lunedì 21 aprile 2014

Santa Margherita Ligure: le case dipinte, Portofino, gamberi rossi, focaccia e paste fresche

Santa Margherita Ligure è una delle più belle località della Liguria, accogliente d'estate ma ancora di più in primavera, una bella luce, il profumo del mare, quattro passi nel centro storico.
Quello che più mi ha affascinato nella mia ultima visita sono le case dipinte, comune a molte località della riviera di Levante


Si narra che la consuetudine delle case dalle facciate dipinte con trompe d'oeil nasce ai tempi delle Repubblica marinara di Genova che mise una tassa sulle finestre, cosi per evadere le tasse i genovesi iniziarono a dipingere finestre inesistenti con il solo scopo decorativo.
Con il tempo l'arte si è affinata e dona alle case una piacevole vista ma senza appesantirle di materiale di decorazione, tanto che le case dipinte sono diventate un vero e proprio simbolo paesaggistico della Liguria.


Dal punto di vista turistico Santa Margherita offre molte possibilità di svago, dall'incantevole borgo di Portofino, escursioni in bike sul Monte di Portofino, Abbazia di san Fruttuoso, Abbazia di Cervara.
Chi vuole rimanere nella cittadina ci sono predisposti dei walking tour come il red walking nel centro storico e il blue walking vicino al mare, meritano una visita anche i luoghi di culto nella cittadina come Oratorio di Sant'Erasmo sul mare del 1347.


Villa Durazzo è un'incantevole villa con giardino del 1600, ora di proprietà del comune dove si tengono eventi culturali e artistici, in questi giorni dal 19/4 al 21/4 ospita l'evento Erba Persa dove protagonista sono le piante aromatiche e officinali da vaso, si può trovare anche un' ampia scelta di rose, piante da frutto antiche varietà, bulbi, bonsai, ortensie, collezioni di felci, camelie, azalee, erbacee perenni, piante grasse e piante ornamentali.
Santa Margherita Ligure è anche turismo enogastronomico, della cittadina sono i Gamberi Rossi di Santa Margherita che trovate al mercato del pesce e nelle pescherie della zona, una varietà molto particolare che pescano al largo.


Si possono inoltre provare tutte le specialità della cucina ligure, dalla focaccia al formaggio siamo a pochi chilomentri da Recco, la Cima Ripiena, la Farinata, Burrida di seppie sulla mappa i luoghi con le specialità.
Interessanti i molti negozi di pasta fresca, oltre alle tipiche trofie, ravioli di borragine, pansotti, gnocchi di farina di castagne, ravioli di magro, ravioli di rapa e scalogno, ravioli di pesce, lasagne di carciofi, molte anche le torta salate dalla classica pasqualina ai caricofi, al riso, agli asparagi.



Arrivare a Santa Magherita Ligure: con il treno da Genova la fermata Santa Margherita Ligure Portofino, sulla linea Genova- La Spezia.
Alloggiare a Santa Margherita Ligure: trovate diversi indirizzi sulla mappa ci sono molti alberghi di 4 e 5 stelle io consiglio di più i Bed and Breakfast e gli appartamenti in affitto sul sito del turismo di Santa Margherita Ligure.
Andare a Mangiare a Santa Margherita, tanti locali  ma non tutti di buona qualità anzi pochi, io consiglio su tutti l'Oca Bianca, che però è più di terra che di mareuno dei più interessanti nel centro della città; per  chi ama un buon bicchiere di vino accompagnato da un piatto consiglio la Vineria F.li Macchiavello.
Lunedi 21 Aprile ale 15,00 sagra delle focaccette



Visualizza Go Slow Green Santa Margherita Ligure in una mappa di dimensioni maggiori





32 commenti:

  1. Buona Pasqua, Carmine!
    Il mio ultimo soggiorno a Santa Margherita risale all'estate del 1980: sarebbe proprio ora di ritornarci :)
    Grazie di tutte le belle suggestioni che ci proponi.

