sabato 31 maggio 2014

Bibione Stop al Fumo in Spiaggia

Dopo l'esperienza della Costa Azzurra delle Spiagge senza Tabacco, anche in Italia si cerca di sperimentare la formula della spiaggia No Smoking, un progetto un po' più light rispetto a quello francese ma siamo solo all'inizio.
A Bibione il progetto si chiama Respira il mare, un progetto pensato soprattutto per i bambini che devono giocare con la sabbia.
Per informare i bagnanti sono state create con materiale informativo, è stato aumentato il numero dei posacenere e dei cartelli indicano dove sono le aree  no smoking, installato contenitori trasparenti per la raccolta dei mozziconi da parte di bagnini e turisti. 
Pensate che il 27 per cento dei rifiuti raccolti in spiaggia è rappresentato da mozziconi di sigarette
Bibione desidera offre una vacanza più facilmente libera dal fumo, Bibione era già nota per l'iniziativa La Spiaggia di Pluto, per coloro che vogliono trascorrere le vacanze con il proprio cane. 
Bibione si pone sul mercato delle destinazioni turistiche con 23 Bandiere Blu della Fee (Foundation for Environmental Education), la registrazione internazionale EMAS (Eco-Management and Audit Scheme) per la salvaguardia dell’ambiente e la certificazione ISO 14001.
Info: Bibione

3 commenti:

  1. Tra l'altro ci sono stata... a me piace molto e trovo lodevole l'iniziativa.

    RispondiElimina
  2. Stato proprio leggendo che un mozzicone di sigaretta ha come tempo di degradazione naturale fino a 5 anni....
    Immagina i contenitori di polistirolo quanto ci impiegheranno a smaltirsi naturalmente!!!
    Bella comunque Bibione.
    Ciao.

    RispondiElimina
  3. io non fumo è trovo questa iniziativa meravigliosa !!!!! un caro saluto e buon we...

    RispondiElimina