martedì 8 luglio 2014

Palermo, servizio di bicicletta a domicilio

Palermo è potenzialmente una delle più belle città d'Italia, ricca si storia, arte e gastronomia. Turisticamete a livelli di servizi offerti si sta evolvendo, ed ecco arrivare per i turisti lenti, un nuovo servizio di noleggio a domicilio delle biciclette.
Uno dei problemi per i turisti che hanno voglia di vedere una citta, facendo movimento fisico che aiuta a stare in forma, è sapere dove rivolgersi per noleggiare una bicicletta , molti hotels o B&B non hanno previsto questo tipo di servizio, così  ci ha pensato Pmocard, la carta turistica dedicata ai turisti in visita nel capoluogo siciliano, che offre a prezzo forfettario ingressi ai musei, trasporto pubblico per il soggiorno e ora anche questo servizio.
L'ospite può muoversi in città con una certa sicurezza e con delle biciclette nuove e modernissime, nei principali luoghi d'interesse turistico è prevista anche la custodia per evitare furti. Resta valida la possibilità di avere una guida o un accompagnatore per il giro della città in bicicletta. 
Al momento il principale problema rimane il traffico di Palermo e la mancanza di Percorsi Ciclabili ma in qualche modo bisogna iniziare.
Intanto segnaliamo l'iniziativa perchè ci piacerebbe che anche in altre città ci fosse questo tipo di servizio in abbinamento alla carta turistica di visita alla città.

10 commenti:

  1. spero ci siano anche bici elettriche ehehehe ..sono pigro, lo so :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-))) ci sono ci sono, a me piace proprio la pedalata

      Elimina
  2. Buona iniziativa anche se preferisco una bella camminata! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  3. Un'idea veramente all'avanguardia. Certo che continua ad essere molto pericoloso girare in bicicletta nelle grandi città, almeno in Italia. Ora i ciclisti possono viaggiare anche sui marciapiedi ed è diventato pericoloso per i pedoni, perché ti sfrecciano a due millimetri o ti fanno sobbalzare col campanello sempre a due millimetri da te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la sicurezza stradale è diventata un problema importante, dovrebbero tutti avere un minimo di rispetto delle norme di circolazione.
      Non mi riconosco in quei ciclisti che sono diventati dei gran villani, li ho visti anche io, la bicilcetta dovrebbe invitare all'educazione, al rispetto del prossimo, alla dolcezza invece diventa arroganti e prepotenti, gli multerei e sequestrerei la bicicletta :-)

      Elimina
  4. l'idea è bellissima, non conosco Palermo ma vorrei visitarla così !

    RispondiElimina
  5. Che bella idea, anch'io purtroppo non conosco Palermo, però conosco e apprezzo moltissimo la sua cucina, che è favolosa!
    Grazieee

    RispondiElimina
  6. ma tu guarda io che sono siciliana non ne sapevo niente! Ma vado subito a vedere così magari convinco i miei amici a partire per un giro in bici!
    ottimo post davvero interessante grazie!!

    RispondiElimina