giovedì 17 maggio 2018

I giardini delle rose più belli in Italia


Il mese di Maggio per antonomasia è il mese dedicato alla rosa, il fiore più apprezzato di sempre. La fortuna è che in Italia ci sono diversi Giardini dedicato esclusivamente alla Rosa come il Roseto del Parco Reale di MonzaVilla di Porta Bozzolo a Casalzuigno con 500 varietà di rose, il Castello delle rose di Corvovado in provincia di Pordenone, è famoso per il suo labirinto da piante di rose damascene, I giardini di Boboli  a Firenze un tripudio di rose antiche appartenenti alle varietà ‘Gallica', ‘Damascena', ‘Bourbon', ‘Centifolia', ‘Alba', ‘Portland'.
Ci sono poi dei giardini che non hanno esclusivamente rose e che sono in piena fioritura come il pergolato di rose banksiae tra agapanti e glicini in fiore dei Giardini di Villa Pergola ad Alassio,  a Tivoli nell'immenso giardino rinascimentale di Villa d'Este, sono coltivate più di 350 varietà di rose, per concludere l'originale giardino della Tenuta San Giuliano in Sicilia che associa le rose e con il profumo degli agrumi e nel suo caso il pompelmo
Una particolarità sulla storia delle rose che secondo molti furono propagate dalla Cina e dall' India per merito della natura, vento, insetti e uccelli. 
Tuttavia se proprio vogliamo stabilire delle date e dei riferimenti storici sembra che a portare in Europa le varietà di rose più belle sono stati i Crociati per quanto riguarda le varietà gallica, phoenicea, moschata, canina, mentre in un secondo tempo arrivarono le rose gialle dalla Persia e quelle Cinesi come la Rosa Gigantea e Rosa Chinensis;  dagli ibridi dell'incrocio delle ultime due con la Rosa Autumn Damask Rose, sono nate le rose moderne definite come rose ibride perpetue che fanno fiori tutto l'anno.
Andare ad ammirare un roseto può volere dire andare a conoscere la storia della città, sono all'interno di giardini storici e residenze nobili che hanno la storia della Nazione., un modo diverso per conoscere e fare turismo attraverso colori e profumi.