    RispondiElimina
  2. La Liguria mi piace, quei cartelli culinari e le tue foto sono un ulteriore stimolo a ritornarci!
    Buona Pasqua e serena Pasquetta.
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. Tanti e tanti auguri di Buona Pasqua!!!
    Non so dire quanti anni sono passati dall'ultima volta che sono stata a Santa Margherita, ma ne ho ancora un bellissimo ricordo, le tue foto mi hanno fatto tornare indietro nel tempo ed è stato piacevolissimo... grazie
    Flora

    RispondiElimina
  4. in Liguria ho visitato solo Genova e Savona,ma ricordo di aver visto le case dipinte cosi' anche a Savona e sono bellissime....anche se in ritardo ti auguro una serena Pasqua ^_^

    RispondiElimina
  5. Come sempre ci porti in posti splendidi! Caro Carmine sono passata per farti gli auguri di Buona Pasqua ... lo so sono molto in ritardo ma spero valgano ugualmente. Ciao

    RispondiElimina
  6. sempre incantevole Santa Margherita e i suoi dintorni ! Tra i posti piu belli d' Italia. Complimenti per le foto.Bravo
    M. De Ribes

    RispondiElimina
  7. Sono passata qui vicino ma mi sarei dovuta fermare viste le bellezze del luogo :-)
    Auguri di Pasqua Carmine!!

    RispondiElimina
  8. Bellissimo post su Santa Margherita.
    Buona Pasqua e a presto

    RispondiElimina
  9. Adoro la Liguria ma andando sempre a Celle Ligure è un po' che non passo da Santa: Bellissime foto. Grazie.
    Buona Pasquetta.

    RispondiElimina
  10. Hoje venho desejar uma:
    P░Á░S░C░O░A ...•°✿...✿º°。... F░E░L░I░Z
    Beijo.
    Nita

    RispondiElimina
  11. Che bel posto da visitare, grazie per le informazioni che ci dai! Ciao e buona Pasquetta!

    RispondiElimina
  12. Un augurio di una Buona (ormai ) Pasquetta :-) ( finalmente ho potuto mettere in atto i tuoi consigli e ho visitato il tuo percorso a Merano:-) grazie

    RispondiElimina
  13. E' vero, le case dipinte sono proprio belle! Santa Margherita, portofino ... sono località stupende, ma anche care come il fuoco. Forse è vero, meglio i B&B. Sempre ricchissimi di dettagli e di informazioni i tuoi post.

    RispondiElimina
  14. Che bel posto,mi piacerebbe andare! Mai vista la Liguria. Contenta di viaggiare virtualmente con i tuoi consigli. Ciao e buona Pasquetta!

    RispondiElimina
  15. come sempre tu mi porti sui luoghi, in maniera elegante, e il desiderio di partire incombe!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Bellissimo reportage. Trovo la Liguria irresistibile a primavera :)
    Buona Pasquetta.

    RispondiElimina
  17. Isabella Corsini21 aprile 2014 18:36

    hai saputo catturare al meglio i colori di Santa Margherita Ligure, così bella non me la ricordavo nemmeno io che ci sono nata

    RispondiElimina
  18. Bellissime foto, la Liguria è sempre bella! Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Mi piacciono molto sia S. Margherita sia Portofino. Quello che mi piace meno sono i prezzi esorbitanti di ristoranti alberghi negozi in genere, specie a Portofino :-)
    Buona giornata
    enrico

    RispondiElimina
  20. Grazie di cuore, Carmine, per questo stqaordinario ed insuperabile omaggio alla mia splendida Riviera.
    Un caro abbraccio
    MG

    RispondiElimina
  21. Pensa che per anni da ragazzina ho passato la pasquetta in quel di santa margherita, bellissimo borgo ligure!!!!

    RispondiElimina
  22. prima Nizza, poi S. Margherita... verrebbe voglia di prendere un treno al volo!

    RispondiElimina
  23. Tra le nostre mete preferite!!!
    Grazie Carmine, un abbraccio, buona settimana!!

    RispondiElimina
  24. la Liguria è bellissima, ho degli splendidi ricordi ! fai delle foto bellissime perchè non le metti grandi così si possono ammirare ancor meglio ?

    RispondiElimina
  25. Ciao Carmine ! risvegli la voglia di paesini di mare .... grazie del tuo post !

    RispondiElimina
  26. 20 anni che vado in vacanza in liguria e non sapevo il perché delle finestre dipinte... questa me la rigioco a luglio a Laigueglia, borgo bellissimo che ti consiglio di visitaree

    RispondiElimina
  27. Ci sono stata, è davvero una località incantevole.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  28. sempre interessanti questi posti suggeriti da te, da visitare.

    RispondiElimina
  29. non ci sono mai stata, è interessante la storia delle finestre dipinte, donano un tocco di colore e una certa bellezza ai palazzi :) ciaoooo

    RispondiElimina
  30. fantastiche foto!! fanno venire voglia di estate!

    RispondiElimina
  31. Un luogo splendido, grazie per le fantastiche foto!!!!

    RispondiElimina