domenica 19 febbraio 2012

79° Fete du citron, la festa del limone a Mentone, 17 Febbraio - 4 marzo 2012

La festa del limone di Mentone è divenuto per i mie lettori fissi un appuntamento classico di Turismo Lento. L'evento è stato creato con l'obiettivo della valorizzazione degli agrumi della riviera, per fare conoscere le differenze qualitative ed organolettiche delle varietà di agrumi che si producono intorno a Mentone, di quello che a torto a ragione contraddistingue il paesaggio tra il mare e la montagna, ma anche la cultura agricola ed enogastronomica del territorio.
Quello che si percepisce all'esterno della fete du citron, perchè siamo nel periodo del carnevale sono le sfilate con i carri allegorici dove protagonisti sono gli agrumi, che con il loro colore anticipano ai nostri occhi la primavera, tutto questo è show mentre l'evento offre qualcosa in più ai cultori degli agrumi.


- Visita di una Limonaia che qui chiamano "La Citronneraie" si uno dei "Jardin Remarquable", si tratta di una vecchia proprietà agricola con limonia, mimose e oliveti.
- L'Orangeraie, si tratta del giardino privato dell' Hotel de Venice al cui interno c'è una natura esotica e tropicale ma sopratutto una  serie di piante d' arance da antiche a nuove, avere un orangangerie nell'800 era un segno di grande distinzione sociale.
- A Palazzo Carnoles invece ex residenza dei Principi di Monaco, nel giardino c'è una delle collezioni più rare d' agrumi ben 137 varietà limoni, aranci, mandarini, bergamotti, cedri, per gli appassionati di questi frutti è un occasione imperdibile.
- Confiturerie artisanale, l'ente del turismo di Mentone offre anche una visita guidata a un azienda artigianale di marmellate di agrumi.
- La fest du citron è anche il luogo per la fiera dell'artigianato e del prodotti tipici ma sopratutto della 29° fiera delle Orchidee entrambi con ingresso libero mentre invece le visite guidate e i posti  a sedere per le sfilate notturne e diurne sono a pagamento.
Mentone si raggiunge abbastanza velocemente da Ventimiglia a pochi minuti di treno.


Inizia anche il Carnevale in questi giorni, tradizione di tutta Italia, ogni città offre il suo programma di eventi:
Venezia, Viareggio, Nizza (se siete a Mentone siete molto vicini)

28 commenti:

  1. E'tanti anni che conto di andarci,approfittando per qualche gita.
    Quest'anno non mi è possibile,ma l'anno prossimo...

    RispondiElimina
  2. Caro Carmine so che a Mentone città di frontiera ricorre sempre questa grandiosa festa dei limoni. non ricordo quanti anni fa mi trovavo a Vallecrosia e siamo andati a vedere questo spettacolo, è incredibile vedere le figure che creano con i limoni, ciao e buona domenica amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. E' davvero una meraviglia vedere queste creazioni!un saluto

    RispondiElimina
  4. Buon fine settimana carissimo
    un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  5. ma che bella ricorrenza, non la conoscevo. Certo, quest'anno con il freddo che fa.. peccato non sia verso la primavera inoltrata dove ci si sposta più volentieri. Peccato.. amo molto la pianta del limone. Bellissimo post caro Carmine!

    RispondiElimina
  6. Una meraviglia.
    Mi piacerebbe davvero poterci andare...
    Grazie e ciao Carmine,
    Lara

    RispondiElimina
  7. Sempre notizie molto interessanti, Carmine! Chissà che bell'evento!

    RispondiElimina
  8. Ciao Carmine e grazie per la tua visita al mio blog. Mi fa piacere conoscere un blog di viaggi...sono un'appassionata ed incallita viaggiatrice. A presto!

    RispondiElimina
  9. Complimenti, un bellissimo post, sempre notizie interessanti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Per me che sono appassionata di piante è davvero un'occasione interessante. Chissà...

