giovedì 7 febbraio 2013

Zusseln a Prato allo Stelvio, la tradizione del Carnevale in Val Venosta

Oggi, il 7 febbraio 2013 si svolge a Prato allo Stelvio, in Val Venosta in provincia di Bolzano, la corsa dei "Zusseln", o meglio conosciuto con il nome tedesco di "Zusslrennen", è un'antica usanza pagana che si ripete ogni anno il giovedì grasso a Prato allo Stelvio. 
I “Zusseln” sono impersonati esclusivamente da ragazzi e uomini del paese, che si presentano completamente vestiti di bianco, abbelliti da fiocchi colorati e fiori di carta crespa. Alla vita portano i campanacci di dimensioni notevoli dal peso di circa 20 chili
Prato allo Stelvio è un paese che ha come simbolo tre spighe di grano in un campo rosso, a sottoineare l' importanza della coltivazione del grano al quale è legata questa strana usanza del Zusslrennen. che con il grande fracasso prodotto dai pesanti campanacci “Zussln” vuole aiutare a scacciare gli spiriti cattivi ed il freddo invernale, nonché a risvegliare il grano addormentato sottoterra in modo di avere un raccolto ricco e prospero.

.

Info: Prato allo Stelvio, Val Venosta 

15 commenti:

  1. ciao
    deve essere una bellissima festa. Passo dello Stelvio è un bel paese, ci sono stata a maggio 2012.

    RispondiElimina
  2. Cosa darei per essere in montagna ora.. che meraviglia di festa! :D Grazie di cuore.. sai sempre come farmi sognare! :)

    RispondiElimina
  3. Ci sono stata tempo fa, fanno un fracasso fenomenale. La Val Venosta poi, è bella in ogni stagione
    Alice

    RispondiElimina
  4. conosco la val venosta bellissima!!!ma non conoscevo questa meravigliosa festa...grazie per le belle immagini...

    RispondiElimina
  5. Molto carino il video certo un pò rumoroso. E' bello conoscere le tradizioni della nostra Italia. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. ma poverini è una faticacccia correre con quel peso....e mi sembra ci sia anche un capofila..davvero caratteristico...!! grazie Carmine...!!

    RispondiElimina
  7. Come sempre i tuoi post sono bellissimi.

    RispondiElimina
  8. Ciao Carmine grazie si scopre sempre quacosa di nuovo sul carnevale
    questo e verramente originale
    buona serata.

    RispondiElimina
  9. Sai che adoro la montagna, quindi sarebbe davvero bellissimo essere lì per il Carnevale, complimenti un forte abbraccio

    RispondiElimina
  10. Cara Carmine, è sempre bello vedere le tradizioni che non muoiono mai!
    Tomaso

    RispondiElimina
  11. Una tradizione ben curiosa! Anche per gli echi arcani di cui si circonda.

    RispondiElimina
  12. Curiosa questa tradizione! Le feste pagane sono sempre cariche di colori e di suggestioni. Mi piacerebbe proprio esserci.

    RispondiElimina
  13. Lo sai che non sapevo che Prato allo Stelvio avesse un suo Carnevale? Ho trascorso lì due periodi di vacanze estive e mi è piaciuto molto. Buon fine settimana.

    RispondiElimina