domenica 11 novembre 2012

Parigi Novembre e Dicembre weekend d'arte: da Raffaello al Louvre a Canaletto al Jacquemart, ma dove trovare le migliori brioches a Parigi?

Parigi si prepara all'arrivo della stagione autunnale e dell'inverno arricchendosi d'arte e cultura, è una delle poche destinazioni turistiche che oltre ad offrire un patrimonio storico e architettonico ha la capacità di incuriosire il viaggiatore con eventi di grande cultura, proprio lo scorso anno abbiamo parlato della mostra dedicata al Beato Angelico, una delle più complete sull'artista.

Parigi Museo del Louvre: Raffaello gli ultimi anni:
Quet'anno al Museo del Louvre è la volta di Raffaello, artista italiano del Rinascimento, una mostra dedicata agli ultimi anni dell'artista marchigiano, per precisione gli ultimi sette dal 1513 al 1520, anno della morte a soli 37 anni. Sono gli anni che Raffaello passa a Roma su richiesta del Papa Leone X della famiglia Medici di Firenze, a rappresentare l'arte di Raffaello più di 100 opere della sua età più matura, per apprezzare uno dei maestri del Rinascimento.
Il Louvre, Raphaël, les dernières années, du 11 Octobre 2012 au 14 Janvier 201. Il Louvre è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 18 tranne il martedi.
Parigi Museo Jacquemart: Canaletto e Guardi i due maestri della pittura di Venezia
Se al Louvre c'è Raffaello a Museo Jacquemart fino al 14 gennaio c'è un mostra di Canaletto e Guardi i cosiddetti maestri delle vedute di Venezia, la mostra mette abilmente in confronto i due artisti sulle pitture dei stessi luoghi, svelato due approcci molto diversi più osservatore e vicino alla realtà del Canaletto, più intepretativo e personale quello di Francesco Guardi.
Dal 14 Settembre al 14 Gennaio 2013, Musèe Jacquemart,  Canaletto Guardi le deux maitres de Venice
Parigi Biblioteca Nazionale di Francia: Età dell'oro delle carte marine: 
Un altra mostra invece molto interessante è dedicata all'età delle scoperte geografiche si chiama : L’âge d’or des cartes marines - Quand l’Europe découvrait le monde" presso la Biblioteca Nazionale di Francia. 200 mappe  provenienti da tutti i musei di Francia e dal British Museum. L'elaborazione della mappe era una vera e propria scienza che ha contributo in maniera determinante a diffondere le conoscenze, geografiche e alla conoscenza con le loro immagini di nuovi mondi con i loro paesaggi, i popoli, i loro costumi, le loro fauna e la flora.


Anche fare il dolce è arte e dove trovare una buona brioche a Parigi, cioè il classico croissant tra varianti la più classica con la confettura di albicocche ma anche con le mandorle che in questo momento a Parigi è molto di moda :-) :

Au Levain d'Antan
6 Rue des Abbesses, Paris T. 09 65 26 24 02
93 Rue du Bac, Paris, T. 01 42 84 00 82
24 Rue Paul Bert, Paris, T. 01 43 48 19 50
16 Rue Royale, Paris, T. 01 42 60 21 79
22 Rue Caulaincourt Paris, T. 01 46 06 82 66
77 Avenue du Général Leclerc, Paris, T. 01 43 35 01 07
125 Rue Saint-Honoré, Paris, T. 01 45 08 03 59


Visualizza Paris Novembre 2012 in una mappa di dimensioni maggiori

Andare a Parigi : Andare in treno ci sono delle buone offerte su TVG europe a partire da 29 euro più verosimilmente per settimana prossima andate da 45 a 55 euro che sono una buona offerta comunque.

Post correlati :

41 commenti:

  1. Caro Carmine peccato non avere una quarantina di anni in meno!!!!
    Buona domenica caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Carmine sei un mito appena ho letto il titolo mi sono messa a ridere ... ho capito che era una cosa seria ma della serie "si bella l'arte ma 'ndo se magna???" Bellissima foto che hai fatto nel caffè finalmente ti si è visto anche te!!!

    RispondiElimina
  3. Interessantissime mostre.Grazie di tutti questi preziosi consigli.E buona domenica, naturalmente!

    RispondiElimina
  4. Ciao Carmine!!!
    Che bello, grazie per tutte queste indicazioni..spero di riuscire a risparmiare e ritagliarmi un w.e. per tornare a PARIS!!! ;-)
    Buon w.e.! Roberta

    RispondiElimina
  5. Sarebbe bello poter andare a vedere queste mostre...grazie dei consigli!
    Cinzia

    RispondiElimina
  6. Che bello questo post...come unire l'utile al dilettevole...
    Un'altra meraviglia francese , i famosi croissants....
    Sempre piacevole seguirti...

    RispondiElimina
  7. Bel post.. grazie per le indicazioni!
    Potessi ci andrei al volo a Parigi, una mostra e un croissant!
    Paris... la freddissima e piovossissima Parigi... almeno mi consolo pensando che farà freddissimo lì!
    Buon week end!
    Laura

    RispondiElimina
  8. Oh Carmine.. mamma mia ho sognato.. ti dico che ho sognato! :D Che splendore.. pure con la brioches di Parigi, che volere di più?? Sei mitico, grazie di questo post, sempre interessantissimo! :)

    RispondiElimina
  9. Parigi è stupenda e poi se ci abbini le visite ai musei, diventa unica. IL croissant mi piacerebbe per la colazione di domani mattina, quasi ne sento il profumo. Bellissimo post, grazie e buon S. Martino.

    RispondiElimina
  10. anche se sono appena ritornata da Praga una fuga a Parigi la farei subito, quante informazioni interessanti, grazie !

    RispondiElimina
  11. Acc... dovevo averli questo agosto gli indirizzi per le brioches! Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia andare un weekend a Parigi seguendo i tuoi suggerimenti! Compresa la brioche!! Che a Parigi è buona come da nessun'altra parte al mondo!

    RispondiElimina
  13. ahhhhhhhhhh PARIGI!!! che meraviglia! se ci torno... giuro vado nella pasticceria che segnali!Guarda che briosche! mammamiaaaaaa!

    RispondiElimina
  14. Uma viagem interessante através das fotos e do texto. Lindo demais Carmine. Beijinhos no coração
    Gracita

    RispondiElimina
  15. Carmine, ma tu lo sai che Parigi è la mia città del cuore??.. e le tue foto mi hanno fatto tornare lì.. Peccato che per ora non è tra i programmi, ma chissà magari per l'Epifania:-) una vacanza a Parigi:-).. grazie dei tuoi sempre ottimi consigli di viaggio:-) Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  16. ciao Carmine sempre preciso
    Io per lavoro ai tempi andavo spesso a Parigi
    citta' unica!
    mi manca
    buona giornata
    ciao

    RispondiElimina
  17. Gianna Aliverti11 novembre 2012 09:54

    perchè in Italia no la mostra di Raffaello?
    hai fatto bene a farlo notare all'estero lo apprezzano da noi invece non è sufficientemente valorizzato

    RispondiElimina
  18. questi si che sono post completi !!!

    RispondiElimina
  19. Ciao Carmine abbiamo arte
    e dolcezza grazie,
    mio fratello Tomaso ne vuole troppi anni in meno a me basterebbero una ventina
    buona domenica.

    RispondiElimina
  20. molto romantica Parigi, bellissimo questo tuo post, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. Non poteva essere più viva di così, una presentazione di Parigi!

    RispondiElimina
  22. Grazie per tutti i consigli e le preziose informazioni!!! Buona serata

    RispondiElimina
  23. Mi hai fatto venire una voglia di tornare! Una delle città più belle e indimenticabili del mondo :-) Baci Carmine!

    RispondiElimina
  24. Splendida città Parigi!!! Ci sono stata la prima volta in gita con la scuola e poi qualche volta per lavoro e mi piacerebbe tornarci:)
    Grazie per queste utilissime informazioni! Buona serata!

    RispondiElimina
  25. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  26. Eh sì, dopo un fantastico giro a Parigi, vogliamo dimenticare di prenderci un bel croissant??!!!

    RispondiElimina
  27. Ci sono stata a Parigi nel lontano 1992 in gita scolastica...di Raffaello a Vicenza c'era solo un ritratto famoso di un giovane col basco e il caschetto di capelli. Comunque non è fra i miei preferiti; purtroppo a Parigi di brioche non ne mangiai, ma visitai il Louvre e il museo d'Orsay! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  28. Deve essere molto bella Parigi..ma in questo momento mi accontento solo di un bel croissant per domani mattina a colazione.
    Ti auguro un buon inizio settimana.
    Incoronata

    RispondiElimina
  29. Come sempre Carmine ci doni un bellissimo reportage su una delle citta' piu' belle d'Europa.
    A Presto

    RispondiElimina
  30. post interessante come al solito sei unica nei tuoi post buona giornata

    RispondiElimina
  31. Questo tuo blog è troppo bello e interessante! mi sono subito unito ai tuoi sostenitori!
    Complimenti!
    Baci
    Francesco

    RispondiElimina
  32. Buongiorno carmine! Che bel post! Non hai idea di quanto avrei voglia di visitare Parigi! L ho vista solo da ragazzina ed ora la visitarei con uno spirito completamente diverso! Ci sono tantissime cose da vedere...che bello viaggiare! Grazie ci hai fatto sognare un pò! Buon lunedì!

    RispondiElimina
  33. per vedere la retrospettiva di maestri della pittura italiana è necessario andare a Parigi? e perchè no se nel contempo si possono gustare tali dolci prelibatezze? caro Carmine, tu sì che sai come 'istigare' il turista!! :))

    RispondiElimina
  34. Bella Parigi... quanti ricordi!!!
    Complimenti per il post, sempre minuzioso!!! L'hai mangiata la brioche??? Buona vero?????
    Un abbraccio e a presto!!!!!!

    RispondiElimina
  35. che bella meta e che bel viaggetto.... vorrei mettere le ali :)

    RispondiElimina
  36. ciao carmine, il tuo commento mi ha fatto molto piacere e ricambio molto volentieri la visita. sono stata a Parigi qualche anno fa, nel 2006 e mi sono innamorata di questa città e sai la coincidenza, proprio oggi ci stavo pensando; ho pubblicato la ricetta dei macarons e mi rammaricavo del fatto di essere andata a Parigi ma di non averli assaggiati! Ma prima o poi ci tornerò e le tue informazioni mi saranno utili di certo. a presto e buona notte!

    RispondiElimina
  37. Spero di ritornare presto a Parigi, conosco bene i croissant una goduria!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  38. Uuuuuuuh devo assolutamente prendere nota di di quegli indirizzi e la prossima volta che ci vado...
    Grazie Carmine.

    RispondiElimina
  39. Ciao Carmine, sono 13 anni che vivo in Francia ed a Parigi sono andato solo due volte, ma sempre di fretta. Forse il tuo post mi darà la forza di affrontare questa grande città con più "lentezza". Ho preso nota degli indirizzi per i croissant, visto che le mostre da te suggerite non saranno per sempre. Buona serata.

    RispondiElimina
  40. Grazie per gli ottimi suggerimenti nella splendida Paris :)

    RispondiElimina