    RispondiElimina
  11. Non conoscevo questa manifestazione e dal video mi sono resa conto che varrebbe la pena di farci un salto. Io sono stata alcuni anni fa al carnevale di Nizza.
    Serena domenica , Carmine

    RispondiElimina
  12. In fondo dura abbastanza! Si potrebbe riuscire ad organizzarsi per visitarla. Da quello che tu dici, dalle foto che hai mostrato e soprattutto dal video varrebbe proprio la pena di andare a vedere questa meraviglia. Tutta la città dev'essere pervasa dal profumo di limoni.

    RispondiElimina
  13. Che bella questa festa, Mentone da genova si raggiunge in due ore....chissà se vado ti faccio sapere. Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Ciao Carmine un altro luogo interessante da visitare
    ciao buona serata.

    RispondiElimina
  15. be, i limoni sono sempre un bello spettacolo, quel giallo così acceso

    RispondiElimina
  16. Che succede? Ti vedrò in zona? Un caro saluto...

    RispondiElimina
  17. Ciao Carmine, bellissima questa festa, adoro i limoni soprattutto, mangiarli con l'insalata!
    Serena settimana!

    RispondiElimina
  18. ciao Carmine ! a volte leggere i tuoi articoli è scoprire cose nuove, a volte, come in questo caso, è ricordare e entrare in una nostalgia forte... siamo andati per tanti anni da quelle parti, al carnevale, alla festa dei limoni...Grazie !

    RispondiElimina
  19. Giovanna Orlandini21 febbraio 2012 09:38

    Non conoscevo quest'evento ma c'è in italia qualcosa di simile?

    RispondiElimina
  20. A questa festa sì, mi piacerebbe partecipare!!! Immagino il profumo e chissà che colori!!!!!
    Un abbraccio!!!!!!

    RispondiElimina
  21. ciao!interessantissimo questo blog :)
    da oggi ci sono anche io!
    a presto

    RispondiElimina
  22. Che bella l'idea di un blog da parte di un organizzatore di viaggi, a me piacciono molto le gite fuori porta e la Francia è uno splendido paese, da oggi ti seguo per tenermi aggiornata, non si sa mai che non riesca a partecipare a qualche tua iniziativa!! Buona giornata e a presto!
    Elisa

    RispondiElimina
  23. Questa festa mi ricorda una lontana vacanza fatta in questo luogo meraviglioso!!!!!! Un caro saluto Carmine!

    RispondiElimina
  24. Un evento interessante che non conoscevo. Onestamente, per me i limoni erano tutti uguali, non c'era differenza fino a che non sono andato in Sicilia. Stavo camminando per una stradina di campagna ed una nuvola di profumo mi ha avvolto, erano proprio i limoni. Conseguentemente, ne ho comprati li alcuni ed assaggiandoli erano davvero deliziosi! Il loro sapore non assomigliava minimamente a quelli coltivati dalla miei parenti al nord d'Italia. cosi', ad ogni mio viaggio cerco di assaporare i prodotti locali che benche' crescano in tutt'Italia possono avere gusti differenti!

    RispondiElimina
  25. Mi è piaciuta la tua idea, anche perché, non viaggio molto, purtroppo. Se ti va passa da me, un abbraccio.

    RispondiElimina
  26. Grazie infinite per le informazioni. Saro' a Nizza in quel periodo e spero di poter partecipare almeno ad una di queste manifestazioni.
    Grazie ancora e buon w..e.
    eugenia

    RispondiElimina
  27. Ti ho scoperto tra i follower del blog ed è bello trovare questo post dedicato alla festa del limone a Mentone che già conoscevo (ovviamente, eh, eh) e a cui spero prima o poi di andare!!!
    cari saluti
    elisa

    RispondiElimina
  28. Bella festa, ci sono stata l'anno scorso e quasi quasi torno anche quest'anno.

    RispondiElimina