Questi i giardini dove ammirare fantastici roseti in Italia

Liguria:
Giardini Botanici Hanbury (Mortola Ventimiglia, IM)
Villa Durazzo (S. Margherita Ligure, GE), un piccolo roseto dedicato all'attrice Virna Lisi
Piemonte: 
Parco della Villa Pallavicino (Stresa, VB)
Giardini Botanici di Villa Taranto (Pallanza, VB)
Giardini della Reggia di Venaria
Lombardia:
Parco della Villa Reale di Monza - ReGis (MB) visite a ingresso gratuito con guida gratuita la domenica mattina, il mercoledi e il sabato pomeriggio.
Isola del Garda (San Felice del Benaco, BS), dalla Cina rose rosate, la rosa Lady Hillingdon, la rosa Banksia gialla.
Parco Botanico della Fondazione Minoprio (Vertemate, CO)
Villa Pizzo (Cernobbio, CO)
Villa Carlotta (Tremezzo, CO)
Villa della Porta Bozzolo – FAI (Casalzuigno, VA) 
Trentino Alto Adige
Giardini di Castel Trauttmansdorff (Merano, BZ) 
Giardino della Rosa, Ronzone (Trento)
Veneto
Parco del Castello di Roncade (Roncade, TV)
Castello di San Pelagio (Due Carrare, PD)
Parco Giardino Sigurtà (Valeggio sul Mincio, VR)
Villa Arvedi (Grezzana, VR)
Villa Pisani Bolognesi Scalabrin (Vescovana, PD)
Villa Trissino Marzotto (Trissino, VI) 
Friuli:
Castello delle rose di Cordovado (Pordenone) Rose Boubon e Rose Tea
Abbazia di Rosazzo (Udine)
Emilia Romagna: 
Museo Giardino della Rosa Antica (MO) a Montagnana di Serramazzoni,
Siamo in provincia di Modena a Montagnana di Serramazzoni dove le varietà di rose selvatiche popolano da sempre le colline intorno al paese, dopo la creazione del Museo Giardino della Rosa Antica è nato il progetto "Città delle Rose", creato per offrire ad appassionati di rose, natura, arte e cultura una serie di eventi e percorsi unici alla scoperta dei tesori del territorio. Museo Giardino della Rosa Antica, via Giardini Nord n°10250, 41028 Montagnana di Serramazzoni (MO)
Palazzo Fantini (Tredozio, FC)
Castello di Grazzano Visconti (Grazzano Visconti, PC)
Villa La Babina (Sasso Morelli, BO)
Villa Montericco Pasolini dall'Onda (Imola, BO) , un azienda storica vitivinicola con un grande giardino.
Toscana:
Villa Bardini via dei Bardi 1/r (Firenze)
Giardino di Boboli (Firenze)
Villa Poggio Torselli (San Casciano Val di Pesa, FI)
Villa Peyron al Bosco di Fontelucente (Fiesole, FI)
Roseto Carla Fineschi, Cavriglia, (Arezzo)
Marche:
Parco Storico Seghetti Panichi (Castel di Lama, AP)
Lazio:
Grazie alla passione delle rose della  marchesa Umberta Patrizi che ha trasformato Castel Giuliano in uno dei più belli roseti privati italiani, si possono ammirare centinaia di rose antiche, tra le quali restano impressi nella mente le “Albértine Barbier” (varietà del 1821), “Blu Magenta” (del 1900), “Sweet Juliette” (del 1989).
Castel Giuliano, Bracciano (Roma) Ingresso con visita guidata dalle ore 10:00 alle ore 19:00, Tel. +39 06 99802530
Giardini Botanici di Stigliano (Canale monterano, Roma)
Giardini della Landriana (Ardea, Roma) 
Parco Botanico di San Liberato (Bracciano, Roma)
Roseto Vacunae Rosae (Roccantica, RI) presso la Tenuta La Tacita
Villa d'Este a Tivoli (Tivoli, Roma) 
Campania:
Reggia di Caserta (Caserta) – Giadino all'Inglese, vecchio roseto ricostruito
Sicilia:
Giardini di Villa San Giuliano, Villasmundo Melilli (SR)
Il Giardino del Biviere (Lentini, SR)
Le Stanze in Fiore di Canalicchio (Catania) 

16 commenti:

  1. Maggio è proprio il mese delle rose.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  2. Ciao Carmine, che meraviglia della natura le rose eh! Così simili seppur così diverse. Presto voglio andare ad ammirarle alla reggia di Venaria, distante da me poco più di un’ora. Cari saluti!

    RispondiElimina
  3. Ciao Carmine, grazie per le info...quanto sono belle le rose!! A presto!

    RispondiElimina
  4. Un meraviglioso e profumato itinerario. Bel lavoro, Carmine!

    RispondiElimina
  5. Mi sono sentita catapultata nel giardino di mia nonna. Post bellissimo come le rose! Un sacco di informazioni! Grazie Carmine!

    RispondiElimina
  6. Ottimo elenco ... se riesco andrò a fare un giro a Serramazzoni.

    RispondiElimina
  7. I giardini botanici di Villa Hanbury li ho visti e sono una meraviglia. Ricordo male o li avevi già menzionati in passato?

    RispondiElimina
  8. Molto belle le rose. Buona giornata.

    RispondiElimina
  9. per i ritardatari...o per chi vuole prolungare la goduria di un mese di fioriture oltre a maggio, c'è anche il roseto Uhrerhof in Val Gardena, dalle mie parti, dove le rose iniziano a fiorire a fine maggio.
    Anche i vivai di rose antiche spesso hanno fantastici giardini dimostrativi, ma è pericoloso andarci col bancomat! meglio portarsi i soldi contati ;O)) un saluto goloso, il cat

    RispondiElimina
  10. se non avessi l'allergia ai pollini & c. sarei ogni giorno in giro per esposizioni floreali ! Buon we

    RispondiElimina
  11. che meraviglia di post, che voglia di rose !!! Grazie !!! Ciao Carmine !

    RispondiElimina
  12. Giardini di rose, il fiore amato da tutti!
    Bellissimo post!
    Un abbraccio e buon pomeriggio da Beatris

    RispondiElimina
  13. Oggi avevo bisogno di perdermi nei tuoi post ed invece mi sono immersa nel meraviglioso mondo delle rose....grazie comunque

    RispondiElimina
  14. Grazie per questo post molto interessante con tanti indirizzi da memorizzare!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina