presto.

    RispondiElimina
  37. ciao Carmine ! quanto tempo è passato dall'ultima mia volta a Londra ... mi fai vende voglia di viaggiare !!! Un abbraccione !

    RispondiElimina
  38. Londra è sempre una nuova emozione!! Ogni volta una scoperta diversa... se capiterò prossimamente seguirò i tuoi consigli :)

    RispondiElimina
  39. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina